Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Come scegliamo

24Prodotto analizzati

45Ore impiegate

3Studi valutati

65Commenti raccolti

La cura della nostra pelle è diventata negli anni una questione molto importante da valutare e prendere in considerazione. La pelle è l’organo più versatile di tutto il corpo, in quanto è in contatto con il mondo esterno tutto il tempo e svolge più di una funzione. È suscettibile di complicazioni o malattie, sia a causa della temperatura, degli incidenti, della dieta o di altri fattori.

Questo ha portato allo sviluppo di vari prodotti basati su ingredienti naturali che sono benefici per la pelle. Un esempio è l’acido glicolico, che fa parte della famiglia degli alfa idrossiacidi o AHA. Questo componente è principalmente benefico per il ringiovanimento della pelle e per un aspetto migliore. In questo articolo, ti daremo tutte le informazioni che hai bisogno di sapere su questo acido prima di usarlo, quindi non perderlo!




Le cose più importante

  • L’acido glicolico ha le proprietà naturali necessarie per ringiovanire e migliorare l’aspetto della pelle.
  • È un composto relativamente sicuro, ma può causare reazioni avverse se non applicato correttamente. Pertanto, è necessario fare molta attenzione e consultare preferibilmente uno specialista prima.
  • Per scegliere correttamente e in base ai bisogni della tua pelle, devi considerare alcuni fattori come il tipo di pelle, la concentrazione e il problema che vuoi trattare. In questo modo è molto più probabile che tu ottenga i risultati desiderati.

Acido glicolico: la nostra selezione

Se vuoi usare l’acido glicolico per migliorare l’aspetto della tua pelle, ci sono diversi tipi di prodotti disponibili. Tutti loro hanno l’acido glicolico nelle loro formule. In questa sezione, abbiamo selezionato una varietà di opzioni dei migliori prodotti a base di acido glicolico disponibili oggi.

Guida all’acquisto: Cosa devi sapere sull’acido glicolico per la pelle

L’acido glicolico ha molti benefici per la pelle, ma come tutti i prodotti e trattamenti può anche causare danni. Ecco perché abbiamo messo insieme questa guida di domande, per guidarti e darti tutte le informazioni che devi sapere su questo prodotto.

aceite para la piel

Esiste più di un prodotto a base di acido glicolico. (Fonte:Charisse Kenion: 3bdSGpKVAmk/unsplash)

Cos’è l’acido glicolico?

L’acido glicolico è il più studiato e conosciuto del gruppo di acidi AHA (alfa idrossiacido)(1). Può essere ottenuto da prodotti naturali di frutta e verdura come uva, arance, mele e canna da zucchero. Poiché è molto apprezzato per le sue proprietà naturali di conservazione della pelle, è sempre più richiesto.

Inoltre, l’acido glicolico, grazie alla sua composizione molecolare, che è la più piccola tra gli altri acidi, è quello che dà i migliori risultati. Questo perché la sua composizione gli permette di penetrare più in profondità e più velocemente negli strati della pelle, rendendolo il più efficace e, allo stesso tempo, anche il più irritante. Ma questo accade solo nei casi in cui la persona ha la pelle più sensibile e non tollera bene la dose.

A cosa serve l’acido glicolico?

L’acido glicolico viene utilizzato per ringiovanire e migliorare l’aspetto della pelle. È in grado di stimolare la produzione di collagene(2), riducendo le rughe o le smagliature rassodando la struttura della pelle. È anche in grado di trattare smagliature, problemi di acne, cicatrici o danni causati dal sole nel corso degli anni.

Serve anche a rimuovere le cellule morte e a stimolare il ciclo di rinnovamento cellulare, riducendo macchie come il melasma se usato nelle giuste quantità grazie alla sua capacità esfoliante (3). Allo stesso tempo e grazie al suo potere idratante, aiuta a mantenere la pelle sana e idratata, dandole una maggiore luminosità.

chica aplicando serum

Donna felice con la pelle ringiovanita (Fonte:Park Street: 0_McYfdyEDA/unsplash)

Quali sono i benefici dell’acido glicolico?

I benefici che puoi ottenere usando l’acido glicolico sono di grande aiuto per la tua pelle. La cosa migliore è che offre più di un beneficio, quindi puoi usarlo in più di un trattamento. Ecco tutti i benefici che otterrai se lo usi correttamente(4, 5):

Beneficio Caratteristica
Esfoliante o peeling Efficace nel rimuovere le cellule morte che si accumulano negli strati della pelle in modo delicato e non dannoso.
Riduce e tratta le cicatrici Trattamento efficace per le cicatrici atrofiche dell’acne, ma sono necessari peeling ripetuti (almeno sei volte) ad una concentrazione del 70 per cento per un netto miglioramento.
Riduce le imperfezioni L’acido glicolico è in grado di schiarire gli strati superiori della pelle e ottenere un tono perfettamente uniforme
Effetto reidratante Ha la capacità di trattenere l’acqua, quindi quando entra in contatto con la pelle, puoi ottenere una pelle sana e radiosa
Riduce le rughe Ha la capacità di attivare e aiutare il processo rigenerativo del collagene nel derma, rafforzando la struttura della pelle mentre previene la comparsa delle rughe nel tempo

Come e quando usare l’acido glicolico?

Tutto dipende dal problema che vuoi trattare, poiché l’acido glicolico ha un effetto in diversi trattamenti. Quando noti un problema sulla tua pelle o semplicemente vedi qualcosa che non ti piace, come una macchia o una ruga, pensare di usare l’acido glicolico è una grande opzione.

È disponibile in diverse presentazioni, quindi dovresti essere chiaro su ciò che vuoi ottenere sulla tua pelle e leggere le indicazioni corrispondenti(6). In alcuni tipi di pelle, se usato in modo scorretto, può causare reazioni avverse. Pertanto, la cosa principale da fare prima di applicare l’acido glicolico è consultare un dermatologo che può darti le istruzioni e il trattamento corretto.

Da dove si ottiene l’acido glicolico?

Anche se a volte si ottiene utilizzando una variante sintetica, l’acido glicolico è naturale, poiché può essere estratto da vari frutti e verdure. Questa è una delle qualità principali che rendono questo acido uno dei più usati ed efficaci tra gli altri. Alcuni degli alimenti da cui viene estratto l’acido glicolico sono:

  • Canna da zucchero
  • Barbabietola
  • Carciofo
  • Uva
  • Ananas
  • Frutto della passione
  • Arancione

L’acido glicolico ha effetti collaterali?

Come ogni prodotto legato alla salute e ai trattamenti medici, l’uso dell’acido glicolico può avere alcuni effetti collaterali. Soprattutto le conseguenze negative se viene applicato in modo scorretto sulla zona del viso. Può causare eritema, bruciore e irritazione, che in alcuni casi può essere alleviato senza trattamento(7). Ma siccome non tutte le persone sono uguali, c’è anche la possibilità di dover ricevere un trattamento extra per invertire questo effetto.

Può anche causare lo scurimento della pelle e persino bruciature soprattutto dopo l’esfoliazione. Questo accade soprattutto quando sei esposto al sole, dato che la rimozione degli strati li espone a più luce solare. Pertanto, è importante consultare prima uno specialista. In base al tuo tipo di pelle, lui o lei sarà in grado di raccomandare la giusta concentrazione e dosaggio per ogni trattamento(8).

Criteri di acquisto

Prima di acquistare un prodotto a base di acido glicolico, bisogna considerare alcuni fattori per fare un acquisto corretto. Qui abbiamo analizzato e dettagliato per te quali criteri dovresti prendere in considerazione prima di scegliere l’alternativa più adatta e benefica per la tua pelle:

Concentrazione

La funzione e gli effetti positivi o negativi dell’acido glicolico sulla tua pelle dipendono dalla percentuale di concentrazione. Qui di seguito, ti indicheremo le percentuali che puoi trovare nell’acido glicolico e per quale uso è raccomandato (9):

  • Concentrazione fino al 10%: Eccellente per idratare la pelle e combattere piccole rughe o imperfezioni.
  • Concentrazione tra il 10 e il 20%: oltre a idratare e dare alla pelle un aspetto migliore, serve anche come un ottimo esfoliante.
  • Concentrazione superiore al 20%: il suo effetto è più forte, quindi deve essere supervisionato da un professionista e viene utilizzato principalmente per trattamenti come l’acne o l’invecchiamento.

PH

In questo criterio dobbiamo considerare che più basso è il pH, maggiore è l’efficacia. Tuttavia, sarà anche meno tollerabile per la pelle, dato che il pH della nostra pelle è compreso tra 4,5 e 5,9.

Tuttavia, il pH ottimale nei prodotti cosmetici è circa 4, anche se nei prodotti dermatologici può essere addirittura inferiore a 3. È consigliabile cercare un equilibrio per ottenere un risultato ottimale.

chica con curita

Un uso improprio dell’acido glicolico può causare reazioni avverse. (Fonte:diana_pole: SwWjCbIIoFE/unsplash)

Tipo di pelle

Prima di acquistare qualsiasi prodotto per la tua pelle, è sempre importante considerare le caratteristiche della tua pelle. I risultati che puoi ottenere dipendono da questo, e puoi evitare alcune reazioni indesiderate(10). Se la tua pelle è sensibile, dovresti utilizzare un prodotto con una concentrazione inferiore. Se non lo è, puoi usare qualsiasi prodotto, sempre con le dosi appropriate e sotto supervisione.

Necessità di trattamento

Come hai visto, l’acido glicolico può essere usato per trattare vari problemi, quindi c’è più di una presentazione e non tutti sono adatti alla stessa cosa.

Pertanto, devi avere chiaro cosa vuoi migliorare o eliminare per scegliere il prodotto ideale per te. Che si tratti di acne, rughe o imperfezioni, ci sarà un prodotto a base di acido glicolico che ti aiuterà.

Riassunto

Nel corso degli anni e per vari motivi, la nostra pelle subisce alcuni cambiamenti e danni che, grazie allo sviluppo di prodotti dermatologici, possono essere trattati in modo migliore. E come sappiamo ora, grazie all’aiuto dell’acido glicolico è possibile ottenere trattamenti più efficaci.

Questo prodotto è in grado di far parte di diversi trattamenti per migliorare l’aspetto e, soprattutto, ringiovanire la pelle precedentemente danneggiata. Ma tieni presente che ogni persona è diversa, quindi il modo di trattare la tua pelle dipenderà dal tuo tipo di pelle.

Pertanto, è sempre consigliabile avere la supervisione di uno specialista per conoscere il trattamento e la giusta concentrazione. In questo modo, puoi ottenere i risultati desiderati senza complicazioni.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Christin Hume: 0MoF-Fe0w0A/ unsplash)

Riferimenti (10)

1. Tang S-C, Yang J-H. Dual effects of alpha-hydroxy acids on the skin. Molecules. 2018[cited 2021Apr18]
Fonte

2. Narda M, Trullas C, Brown A, Piquero-Casals J, Granger C, Fabbrocini G. Glycolic acid adjusted to pH 4 stimulates collagen production and epidermal renewal without affecting levels of proinflammatory TNF-alpha in human skin explants. J Cosmet Dermatol. 2021[cited 2021Apr18]
Fonte

3. Macedo F, Karina S, Bagatin E, Hassum K, Talarico S. Melasma: A comparative study of the combination of glycolic acid and hydroquinone in association with glycolic acid peelings [Internet]. Medigraphic.com. 2006[cited 2021Apr18]
Fonte

4. Sadick N, Edison BL, John G, Bohnert KL, Green B. An Advanced, Physician-Strength Retinol Peel Improves Signs of Aging and Acne Across a Range of Skin Types Including Melasma and Skin of Color. J Drugs Dermatol. 2019 Sep[cited 2021Apr18]
Fonte

5. Erbagci Z, Akçali C. Peeling con ácido glicólico cada dos semanas frente a la aplicación tópica diaria de ácido glicólico de baja concentración para el tratamiento de las cicatrices atróficas delacné. Rev int dermatol dermocosmét clín. 2001[cited 2021Apr18]
Fonte

6. Babilas P, Knie U, Abels C. Cosmetic and dermatologic use of alpha hydroxy acids. J Dtsch Dermatol Ges. 2012 [cited 2021Apr18]
Fonte

7. Fragoso C, Tirado A, Ponce R. Eficacia y seguridad de la combinación de arbutina 5% +ácido glicólico 10% + ácido kójico 2% en crema contra hidroquinona 4% en el tratamiento del melasma facial en mujeres con fototipo III-IV de Fitzpatrick. Medigraphic.com. 2015[cited 2021Apr18]
Fonte

8. Tang S-C, Yang J-H. Dual effects of alpha-hydroxy acids on the skin. Molecules. 2018[cited 2021Apr18]
Fonte

9. Frías CJ. La piel y sus cambios manifiestos al contacto con el ácido glicólico [Internet]. Esteticainterdisciplinaria.com.[cited 2021Apr18]
Fonte

10. Divya Shokeen.Hiperpigmentación posinflamatoria en pacientes con piel de color Mdedge.com.[cited 2021Apr18]
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Efectos duales de los alfa-hidroxiácidos en la piel
Tang S-C, Yang J-H. Dual effects of alpha-hydroxy acids on the skin. Molecules. 2018[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
El ácido glicólico ajustado a pH 4 estimula la producción de colágeno y la renovación epidérmica sin afectar los niveles de TNF-alfa proinflamatorio en explantes de piel humana
Narda M, Trullas C, Brown A, Piquero-Casals J, Granger C, Fabbrocini G. Glycolic acid adjusted to pH 4 stimulates collagen production and epidermal renewal without affecting levels of proinflammatory TNF-alpha in human skin explants. J Cosmet Dermatol. 2021[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Melasma: A comparative study of the combination of glycolic acid and hydroquinone in association with glycolic acid peelings
Macedo F, Karina S, Bagatin E, Hassum K, Talarico S. Melasma: A comparative study of the combination of glycolic acid and hydroquinone in association with glycolic acid peelings [Internet]. Medigraphic.com. 2006[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Una exfoliación avanzada con retinol de fuerza médica mejora los signos del envejecimiento y el acné en una variedad de tipos de piel, incluidos el melasma y la piel de color
Sadick N, Edison BL, John G, Bohnert KL, Green B. An Advanced, Physician-Strength Retinol Peel Improves Signs of Aging and Acne Across a Range of Skin Types Including Melasma and Skin of Color. J Drugs Dermatol. 2019 Sep[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Peeling con ácido glicólico cada dos semanas frente a la aplicación tópica diaria de ácido glicólico de baja concentración para el tratamiento de las cicatrices atróficas del acné
Erbagci Z, Akçali C. Peeling con ácido glicólico cada dos semanas frente a la aplicación tópica diaria de ácido glicólico de baja concentración para el tratamiento de las cicatrices atróficas delacné. Rev int dermatol dermocosmét clín. 2001[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Uso cosmético y dermatológico de alfa hidroxiácidos.
Babilas P, Knie U, Abels C. Cosmetic and dermatologic use of alpha hydroxy acids. J Dtsch Dermatol Ges. 2012 [cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Eficacia y seguridad de la combinación de arbutina 5% +ácido glicólico 10% + ácido kójico 2% en crema contra hidroquinona 4% en el tratamiento del melasma facial en mujeres con fototipo III-IV de Fitzpatrick.
Fragoso C, Tirado A, Ponce R. Eficacia y seguridad de la combinación de arbutina 5% +ácido glicólico 10% + ácido kójico 2% en crema contra hidroquinona 4% en el tratamiento del melasma facial en mujeres con fototipo III-IV de Fitzpatrick. Medigraphic.com. 2015[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Efectos duales de los alfa-hidroxiácidos en la piel
Tang S-C, Yang J-H. Dual effects of alpha-hydroxy acids on the skin. Molecules. 2018[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
La piel y sus cambios manifiestos al contacto con el ácido glicólico
Frías CJ. La piel y sus cambios manifiestos al contacto con el ácido glicólico [Internet]. Esteticainterdisciplinaria.com.[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Hiperpigmentación posinflamatoria en pacientes con piel de color
Divya Shokeen.Hiperpigmentación posinflamatoria en pacientes con piel de color Mdedge.com.[cited 2021Apr18]
Vai alla fonte
Recensioni