Per la maggior parte delle estetiste e make-up artist, la Beauty Blender o spugna per il trucco è diventata un articolo indispensabile. È un tipo di spugna rivoluzionaria progettata soprattutto per applicare il fondotinta senza lasciare imperfezioni. È dotata di una texture soffice e confortevole, e per questo è molto piacevole e facile da utilizzare.

Da alcuni anni, la Beauty Blender è diventato un prodotto indispensabile nella trousse per il make-up della maggior parte delle donne. Può essere usato con tutti i tipi di fondotinta, è utilizzabile su tutte le zone del viso ed è facile da pulire dopo averlo usato. Ne esistono di diversi colori e forme, ma il più conosciuto è quello rosa a forma di goccia.

Le cose più importanti in breve

  • La Beauty Blender è solita essere di una texture soffice al tatto e ha una forma ovale che permette l’applicazione uniforme del trucco sulla pelle del viso.
  • È progettata per poter applicare fondotinta differenti, illuminanti, correttori e ciprie. Lascia sulla pelle un effetto naturale.
  • Permette di applicare il trucco nelle zone del viso più difficili da raggiungere come le pieghe delle palpebre, il contorno occhi o il naso.

Classifica: Le migliori Beauty Blenders sul mercato

La Beauty Blender è la spugna per il trucco rivoluzionaria che ha fatto tanto scalpore tra le star e gli influencer. La forma particolare a goccia la rende molto maneggevole e fa sì che possa arrivare facilmente anche alle zone del volto più difficili da truccare. Normalmente, può essere utilizzata “a secco” o può essere inumidita con l’acqua.

È comoda da usare e mantiene la forma e la consistenza anche dopo diversi lavaggi. Qui sotto la nostra classifica con le migliore Beauty Blender sul mercato:

Posto nº 1: Real Techniques Miracle Complexion

Una confezione doppia di spugnette per il trucco che hanno una tecnologia rivoluzionaria in schiuma per poter passare il trucco in maniera uniforme su tutto il viso. Può essere usata a secco o inumidita. Ogni spugnetta misura 7 centimetri e sono l’ideale da usare con fondotinta liquido. Non contiene latex. Il produttore consiglia di cambiare la spugnetta ogni 1-3 mesi a seconda dell’uso.

Le recensioni dicono che il fondotinta si stende in maniera impeccabile con questa spugnetta per il trucco.Ottima qualità, paragonabile alla Beauty Blender originale, ma a un prezzo inferiore. Molto morbidi e piacevoli da utilizzare. Tra le recensioni c’è chi dice che le spugnette durano meno di quanto promesso.

Posto nº2: Miss Gorgeous

Il pacchetto comprende 6 spugne trucco (3 dimensioni normali e 3 mini) in un cilindro di plastica. Sono realizzate di poliuretano idrofilo, prive di lattice e non sono allergeniche. La spugna raddoppia le sue dimensioni dopo averla inumidita con acqua. Il produttore offre la garanzia soddisfatti o rimborsati.

La consistenza delle spugnette viene giudicata ottima dalle recensioni. Sono descritte come colorate e allegre. Sono facilmente lavabili e tornano sempre perfette, anche a distanza di tempo. Qualcuno dice che le piccole non sono molto sfruttabili.

Posto nº3: Original Beautyblender

È l’autentica Beauty Blender ed è adatta a tutti i tipi di pelle, sensibili, irritabili e reattive, poiché è ipoallergenica e non contiene lattice. Grazie alla sua texture, il trucco ha una finitura uniforme e dall’aspetto naturale. Dopo aver inumidito la spugna con l’acqua, assorbe il trucco minimamente e ottimizza così la base.

Le recensioni dicono che anche dopo due mesi questa spugnetta è ancora perfetta. Un’utilizzatrice dice di averla usata addirittura per un anno. Morbidissima e di ottima qualità, anche se qualcuno afferma che non si pulisce benissimo (rimane macchiata).

Posto nº4: Emax Design

Sono spugne fatte di una schiuma antimicrobica, che impedisce la comparsa di batteri e inoltre non contengono lattice. È un set che comprende una grande spugna viola, una nera media e una piccola rosa. Viene consigliato di utilizzarle bagnate, anche se possono essere usate anche a secco.

Le opinioni post acquisto sono quasi tutte positive. Sono spugnette paragonabili alle originali, secondo le recensioni. Ottimo rapporto qualità prezzo. Qualcuno le critica affermando che assorbono troppo l’acqua, quindi è necessario fare attenzione a non bagnarle troppo.

Posto nº 5: Anbber

Set da 6 spugne prive di lattice di diversa grandezza e in tre differenti colori. Essendo contenute in una scatola, possono essere un ottimo regalo. La spugna deve essere leggermente inumidita prima di essere usata. Il produttore consiglia, dopo il lavaggio, di farla asciugare all’aria.

Le recensioni dicono che durano molto a lungo. C’è anche chi l’ha usate per sei mesi continuati, senza che si rovinassero. Il rapporto qualità prezzo è decisamente buono, anche se, a seconda dei lotti, ci possono essere spugnette di più bassa qualità.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle Beauty Blender

Attualmente, la Beauty Blender è un prodotto indispensabile nelle trousse per il trucco. Al momento di scegliere la spugna che meglio si adatta alle tue esigenze, devi tenere in conto alcune caratteristiche che ora andremo a presentarti. Esistono varie dimensioni e forme di spugne per il trucco, e se ne trovano anche di colori diversi a seconda dell’uso che ne vuoi fare.

beauty-blender-prima-xcyp1

La Beauty Blender ottimizza le dosi di trucco usate dal momento che il materiale spugnoso assorbe solamente il liquido strettamente necessario.
(Fonte: Puhhha: 76404968/ 123rf.com)

Che cos’è la Beauty Blender?

La Beauty Blender è una spugna utilizzata per applicare il trucco sul viso. Esistevano già delle spugne sul mercato, però la Beauty Blender è stata un prodotto rivoluzionario grazie alla sua forma speciale a goccia d’acqua, al suo materiale e alla sua texture. È un prodotto molto conosciuto ed utilizzato nel mondo dei professionisti del make-up.

beauty-blender-rosa-xcyp1

La sua inconfondibile forma a goccia è l’ideale per applicare il correttore sul contorno occhi.
(Fonte: Parilovv: 95914374/ 123rf.com)

A che cosa serve la Beauty Blender?

La Beauty Blender è un accessorio indispensabile per l’applicazione uniforme del trucco. Ti aiuterà ad ottenere un risultato super naturale e non lascerà macchie. Inoltre, potrai usarla con qualsiasi tipo di fondotinta, illuminante e cipria. In più, ottimizza il processo di applicazione del fondotinta dal momento che assorbe la minima quantità di liquido.

foco

Sapevi che la Beauty Blender è stata creata da Rea Ann Silva e Verònica Lopez, due truccatrici molto conosciute ad Hollywood?

Quali sono le regole da seguire quando si utilizza la Beauty Blender?

Quando utilizzi la Beauty Blender devi tenere in considerazione alcuni passi da seguire, in questo modo potrai sfruttare al massimo i suoi vantaggi. Queste raccomandazioni sono generali e si applicano a tutte le spugne per il trucco, dal momento che la maggior parte di esse sono fatte con materiali simili. Qui sotto ci sono i 3 consigli più importanti:

  • Consiglio 1: In generale, si raccomanda l’utilizzo della spugna inumidita con l’acqua, ma questa non deve gocciolare. In questa maniera aumenterà il suo volume e sarà più morbida.
  • Consiglio 2: Applica il trucco prima sul dorso della mano e poi raccoglilo da qui con la Beauty Blender.
  • Consiglio 3: Applica il trucco sul viso attraverso dei leggeri tocchi con la spugna. È importante utilizzare questa tecnica dal momento che non occorre stenderlo con la spugna, ma devi solamente picchiettare dolcemente.
beauty-blender-seconda-xcyp1

La Beauty Blender è la compagna ideale per il tuo fondotinta liquido.
(Fonte: Massonforstock: 29375180/ 123rf.com)

A cosa servono le Beauty Blender di diversi colori?

Forse ti sarai domandata se i differenti colori delle Beauty Blender corrispondono ai loro diversi usi. In effetti, sicuramente la forma ed il colore variano in funzione dell’uso che se ne può fare. Per questo motivo, di seguito, ti mostriamo qual è l’opzione migliore a in base al colore e alla dimensione:

Colore Usi
Rosa È il colore originale. Serve per la cipria, i correttori, i fondotinta e gli illuminanti. È l’ideale per applicare i fondotinta liquidi e per fissare il trucco con la cipria.
Nero È pensato per applicare toni scuri o pigmenti più densi. La dimensione molto grande è perfetta per l’utilizzo su tutto il corpo. Dona un look airbrush.
Beige È perfetto per applicare fondotinta dai toni “color pelle” e i correttori.

Qual è la cosa più importante da tenere a mente quando si usa una Beauty Blender?

Il trucco più conosciuto riguardante la Beauty Blender è quello di non utilizzare tocchi troppo forti e non premere durante l’applicazione, in questo modo il prodotto verrà steso in modo perfetto e naturale. Devi sempre picchiettare la spugna dolcemente sul viso, compiendo piccoli tocchi. Inoltre, per fare in modo che tutto il fondotinta che utilizzi venga applicato sul viso devi ricordarti di inumidire la spugna con dell’acqua.

Gina M. SanfielTruccatrice professionale

“Wet, squeeze and bounce (bagna, strizza e picchietta), è il nostro motto.”

Come si fa a pulire il Beauty Blender?

Per fare in modo che la spugna ti duri per il maggior tempo possibile è importante che tu la mantenga pulita. Per fare ciò devi lavarla con del sapone (qualcuno consiglia anche ad ogni lavaggio), dal momento che è molto facile che si annidino su di essa dei batteri dannosi per la tua pelle. Visto che la pulizia della spugna è molto importante, ora ti elenchiamo i passi da seguire per far sì che la tua Beauty Blender si mantenga in perfetto stato:

Passi da seguire Descrizione
Passo 1 Risciacqua la spugna con abbondante acqua calda.
Passo 2 Applica il sapone specifico per spugne o lo struccante.
Passo 3 Strofina la spugna con la punta delle dita per eliminare lo sporco.
Passo 4 Risciacquala nuovamente con molta acqua in modo da rimuovere il sapone. Ripeti i 3 passi più volte.
Passo 5 Strizza la spugna per rimuovere l’acqua. Lasciala asciugare fino a quando non è completamente asciutta..

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo della Beauty Blender?

Usare la Beauty Blender potrebbe rivelarsi molto utile per applicare il make-up. Attraverso l’utilizzo di questo accessorio, il fondotinta viene applicato in modo uniforme e si risparmia sul prodotto. Inoltre, il risultato è super naturale e la pelle viene uniformata. La Beauty Blender può venire utilizzata su molti tipi di pelle, su quelle sensibili, irritabili e/o reattive. Non contiene lattice ed è ipoallergenica.

A chi si consiglia l’uso della Beauty Blender?

La Beauty Blender è stata progettata per i professionisti del make-up di tutto il mondo in modo da perfezionare il risultato finale. È diventata molto famosa grazie al suo prezzo non eccessivo, al suo facile utilizzo e al fatto che è adatta a tutti i tipi di pelli. È raccomandata a qualsiasi persona che utilizzi i trucchi e che miri ad ottenere dei risultati professionali.

beauty-blender-applicazione-xcyp1

Le Beauty Blender possono essere utilizzate per la tecnica make-up del “contouring”.
(Fonte: Puhhha: 79355587/ 123rf.com)

Quali sono le migliori tecniche per usare la Beauty Blender?

Trucco Naturale: Inumidisci la Beauty Blender con la tonalità di fondotinta adatta alla tua pelle e poi applicala sul viso con leggeri tocchi, senza spalmarla. Poi, aggiungi alcuni tocchi del fard desiderato e applicala nuovamente sulle guance, ancora con dei piccoli tocchi. Voilá!

Applicare il rossetto: Prova ad applicare rossetti, balsami labbra e lucida labbra con la Beauty Blender. È perfetta per mescolare diversi colori e texture per ottenere una tonalità unica per le tue labbra.

Tinta: Anche se sembra strano, alcuni parrucchieri hanno utilizzato questa spugna per applicare il colore per capelli e sono riusciti ad ottenere risultati eccezionali. Prova ad utilizzare questa tecnica per facilitare l’applicazione della tinta su tutte le radici del cuoio capelluto.

Criteri di acquisto

La Beauty Blender è senza dubbio un must have nella tua trousse di trucchi e ti consentirà di dare un aspetto più professionale al tuo make-up. Dal momento che è un prodotto che si adatta a tutti i tipi di pelle ed è facile da utilizzare, è molto raccomandata. Ti mostriamo alcune delle caratteristiche che devi conoscere se vuoi scegliere la Beauty Blender più adatta a te.

  • Texture e materiale
  • Tipo di pelle
  • Colori e dimensioni
  • Allergeni

Texture e materiale

La Beauty Blender è fatta di un materiale completamente differente dalle stragrande maggioranza delle spugne, dal momento che non assorbe il fondotinta. Inoltre, funziona con qualsiasi prodotto e si può abbinare a qualsiasi marca. Se vogliamo dirla tutta, è la marcia in più al tuo make-up. Le Beauty Blender della marca originale sono fatte a mano negli Stati Uniti.

È importante che le spugne siano senza siliconi e, se possibile, che i coloranti siano naturali, dal momento che alcuni componenti possono essere dannosi per la pelle del nostro viso.

foco

Sai che la composizione e il materiale esatti della Beauty Blender originale sono un segreto? Si sa solo che non contiene lattice e coloranti artificiali.

Tipo di pelle

La Beauty Blender originale è utilizzabile su tutti i tipi di pelle, sia del viso che del corpo. Senza dubbio, ti consigliamo di prestare sempre attenzione alle caratteristiche specifiche di ogni spugna qualora tu decida di comprarla di un’altra marca. Certe spugne sono fatte appositamente per pelli sensibili, ma altre potrebbero portare delle manifestazioni allergiche.

Ricorda che è importante preparare la pelle. Ciò significa che devi pulirla ed idratarla prima di applicare qualsiasi tipo di fondotinta.

View this post on Instagram

^^ The Jay-Z & Beyoncé of beauty. #BounceWorthy

A post shared by beautyblender (@beautyblender) on

Allergeni

Se hai deciso di comprare la Beauty Blender originale non devi preoccuparti di questo aspetto. Queste spugne hanno la particolarità di essere fabbricate senza lattice in modo che anche le persone allergiche a questo prodotto possano utilizzarle. Le Beauty Blender originali non contengono nemmeno siliconi, per questo non sono tossiche e non presentano alcun pericolo.

Senza dubbio, nel caso scegliessi un’altra marca, è importante comprare dei prodotti che non contengano siliconi e lattice. Se sei una persona allergica, ti consigliamo di optare per la marca originale o altre marche naturali, senza coloranti artificiali.

View this post on Instagram

😍 (literally)

A post shared by beautyblender (@beautyblender) on

Conclusioni

I truccatori professionisti consigliano la Beauty Blender come strumento che non può mancare per il make-up. Tra i suoi vantaggi ricordiamo che aiuta a coprire le imperfezioni e non lascia segni di macchie durante l’applicazione del fondotinta, degli illuminanti o dei correttori. Inoltre, può essere utilizzata su tutti i tipi di pelle, dal momento che non è tossica.

I differenti colori, le differenti forme e dimensioni permettono l’applicazione di tutti i tipi di fondotinta sia sul viso che sul corpo. La cura della Beauty Blender è semplice ed essa ha una durata piuttosto lunga. È indispensabile per ottenere un make-up naturale, radioso e perfetto.

Se questo articolo ti è tornato utile, non dimenticare di consigliarlo o condividerlo. Trova altri articoli interessanti sulla cura della persona nel nostro sito.

(Fonte delle immagini in evidenza: Lupascu: 81612314/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
50 Voto(i), Media: 4,50 di 5
Loading...
Avatar

Pubblicato da SUPERBELLE