Ultimo aggiornamento: 10/08/2021

Come scegliamo

23Prodotto analizzati

12Ore impiegate

3Studi valutati

66Commenti raccolti

Il bavaglino è un accessorio che accompagna il bambino in diverse fasi del suo sviluppo. Può essere usato durante la fase di dentizione, quando inizia a mangiare o quando sbava eccessivamente senza motivo apparente. La verità è che è uno degli oggetti più usati nel primo anno di vita.

Vuoi saperne di più sui diversi tipi di bavaglini? Vieni con noi in questa guida!




In primo luogo, il più importante

  • Il bavaglino protegge i vestiti e il petto del bambino dall’umidità causata dall’eccesso di saliva, cioè la famosa bava che cola dalla bocca del bambino.
  • Il bavaglino accompagna il bambino in diverse fasi. Ci sono diversi tipi per esigenze specifiche. Copriamo queste varietà in questa guida.
  • Il bambino può iniziare ad indossare un bavaglino non appena inizia la fase orale, intorno ai tre mesi.

Bavaglino: la nostre raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: tutto quello che devi sapere sui bavaglini

Ogni bambino avrà bisogno di un bavaglino in una certa fase della sua crescita. Che sia per la dentizione o anche per l’introduzione del cibo, questo accessorio è molto utile. Resta con noi fino alla fine per imparare come scegliere il bavaglino giusto per le esigenze del tuo bambino.

Mão dando comidinha para o bebê que está com a boca suja

Durante la fase di introduzione, i migliori bavaglini sono fatti di plastica. Fonte: hui sang / Unsplash.com

Quando è utile un bavaglino?

Sai già che un bavaglino protegge il tuo bambino dall’umidità causata dalla saliva. Ma ti sei mai fermato a pensare a tutte le situazioni in cui questo accessorio è utile? Abbiamo fatto una lista per aiutarti

  1. Fase orale: intorno ai tre mesi, il bambino inizia a mettere le mani e gli oggetti in bocca. Durante questa fase, è una buona idea avere giocattoli per la dentizione e giochi adatti all’età. Può anche iniziare un po’ prima o un po’ dopo. È naturale che il bambino inizi a sbavare di più durante questa fase.
  2. Dentizione: Un altro momento in cui il bambino sbava molto è quando spuntano i denti. È abbastanza comune che i primi appaiano intorno ai sei mesi, ma può succedere anche più tardi.
  3. Introduzione del cibo: sempre a sei mesi, il bambino inizia ad assaggiare il suo primo cibo. In questo caso, il bavaglino viene utilizzato per evitare che i vestiti del bambino si sporchino ad ogni pasto. Dato che mangiare è nuovo per il piccolo, è naturale che ci sia molto disordine durante questa fase.
  4. Rigurgito: i bambini che rigurgitano troppo, a causa del reflusso, per esempio, possono utilizzare frequenti bavaglini per proteggere i vestiti dai temuti rigurgiti. Questo evita molti cambi di vestiti durante il giorno.

Il bavaglino generalmente accompagna il bambino dai tre mesi di età. Il suo utilizzo può essere prolungato fino a quando il bambino impara a mangiare senza sporcare.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un bavaglino?

L’utilizzo di un bavaglino evita che il bambino bagni o sporchi frequentemente i suoi vestiti. Questo significa meno lavoro per chi si prende cura del bambino quotidianamente, evitando molti cambi e lavaggi.

Specialmente durante i pasti, il bavaglino può evitare che alcuni alimenti macchiano i vestiti.

Oggigiorno ci sono bavaglini a fascia che servono come accessorio, completando il look del bambino. Pertanto, anche in strada mantiene i vestiti protetti dall’eccesso di saliva in diverse fasi.

L’uso del bavaglino è importante affinché il bambino non si bagni i vestiti all’altezza del petto, evitando che si ammali più facilmente.

Un altro vantaggio è che la varietà di offerte è così grande che c’è sicuramente un bavaglino che soddisferà le tue esigenze senza pesare sulla tasca.

Tuttavia, come svantaggio, alcuni bambini non amano usare l’accessorio, soprattutto quelli più grandi.

Vantaggi
  • Evita che i vestiti si inumidiscano
  • Riduce il cambio e il lavaggio dei vestiti
  • Preserva i vestiti durante la fase di introduzione
  • Mantiene i bambini puliti e asciutti anche per strada
  • C”è una grande varietà per tutte le esigenze e tasche
Svantaggi
  • Alcuni bambini strappano i loro bavaglini

Quali sono i diversi tipi di bavaglini?

Così come ci sono diverse esigenze di utilizzo, come abbiamo visto sopra, ci sono anche diversi tipi di bavaglini. Le opzioni sono così tante che è difficile classificarle in categorie.
Per facilitare la presentazione dei modelli più diversi, abbiamo messo insieme questa tabella con la loro descrizione e indicazione d’uso:

Bavaglino Indicazione d’uso
Bandana – in tessuto, può essere impermeabile o meno Indicato come accessorio per proteggere i vestiti del bambino dall’umidità, specialmente durante le passeggiate
Plastica – stile grembiulele Questo modello è specificamente indicato per la fase di introduzione dell’alimentazione. Può avere delle maniche che proteggono tutto il corpo del bambino, specialmente nel metodo BLW
Silicone – bavaglino flessibile Questo modello di bavaglino di solito ha una tasca per il cibo che il bambino fa cadere. Si usa per la pappa ed è molto facile da pulire dopo ogni pasto
Tessuto tradizionale – questo è il famoso bavaglino con il cordoncino da legare intorno al collo Può essere usato a casa durante il giorno o durante i pasti

Quanti bavaglini sono necessari ogni giorno?

La verità è che dipende dall’uso previsto e dai bisogni del bambino. L’ideale è che il bambino ne abbia almeno due per ogni situazione. Pertanto, due bavaglini di plastica per i pasti sono sufficienti.

È anche interessante che il bambino abbia due modelli per le uscite e due per l’uso quotidiano.

Questo bisogno può variare da bambino a bambino. Alcuni sbavano più di altri, anche nella stessa fase.

Tiptop e bandana sobre a cama

Il modello a bandana è adatto alle uscite. Fonte: Polina Tankilevitch / Pexels.com

Criteri di acquisto: Cosa prendere in considerazione quando si confrontano diversi tipi di pettorina

Ora che sai quando usare una pettorina e conosci i diversi tipi, controlla alcuni criteri per confrontare i diversi modelli. In questo modo troverai il bavaglino perfetto per le esigenze del tuo bambino:

Materiale

I materiali più comuni per i bavaglini sono tessuto di cotone, spugna, plastica o silicone. La scelta del materiale dipenderà dallo scopo della pettorina.

Per camminare, per esempio, i modelli in cotone sono migliori, poiché sono come un accessorio. Per mangiare, la plastica e il silicone sono eccellenti. Questo materiale è molto facile da pulire.

In caso di materiali plastici, controlla sempre se il bavaglino è atossico e privo di Bisfenolo A (BPA).

Impermeabilità

Un punto positivo della pettorina è la sua impermeabilità, dato che l’obiettivo è quello di evitare che l’umidità passi ai vestiti. Anche le bandane di cotone possono avere uno strato interno impermeabile.

Ma questo non è obbligatorio per tutti i modelli. Devi controllare la descrizione del prodotto.

Chiusura

Il tipo di chiusura della pettorina può variare tra bottone, velcro o corda. Il modello con bottone finisce per essere il più fermo, rendendo difficile per il bambino staccarlo.

Il velcro si stacca più facilmente e può irritare la pelle del bambino, ma permette anche una migliore regolazione.

Il modello con coulisse può essere facilmente slegato dal bambino, ma offre anche una maggiore flessibilità nella regolazione.

Facilità di lavaggio

Il bavaglino dovrebbe essere un facilitatore per la vita quotidiana dei genitori. Pertanto, un criterio molto importante è che sia facile da pulire o lavare.

I modelli in plastica o silicone sono di solito i migliori, perché possono essere puliti con un panno umido subito dopo l’uso, lasciandoli pronti per il pasto successivo.

Bebê sentando em sua cadeirinha usando um babador

I modelli in plastica sono più facili da pulire. Fonte: hui sang / Unsplash.com

Design

C’è un’infinità di modelli, colori e stampe. Scegli il bavaglino secondo i tuoi gusti. Se il tuo bambino indossa un bavaglino a bandana quando va a passeggio, scegli colori semplici e basici che si abbinano a qualsiasi look.

Sommario

Il bavaglino è un accessorio utile in diverse fasi dello sviluppo del tuo bambino. Che sia per la dentizione o durante la fase di introduzione, questo articolo è indispensabile.

Speriamo che questa guida ti abbia aiutato a capire le differenze tra loro e a trovare il bavaglino ideale per ogni situazione. Se questo articolo ti ha aiutato, ricordati di condividerlo con un amico che ha bisogno di queste informazioni!

(Fonte dell’immagine: Jason Sung / Unsplash.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni