Ultimo aggiornamento: 02/10/2021

Le belle acconciature richiedono abilità e tempo? Ti sbagli. Non devi essere un professionista per creare acconciature alla moda. Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ di pratica e di ispirazione.

Sul nostro sito vogliamo rispondere alle domande più importanti sulle acconciature facili e rivelare i consigli e i trucchi su come anche tu puoi copiare qualsiasi acconciatura.




Sommario

  • Non tutte le lunghezze di capelli sono adatte a tutte le acconciature. Abbiamo riassunto le migliori acconciature per le lunghezze di capelli più comuni.
  • Un’acconciatura può sembrare complicata ma essere facile da fare. La maggior parte delle acconciature ha solo bisogno di un po’ di pratica per perfezionarle.
  • Non hai bisogno di strumenti professionali per creare un’acconciatura dall’aspetto professionale. Qui ti diremo quali sono gli strumenti migliori per te.

Acconciature semplici: quello che dovresti sapere

Le acconciature di solito costano un sacco di soldi dal parrucchiere. Puoi risparmiare questi soldi e semplicemente acconciare i tuoi capelli. Molte persone pensano che ci voglia molta pratica, ma abbiamo scelto alcune acconciature di tendenza che sembrano fatte da un professionista.

In questa sezione abbiamo riassunto ciò che è importante per queste semplici acconciature. Prima di tutto, vorremmo informarti brevemente su quale acconciatura si adatta a quale forma del viso, in modo che tu possa scegliere l’acconciatura giusta per te, senza dover consultare un parrucchiere.

Quale acconciatura è adatta ad un viso rotondo?

Le acconciature ideali per un viso rotondo sono quelle che creano altezza e volume nella parte superiore della testa, in modo che il tuo viso sia visivamente allungato. Le acconciature che ti consigliamo sono facili da fare:

  • Chignon
  • Coda di cavallo alta
  • Aggiornamenti
  • Onde della spiaggia
  • Panino disordinato

Per i capelli sottili, puoi facilmente aggiungere volume con un cuscino per chignon o uno chignon maker. Cerca di evitare le acconciature che si allargano ai lati (ad esempio i capelli che sono stati asciugati con il phon verso l’esterno).

Quale acconciatura è adatta ad un viso quadrato?

I riccioli sono molto lusinghieri su un viso quadrato, siano essi piccoli, grandi o ondulati.

La frangia è raccomandata anche per un viso spigoloso.

I nostri semplici consigli sull’acconciatura:

  • Appunta la sezione superiore dei capelli (assicurati che la sezione dei capelli sia appuntata liberamente)
  • Quando si fa una coda di cavallo o un’acconciatura, è meglio lasciare sempre cadere le ciocche sul viso.
  • Accessori per capelli accattivanti
  • Acconciature con la riga laterale

In generale, se hai un viso spigoloso, assicurati che i tuoi capelli non siano legati all’indietro in modo da creare visivamente una migliore dinamica attraverso le ciocche.

Quale acconciatura è adatta a un viso ovale?

La cosa buona di un viso ovale? Quasi tutte le acconciature si adattano a un viso ovale! Non importa se sono capelli corti o lunghi, ricci o lisci.

La frangia o le onde sono particolarmente armoniose.

Acconciature che ti stanno bene e sono facili da fare:

  • Acconciature intrecciate
  • Dutts
  • Panini
  • Acconciature squat
  • Acconciature metà su metà giù

I tagli pixie o le acconciature bob stanno bene anche su un viso ovale.

Quale acconciatura è adatta a un viso a forma di cuore?

I pony sono ideali per i visi a forma di cuore, così come i capelli medi o lunghi. I riccioli o le onde stanno bene anche su un viso a forma di cuore. Puoi indossare queste acconciature molto bene con un viso a forma di cuore:

  • Aggiornamenti
  • Acconciature metà su metà giù
  • Separazione centrale
  • Trecce

Se non hai voglia di acconciature stravaganti, puoi facilmente creare riccioli o onde rotonde con un arricciacapelli o una piastra.

Quale acconciatura è adatta a un viso lungo?

Le acconciature che non allungano ulteriormente il viso si adattano ad un viso lungo. Quindi niente code di cavallo alte o chignon. Ma non preoccuparti, con qualche trucco puoi anche indossare gli chignon senza allungare ulteriormente il viso. Noi raccomandiamo:

  • Aggiornamenti con frange o ciocche per il viso
  • Acconciature intrecciate
  • Acconciature con poco volume sulla parte superiore della testa

einfache-frisuren

Le acconciature intrecciate sembrano complicate ma possono essere fatte velocemente. Inoltre, non hai bisogno di molti strumenti per le acconciature a treccia. (Fonte immagine: Pexels / pixabay)

Quali acconciature semplici ti consigliamo per i capelli lunghi?

Le acconciature lunghe possono essere molto creative e individuali. Dai capelli aperti con leggere onde, affascinanti acconciature intrecciate agli updos classici. Con i capelli lunghi, puoi dare sfogo alla tua creatività. Abbiamo elencato tre semplici acconciature lunghe con istruzioni per te.

Snake-Braid

Le Snake-Braids sono un vero colpo d’occhio, un’alternativa creativa alle solite trecce e possono essere intrecciate in pochissimo tempo. Le trecce a serpente sono così facili da intrecciare:

  1. Partire: Prendi una ciocca dei tuoi capelli, spazzolala e dividila in tre ciocche
  2. Treccia: Ora intreccia il filo normalmente. Lascia circa 5 cm non intrecciati alla fine.
  3. Correggere: Tieni la ciocca centrale alla fine con una mano e fissa le due ciocche laterali con l’altra mano.
  4. Spingi: spingi delicatamente verso l’alto le ciocche laterali con questa mano mentre tieni ancora saldamente la ciocca centrale con l’altra mano.
  5. Usa il fermaglio: Ora puoi spostare le ciocche laterali in modo uniforme e fissarle con un fermaglio sul retro. La tua acconciatura a treccia alla moda è pronta!

Quindi non solo questa acconciatura è facile, ma è anche perfetta se sei in ritardo al mattino ma vuoi comunque avere una bella acconciatura.

Ballerina chignon

Un’acconciatura semplice ma classica che è anche adatta all’uso quotidiano è lo chignon ballerino. Puoi usare un cuscino per chignon per aiutarti in questo. Con questi semplici passi puoi fare lo chignon:

  1. Lega la treccia: Lega una coda di cavallo in cima alla testa.
  2. Fai uno chignon: posiziona il cuscino per chignon o il calzino sulle punte dei tuoi capelli e avvolgi i capelli intorno al cuscino o al calzino.
  3. Arrotola i tuoi capelli: Ora arrotola attentamente i tuoi capelli intorno al cuscino/calza verso la tua testa.
  4. Fissare: fissare lo chignon con delle forcine.
  5. Fatto: lo chignon è finito. Per maggiore sicurezza, puoi fissarlo di nuovo con la lacca per capelli.

O se hai molti capelli, puoi semplicemente prendere un calzino lungo, tagliare via la parte dove si trova il tuo piede e usare la parte superiore al posto del cuscino dello chignon!

Uno chignon è un’acconciatura semplice e adatta a tutti i giorni. (Fonte immagine: 123rf / ??????? ???????)

Coda di cavallo con una differenza

La coda di cavallo è una delle acconciature più semplici, popolari e classiche che conosciamo. Abbiamo una grande alternativa per ravvivare la tua coda di cavallo in modo molto semplice. La ricetta del successo:

  1. Separa i tuoi capelli: Dividi i tuoi capelli in sezioni superiori e inferiori e lega la sezione superiore a un’altezza che ti piace.
  2. Cravatta: Prendi la sezione inferiore e legala con un fermaglio alla sezione superiore già legata.
  3. Treccia: Prendi una ciocca dalla parte inferiore della coda di cavallo e intrecciala.
  4. Avvolgere: Ora avvolgi la ciocca intrecciata intorno alla tua cravatta per capelli e fissala sotto la coda di cavallo.
  5. Pronto: Voilà! La tua coda di cavallo creativa è pronta.

Quali acconciature semplici ti consigliamo per i capelli di media lunghezza?

I capelli di media lunghezza possono essere meravigliosamente trasformati in acconciature affascinanti.

Che siano lisci, ondulati o ricci, i capelli di media lunghezza sono molto adatti per provare tutti i tipi di acconciature. Abbiamo messo insieme tre acconciature di tendenza con istruzioni per te.

Doppia coda di cavallo

La doppia coda di cavallo non è solo un’acconciatura semplice, ma anche di tendenza. Non puoi sbagliare con questa acconciatura. Ecco una guida passo dopo passo su come creare una doppia coda di cavallo:

  1. Separa i tuoi capelli: Dividi i tuoi capelli spazzolati in sezioni superiori e inferiori.
  2. Lega la treccia: Lega la sezione superiore con una cravatta per capelli all’altezza desiderata.
  3. Seconda treccia: lega la sezione inferiore pochi centimetri sotto la sezione superiore.
  4. Fatto: la tua doppia coda di cavallo è pronta in un attimo!

Un altro bonus è che fa sembrare i tuoi capelli più lunghi.

Corona intrecciata metà su metà giù

Questo stile è molto facile da fare. Con un po’ di pratica diventerai sempre più veloce e non ti ci vorranno 5 minuti per finirlo.

Questa acconciatura è particolarmente bella con le onde leggere. Può essere indossato molto bene nella vita quotidiana o per occasioni speciali. Ecco le istruzioni

  1. Fai la riga in mezzo ai capelli: Fai la riga in modo da avere una riga centrale.
  2. Treccia: Prendi una ciocca a destra e una a sinistra e intrecciale. Quando fai le trecce, assicurati di tenere i capelli indietro e non intrecciarli semplicemente dritti.
  3. Legare: Prendi i fili intrecciati e legali insieme sul retro della testa.
  4. Fatto: la tua acconciatura alla moda è pronta!

Puoi poi lavorare i tuoi capelli con un ferro arricciacapelli e, se ti piace, puoi tirare con attenzione le ciocche intrecciate un po’. In questo modo puoi dare ai tuoi capelli un aspetto disordinato.

Faux-Braid Updo

Questa acconciatura può essere fatta in pochissimo tempo, ma sembra fatta da un professionista. Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcuni piccoli lacci per capelli. Ecco come ottenere un’acconciatura intrecciata senza trecce

  1. Lega due codini: Lega due piccole code di cavallo insieme in cima alla testa.
  2. Dividi la treccia: Dividi la coda di cavallo superiore in due ciocche e legala sotto la seconda coda.
  3. Aggiungi altri capelli: Ora aggiungi i capelli di lato e legali in una coda di cavallo e ripeti il processo dall’alto.
  4. Ripeti: Fai questo fino a raggiungere la nuca.
  5. Legare: Ora lega semplicemente i tuoi capelli in una coda di cavallo bassa.
  6. Fatto: la tua finta treccia è finita!

Piccolo consiglio: questa acconciatura è più facile da fare con i capelli non proprio appena lavati.

Quali acconciature semplici ti consigliamo per i capelli corti?

Forse non sei sicuro di poter realizzare un’acconciatura con i capelli corti. Ma possiamo assicurarti che i capelli corti possono essere trasformati in bellissime acconciature. Abbiamo scelto per te tre acconciature semplici ma belle.

Updo

I capelli corti possono anche essere trasformati rapidamente e facilmente in un elegante updo. Con queste istruzioni puoi creare un updo:

  1. Toupet: Questo passo è opzionale. Per un maggiore volume, fai un leggero tousle sulla parte superiore dei tuoi capelli con un pettine.
  2. Separa i tuoi capelli: Dividi i tuoi capelli in tre ciocche.
  3. Arrotola: Ora arrotola le ciocche individualmente in piccole chiocciole e fissale con delle forcine.
  4. Correggere: Fissa tutto con un po’ di lacca e la tua elegante pettinatura è pronta!

Tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune forcine e della lacca per capelli.

Acconciatura retrò

Questo stile sfacciato è di tendenza e allo stesso tempo emana un certo fascino retrò. Ed è così facile:

  1. Dividi la corona: Fai la riga in una riga centrale o laterale. Questo dipende interamente dai tuoi gusti.
  2. Attorciglia i capelli: Prendi due fili laterali e attorcigliali liberamente.
  3. Appunta in posizione: Appunta le ciocche liberamente sul retro, usando una forcina.
  4. Correggere: Fissa tutto con la lacca per capelli.
  5. Finito : la tua acconciatura retrò è finita!

Questa acconciatura è ottima per tutti i giorni, ma è anche perfetta per le feste o le cene eleganti.

Acconciatura intrecciata

Anche i capelli corti possono essere intrecciati. Tuttavia, questo è meglio farlo quando i tuoi capelli sono lunghi fino al mento. In questo modo avrai un perfetto look disordinato. Con questi passi otterrai una bella acconciatura a treccia:

  1. Separa i fili: Separa una ciocca sulla fronte e dividila in tre ciocche.
  2. Treccia: Metti il filo destro sotto il filo centrale e poi il filo sinistro sotto il filo centrale.
  3. Aggiungi i capelli: Prima di mettere la ciocca destra sotto la ciocca centrale, aggiungi alcuni capelli sciolti. Fai lo stesso sul lato sinistro.
  4. Ripeti: Ripeti questo processo finché non hai raggiunto il posto giusto.
  5. Correggere: Puoi fissare la tua treccia con delle forcine e fissarla con la lacca.
  6. Finito: la tua acconciatura a treccia è finita!

Anche se qualche filo scivola via, non è un problema.

einfache-frisuren

Acconciature semplici per capelli corti sono facili da fare. Puoi anche utilizzare un ferro arricciacapelli per dare ai capelli corti più rimbalzo e corpo. (Fonte immagine: Engin Akyurt / pixabay)

Quali strumenti dovresti avere a casa per realizzare le tue acconciature?

Per creare semplici acconciature velocemente e facilmente, dovresti avere un certo set di strumenti di base. Abbiamo compilato per te l’attrezzatura di base che è un must per tutti i capelli, lunghi, corti, ricci o lisci.

Spazzola e pettine

Scegliere la giusta spazzola per capelli può essere una sfida complicata. Abbiamo messo insieme una piccola tabella qui con i pro e i contro di ogni spazzola e pettine.

In questo modo puoi scegliere lo strumento giusto per ogni acconciatura ed evitare problemi durante lo styling dei tuoi capelli. Che tu scelga una spazzola o un pettine, la cosa più importante è la qualità. Assicurati sempre di comprare spazzole o pettini per capelli di alta qualità.

Questo salverà i tuoi capelli da danni maggiori e indesiderati. È anche meglio investire un po’ di più nei tuoi strumenti e non doverne comprare uno nuovo a lungo termine, perché le setole economiche cadono sempre o si rompono.

Questo è ciò che ti offre una spazzola

Nei negozi puoi trovare un gran numero di spazzole diverse fatte di materiali diversi e in una varietà di forme.

Vantaggi
  • può essere usato per l”asciugatura
  • fornisce volume
  • raccomandato specialmente per i capelli lisci
Svantaggi
  • non adatto ai capelli umidi
  • impreciso

Ogni spazzola ha i suoi vantaggi e svantaggi specifici. In generale, comunque, le spazzole sono adatte per le acconciature con molto volume o per tutti gli stili “messy hair”.

Una spazzola rimuove i piccoli nodi, ma non è adatta per un lavoro preciso. Inoltre, fai attenzione a non usare le spazzole quando i tuoi capelli sono bagnati, perché questo può causare danni a lungo termine.

I vantaggi e gli svantaggi di un pettine

Lo scopo principale di un pettine è quello di districare i capelli. Con l’aiuto di un pettine puoi liberarti di quasi tutti i nodi.

Vantaggi
  • maneggevole, piccolo
  • districa i capelli
  • adatto per acconciature precise
  • può essere usato anche con i capelli bagnati
Svantaggi
  • difficile con i ricci
  • la scarsa qualità può danneggiare i capelli
  • aggiunge poco volume

Un pettine è anche lo strumento giusto per acconciature precise che richiedono un lavoro attento. Fai attenzione a non tirare i capelli durante lo styling, perché questo può portare alla rottura dei capelli.

Asciugacapelli

Lo styling giusto per la tua acconciatura inizia con la scelta dell’asciugacapelli. Puoi usarlo per qualcosa di più che asciugare i tuoi capelli.

Un asciugacapelli è ideale per aggiungere volume ai tuoi capelli.

Ma puoi anche usarlo per lisciare i tuoi capelli o per dargli una leggera onda. Pertanto, non dovresti mai fare a meno di un buon asciugacapelli. Sii consapevole, tuttavia, che puoi danneggiare i tuoi capelli se usi un asciugacapelli in modo scorretto.

Tipo Descrizione
Asciugacapelli a ioni Un asciugacapelli con tecnologia a ioni asciuga i capelli in modo particolarmente delicato e risparmia energia
Aria calda Il tipo tradizionale di asciugacapelli. Questo asciuga i capelli direttamente con aria calda
Asciugacapelli a infrarossi Questo asciuga usando il calore infrarosso, è delicato sui capelli e raramente si surriscalda.

Qui sopra troverai una tabella con tre tipi di asciugacapelli e una breve descrizione.

Utensili

Solo pochi utensili sono necessari per acconciature semplici. Come hai già letto, di solito hai bisogno solo di lacci per capelli o forcine. Tuttavia, ti consigliamo di espandere un po’ i tuoi strumenti. Prima di tutto, ti consigliamo di utilizzare diversi elastici per capelli. Ci sono diverse dimensioni ma anche diversi colori.

Se vuoi mantenere i lacci per capelli discreti, cerca di trovarne uno nel tuo colore di capelli. Per acconciature più accattivanti, possono essere più colorate o di tendenza con i cosiddetti scrunchies.

Consigliamo lo stesso per le forcine. Cerca di comprare delle forcine discrete, preferibilmente del tuo stesso colore di capelli. Per le acconciature classiche, le forcine con perle o diamanti sono un ottimo modo per ravvivare lo stile.

Le lacche per capelli sono anche un ingrediente molto importante per le acconciature. Danno tenuta all’acconciatura e la rendono un po’ più facile da lavorare. Con una buona lacca per capelli puoi prolungare la vita della tua acconciatura di diverse ore.

Inoltre, non devi preoccuparti dei fili che si staccano qua e là. Raccomandiamo anche di usare la lacca per capelli per i ricci. Se ti arricci con un ferro arricciacapelli o una piastra, usa la lacca per capelli per mantenere i ricci più a lungo!

Conclusione

Quindi le acconciature non devono essere fatte da professionisti per essere belle. Con un po’ di conoscenza e creatività, anche tu puoi creare facilmente delle belle acconciature. L’importante è usare gli strumenti giusti.

Ricorda che ogni acconciatura ha bisogno di un po’ di pratica. Ma dopo alcune volte ci prenderai la mano e sarai in grado di creare acconciature in pochissimo tempo. Quindi non c’è bisogno di spendere molti soldi dal parrucchiere.

Immagine: 123rf / 122854456

Recensioni