Báscula digital
Ultimo aggiornamento: 28/12/2020

Come scegliamo

18Prodotto analizzati

16Ore impiegate

15Studi valutati

103Commenti raccolti

La bilancia digitale è uno dei migliori investimenti per tenere sottocontrollo il tuo peso, sia che tu voglia dimagrire che prendere qualche chilo, per qualsiasi altro motivo legato salute. Il peso forma “può essere definito come quel peso capace di conferire la sensazione più piacevole di benessere fisico e di pienezza vitale, e con il quale presumibilmente si corre il minor rischio di morbilità e mortalità per patologie peso-correlate” (1).

Le bilance digitali moderne sono in grado di misurare diversi parametri che ci aiutano ad avere un controllo dettagliato e a lungo termine del nostro stato. Inoltre, hanno la capacità di memorizzare i dati e l’evoluzione dei diversi utenti. Se stai cercando una bilancia digitale per assicurarti di avere un peso salutare, leggi la nostra guida, ti diremo tutto ciò che devi sapere per non commettere errori quando vuoi acquistarne una.




Le cose più importanti in breve

  • La bilancia digitale è più precisa di quella meccanica, ma oltre a questo può offrirci misurazioni varie e diversificate che ci aiutano a tenere traccia del nostro stato di salute generale.
  • Esistono diversi tipi di bilance sul mercato: elettronica semplice, a bioimpedenza o smart. Dal tipo che scegliamo dipenderà il suo prezzo, la precisione delle sue misure e le sue funzionalità.
  • Quando si acquisisce una bilancia digitale, è importante tenere in considerazione diversi criteri di acquisto, come i parametri che misura, la memoria e la gestione degli utenti o il display. Approfondiremo tali questioni nell’ultima sezione della guida.

Le migliori bilance digitali sul mercato: la nostra selezione

Il mercato delle bilance digitali si è evoluto a passi da gigante negli ultimi anni. Sebbene ci sia chi continua a privilegiare le stesse vecchie bilance analogiche, i modelli moderni offrono molte utili funzionalità. Qui sotto puoi trovare alcune delle migliori opzioni attualmente presenti sul mercato:

Una bilancia digitale semplice e precisa

Se non vuoi passare a una bilancia “troppo” smart, questa opzione di Beurer potrebbe fare al caso tuo. Ti dà una facile lettura di peso corporeo, grasso, acqua, percentuale muscolare e indice di massa corporea (o BMI).

Il suo design è molto compatto, con i suoi 30 cm x 30 cm, e pesa meno di due chili. In linea generale le recensioni sono soddisfatte dell’acquisto, anche se a volte non è coerente nel peso che mostra.

La bilancia intelligente con 17 indicatori corporali

Vigorum propone una scala che mostra, oltre al peso corporeo, altri 16 indicatori: BMI, grasso corporeo, massa ossea, muscoli, umidità corporea, tasso proteico e altri. Tutti questi indicatori sono sincronizzati con l’applicazione per il telefono, AIFit.

Lo stesso account dell’app supporta fino a otto utenti, che può riconoscere automaticamente. È compatibile con Android e iOS. È una delle bilance digitali più vendute e apprezzate sul mercato.

La bilancia digitale più originale per il tuo bagno

Questo modello Tanita non è solo colorato, è anche molto accurato. È un modello semplice – misura il peso, il grasso corporeo, la percentuale di acqua, la massa ossea e il metabolismo basale – ed è molto facile da usare per tutta la famiglia.

Il suo design è compatto e leggero ed è in grado di ricordare cinque utenti. Grazie alla sua funzione di riconoscimento automatico, il monitor ti riconoscerà ogni volta che metti i ​​piedi sulla bilancia.

Una bilancia intelligente appena arrivata dal futuro

Questa bilancia intelligente di Huawei sembra quasi arrivata dal futuro. Funziona secondo la tecnologia di analisi dell’impedenza bioelettrica e ha uno strato di pellicola conduttiva trasparente per una maggiore sensibilità.

Ha una sveglia intelligente per offrirti misurazioni più precise e ti fornisce informazioni complete, un rapporto sulla salute e suggerimenti personalizzati attraverso la sua app Huawei Smart Scale.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulla bilancia digitale

Se stai ancora leggendo, probabilmente stai ancora decidendo di acquistare una bilancia digitale, vero? In tal caso, non perdere questa sezione, in cui cercheremo di risolvere i dubbi più frequenti tra i consumatori su questo dispositivo.

Donna sulla bilancia

Una bilancia digitale è più precisa di una bilancia meccanica, ma può anche offrirci misurazioni varie e diversificate che ci aiutano a tenere traccia del nostro stato di salute generale. (Fonte: Popov: 45461170/ 123rf.com)

Perché dovresti avere bisogno di una bilancia pesapersone digitale?

Non pensiamo alla bilancia finché non arriva il momento di perdere qualche chilo o finché non arriva la decisione di rimettersi “veramente” in forma. Bene, meglio comprarne una tardi che mai! Ma la migliore scelta oggi per avere una costante misurazione, senza perdere dati, è proprio la bilancia digitale, ovviamente quella pesapersone. Vuoi altri motivi per acquistarne una? Non preoccuparti, abbiamo di più:

  • Ti consente di misurare diversi parametri oltre al peso.
  • È più affidabile ed estremamente sensibile, sfruttando i progressi più innovativi del settore.
  • Non ha quasi alcun margine di errore.
  • È molto facile da usare e persino da calibrare, di solito è molto intuitiva.
  • La sua piattaforma di pesatura è adeguata e confortevole.
  • Difficilmente occupa molto spazio: il suo design è moderno e compatto, ed è molto leggera.

Le bilance digitali moderne sono capaci di fare molto

Una moderna bilancia digitale o “smart” non ha praticamente nulla a che fare con la bilancia meccanica di un tempo. Non solo indica il peso, ma offre metriche diverse. I modelli più comuni sono l’indice di massa corporea e la percentuale di grasso nel corpo, ma non sono gli unici. Esistono anche modelli che misurano la massa muscolare o il livello di idratazione, ad esempio.

Tutte di solito supportano più utenti, che vengono ricordati e riconosciuti automaticamente. I modelli più avanzati sono legati ad applicazioni per dispositivi mobili che ci permettono di monitorare in modo esaustivo i nostri valori, la nostra evoluzione e che ci offrono consigli personalizzati.

Sapevi che si dice che Lord Byron abbia lottato tutta la vita per rimanere magro e si nutrì esclusivamente di biscotti e patate immersi nell’aceto? Se ci fossero state bilance intelligenti ai tuoi tempi, siamo sicuri che sarebbe stato tra i primi ad averne una.

Quanti tipi di bilance esistono?

Sebbene all’interno di ogni tipo ci siano diversi sottotipi, la verità è che non crediamo che sia necessario complicare così tanto le cose. In sintesi, sul mercato attuale puoi trovare quattro tipi di bilance:

  1. Bilancia analogica o meccanica: sebbene siano molto resistenti e di facile utilizzo, non sono le più consigliate se si vogliono risultati molto precisi o si vogliono misurare altri parametri oltre al peso corporeo.
  2. Bilancia elettronica: sebbene la loro precisione dipenda dal modello, di solito sono più precise di quelle meccaniche. Normalmente sono alimentate a batteria e non necessitano di calibrazione. Esistono modelli in grado di ricordare più utenti.
  3. Bilancia per bioimpedenza o di analisi corporea: la bioimpedenza elettrica (o BIA) è «una tecnica semplice, veloce e non invasiva che permette la stima dell’acqua corporea totale (…), della massa magra (…) e massa grassa » (3). Le bilance basate su questa tecnologia sono tra le più complete sul mercato.
  4. Bilancia smart: questo tipo di bilancia si sincronizza con i dispositivi mobili, solitamente con un’applicazione installata su smartphone o tablet. Incorpora la tecnologia wifi o bluetooth.

Come si usa correttamente una bilancia digitale?

Affinché la bilancia digitale non diventi il ​​tuo peggior nemico, è importante che tu la usi bene. Per “affrontarla” e che l’esperienza non sia traumatica, non basta salire in cima e aspettare che si fissi il peso (4), sai quali aspetti tenere in considerazione quando ti pesi?

  1. Fallo sempre sulla stessa bilancia, poiché ogni dispositivo è diverso.
  2. Il momento migliore per pesarsi è a stomaco vuoto, al risveglio e subito dopo essere andato in bagno.
  3. Non pesarti dopo l’allenamento, poiché una parte del peso perso potrebbe essere dovuto al sudore. Inoltre, niente panico se, dopo aver bevuto alcolici la sera prima, vedi il tuo peso aumentato: questa sostanza contribuisce alla ritenzione di liquidi.
  4. La cosa migliore è pesarti senza vestiti o con meno vestiti possibile, poiché alcuni vestiti sono pesanti.
  5. Non è consigliabile pesarsi tutti i giorni, è controproducente.

Frutta, attrezzi per allenarsi e bilancia pesapersone

Esistono diversi tipi di bilance sul mercato: elettronica semplice, a bioimpedenza o smart.  Dal tipo che scegliamo dipenderà il suo prezzo, la precisione delle sue misure e le sue funzionalità. (Fonte: Archnoi1: 116055322/ 123rf.com)

Cos’è meglio, una bilancia elettronica classica o una “smart”?

Sebbene tutte le bilance smart (o intelligenti) siano elettroniche, non tutte le bilance elettroniche sono intelligenti. Hai dei dubbi sull’acquisto di una bilancia di un tipo o dell’altro? Ti diciamo brevemente quali sono le caratteristiche principali di ciascuna di esse, in modo da poterle confrontare con le informazioni in mano:

Bilancia elettronica classica Bilancia elettronica smart
Prezzo Conveniente, intorno a circa di euro Più cara della classica, con prezzi che possono arrivare anche a oltre cento euro
Connettività Non può connettersi con dispositivi mobili o con il computer Si collega tramite un’app con il tuo dispositivo mobile o tramite un sito web con il tuo computer
Misurazioni Meno parametri, a volte solo il peso Molti parametri, anche più di una dozzina
Utenti Capace di memorizzare i profili da uno a cinque utenti Memorizza numerosi profili e tramite specifici sensori riconosce automaticamente ogni utente

La bilancia digitale è affidabile?

Certo, di solito sono molto più accurate delle bilance meccaniche. Devi comunque tenere presente che c’è sempre un piccolo margine di errore, anche se minimo. Inoltre, le misurazioni possono variare in base all’umidità e ad altri fattori ambientali, come la pendenza del terreno. Pertanto ti consiglia, nei limiti del possibile, di non cambiare la posizione della bilancia.

Normalmente, il parametro più accurato sarà sempre il peso. Le bilance per la bioimpedenza, pur offrendo misurazioni molto complete, possono essere influenzate dalla posizione del corpo, dall’idratazione, dall’ingestione di cibi e bevande, dall’aria ambiente, dalla temperatura della pelle, dall’attività fisica recente e dalla conduttanza del sito dove vengono utilizzati» (3).

Beatriz NespereiraDirettore del progetto dell’area Salute del Campus Training
“Seguire una dieta sana ha molti vantaggi per la nostra salute fisica e mentale e va ben oltre ciò che ci dice la nostra bilancia”.

Criteri di acquisto

A nessuno piace sbagliare i propri acquisti. Dato che non vogliamo che anche tu ti sbagli, in questa sezione ti parleremo dei criteri da considerare per acquisire la migliore bilancia digitale sul mercato:

Cosa misura?

Sul mercato puoi trovare da semplici bilance digitali che misurano il peso corporeo e poco altro, a macchine che valutano più di una dozzina di parametri. I più importanti e comuni sono:

  • Indice di massa corporea o BMI
  • Presenza di grasso viscerale. Se è eccessivo, potrebbe causare problemi a breve, medio e lungo termine.
  • Percentuale di grasso corporeo.
  • Densità ossea, che diminuisce con il peso degli anni. Ecco perché è importante tenerla sotto controllo.
  • Percentuale di acqua.
  • Tasso metabolico, che misura le calorie bruciate quando sei a riposo (5).
Primo piano su una bilancia digitale

Le bilance digitali sono più affidabili ed estremamente sensibili, sfruttando i progressi più innovativi del settore. (Fonte: Oleshko: 75580896/ 123rf.com)

Precisione

Molte bilance digitali devono essere calibrate per fornire valori accurati. La frequenza delle calibrazioni necessarie varia da un modello all’altro, e ci sono opzioni che non ne hanno proprio bisogno. Il nostro consiglio, se cerchi quantità e precisione delle misurazioni, è di optare per una bilancia per bioimpedenza di qualità: sono le più precise.

Memoria e gestione degli utenti

Normalmente, quando una persona in famiglia inizia a controllare il proprio peso, anche gli altri membri si mettono al lavoro. Con una sola bilancia a casa, se non ha la funzione di memorizzazione, non è facile tracciare il peso di ognuno, e non resta altra scelta che annotare i risultati su un foglio di carta o in una tabella Excel. La verità è che non è affatto comodo: è laborioso e richiede molto tempo.

Per questo motivo, le bilance digitali odierne ricordano e persino riconoscono automaticamente più utenti. Ciò significa che persone diverse possono registrare i dati personali e tenere traccia dei loro risultati. Le bilance più semplici supportano da tre a cinque profili, mentre le più avanzate possono memorizzare fino a quindici persone.

Persona che pesa 47,7 kg

Il momento migliore per pesarsi è a stomaco vuoto, al risveglio e subito dopo essere andati in bagno. (Fonte: Serezniy: 106701887/ 123rf.com)

Display

Pur avendo una vista da dieci decimi, ti consigliamo di optare per una bilancia digitale che abbia un display facile da leggere. Le bilance migliori sono quelle che presentano un ampio schermo, con caratteri di buone dimensioni, luce e in cui le informazioni appaiono ben in contrasto con lo sfondo. Il display è uno di quei dettagli che rende migliore una bilancia.

Dimensione e design

Le bilance digitali odierne sono tutte molto simili per quanto riguarda le dimensioni: quasi tutte sono leggere e sottili, di solito non superano i tre centimetri di altezza. In termini di peso, la maggior parte pesa meno di due chili. La pedana antiscivolo può essere metallica o in vetro temperato. I colori di solito sono neutri, ma ne trovi anche di originali e fantasiosi che si abbinano a qualsiasi ambiente della casa.

Conclusioni

La cura della persona è sempre più importante nella nostra società, non solo per avere un bell’aspetto, ma anche per essere sani. La bilancia digitale è un alleato perfetto per perdere quei chili in più, ma anche per tenere sotto controllo altri parametri, come la massa muscolare o l’indice di massa corporea, tra le altre misurazioni possibili, determinanti per la salute.

Le bilance smart possono essere collegate ad applicazioni per smartphone o tablet e possono anche essere sincronizzate con siti web che valutano i nostri dati e ci offrono consigli personalizzati, per esempio. In questo modo avremo sempre a portata di mano i nostri dati sanitari.

Ti sei finalmente deciso ad acquistare la bilancia digitale? Faccelo sapere nei commenti e condividi questo articolo se ti è sembrato interessante.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Sirinapa: 97926688/ 123rf.com)

Riferimenti (5)

1. Riccardo Borgacci - My Personal Trianer - Peso forma
Fonte

2. Ada Nuño (2020): «La increíble historia de las dietas milagro: lombrices, caucho y otras ideas desquiciantes», en El Confidencial.
Fonte

3. J. R. Alvero-Cruz, L. Correas Gómez, M. Ronconi, R. Fernández Vázquez y J. Porta i Manzañido (2011): «La bioimpedancia eléctrica como método de estimación de la composición corporal, normas prácticas de utilización», en El Sevier, vol. 4, núm. 4, págs. 167-174.
Fonte

4. Verónica Mollejo (2019): «Pesarse no es tan sencillo: cómo y cuándo hacerlo para apuntar el peso correcto», en 65 y más.
Fonte

5. Carlos Losada (2020): «Todo lo que necesitas saber sobre las básculas inteligentes», en 65 y más.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo informativo
Riccardo Borgacci - My Personal Trianer - Peso forma
Vai alla fonte
Articolo informativo
Ada Nuño (2020): «La increíble historia de las dietas milagro: lombrices, caucho y otras ideas desquiciantes», en El Confidencial.
Vai alla fonte
Articolo informativo
J. R. Alvero-Cruz, L. Correas Gómez, M. Ronconi, R. Fernández Vázquez y J. Porta i Manzañido (2011): «La bioimpedancia eléctrica como método de estimación de la composición corporal, normas prácticas de utilización», en El Sevier, vol. 4, núm. 4, págs. 167-174.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Verónica Mollejo (2019): «Pesarse no es tan sencillo: cómo y cuándo hacerlo para apuntar el peso correcto», en 65 y más.
Vai alla fonte
Articolo informativo
Carlos Losada (2020): «Todo lo que necesitas saber sobre las básculas inteligentes», en 65 y más.
Vai alla fonte