Il carbone attivo è un componente cardine di svariati prodotti usati in cosmetica, che hanno in comune il loro colore: il nero. Ti sarà sicuramente capitato di vedere le popolari maschere per il viso nere. O magari hai sentito parlare degli sbiancanti dentali disponibili già da un po’ di tempo sul mercato. Tutti questi contengono, tra gli altri, proprio il carbone attivo.

Il carbone attivo è un prodotto che ci arriva dalla natura. Viene usato dall’essere umano con molteplici scopi, ma recentemente sta trionfando nel settore cosmetico. Ciò è dovuto alle magnifiche proprietà che questo composto presenta per la nostra pelle e la nostra salute. Se vuoi sapere quali cosa sono, presta attenzione.

Le cose più importanti in breve

  • Il carbone attivo è un tipo di carbone che proviene da un processo di attivazione. Il suo meccanismo d’azione si basa sulla sua capacità di adsorbimento. Cioè, di catturare e trattenere sulla sua superficie diverse sostanze.
  • Generalmente, il carbone attivo è usato in medicina come disintossicante. Tuttavia, attualmente ha più applicazioni, soprattutto cosmetiche.
  • A livello cosmetico, il carbone attivo è principalmente usato per maschere per il viso, shampoo, saponi e dentifrici. Il successo del carbone attivo a livello cosmetico è dovuto al suo grande potere “detox”. Elimina tossine e impurità, con risultati sorprendenti.

Classifica: I migliori prodotti a base di carbone attivo sul mercato

In questa sezione troverai una raccolta dei 5 migliori prodotti a base di carbone attivo disponibili sul mercato. Inoltre, abbiamo incluso una spiegazione di ciascuno di essi in modo da poterli confrontare e analizzare bene. Ti sarà utile per decidere quale sia il migliore per te.

Posto nº1: Black Mask LDREAMAM

Una maschera al carbone attivo di bambù ideale per la rimozione delle impurità della pelle del viso. Contiene anche glicerina. Il produttore consiglia di pulire il viso con un detergente, poi mettersi un asciugamano caldo sul viso per aprire i pori e applicare poi la maschera su mento, guance e naso e fronte. 20/30 minuti e poi togliere via.

Secondo le recensioni si applica con un apposito pennellino e si toglie piuttosto facilmente. I risultati sono buoni fin dal primo utilizzo. Il profumo è piacevole. Non viene via tutta in un colpo la maschera, ma non è nemmeno un’impresa toglierla come con altri marchi.

Posto nº2: PRO TEETH WHITENING CO.® Dentifricio al Carbone Attivo

Un dentifricio al carbone attivo per sbiancare i denti che ha anche un rinfrescante sapore alla menta che aiuta a neutralizzare l’alito cattivo. Gli ingredienti sono tutti di derivazione naturale e il suo uso è sicuro e non danneggia lo smalto. Adatto per vegani e senza glutine, non contiene fluoro.

Secondo le recensioni è efficace e piacevole da usare, non fa molta schiuma. Non lascia macchie, è naturale e gli effetti si iniziano a notare già dopo qualche giorno di utilizzo, anche se lo sbiancamento non è ‘miracoloso’, ma graduale.

Posto nº3: Herbfit Detox Carbon Active

120 compresse di compresse al carbone attivo da utilizzare per disintossicare l’organismo e ridurre il gonfiore addominale. Non contiene guaranà e caffeina e non ha effetti spiacevoli. I suoi ingredienti sono: semi di finocchio, anice, carbone attivo, Lactobacillus Acidophillus e magnesio stearato. Il produttore consiglia di assumere tra le 2 e le 4 capsule al giorno.

Le recensioni parlano di un integratore utile a combattere il gonfiore e a ritrovare la regolarità intestinale. Apprezzano molto gli ingredienti di origine naturale e il rapporto qualità prezzo, visto che una confezione dura almeno un mese, fino a due a seconda del dosaggio necessario.

Posto nº4: Coco Noire™ Polvere dentifricia sbiancante

Carbone attivo sotto forma di polvere dentifricia con il potere di sbiancare i denti e rinfrescare l’alito. È naturale al 100%, sicuro e in dotazione ha uno spazzolino in bambù, oltre a un ebook con i consigli su come usare questa polvere. Il produttore offre una garanzia di 30 giorni di rimborso totale.

È ancora un prodotto giovane per l’Italia, ma risulta semplice ed efficace secondo gli utilizzatori di altri paesi. Non tutti apprezzano la polvere perché la trovano meno igienica, ma nell’ebook viene spiegato come mantenere al meglio tutte le caratteristiche di questo dentifricio.

Posto nº5: Nutracraft capsule

Capsule di carbone attivo che non contengono aromi o coloranti artificiali, lieviti, lattosio, grano o zucchero. Utilizzabile come integratore detox, come sbiancante per denti (basta aprire una capsula e usarlo come dentifricio o come esfoliante per il viso. Viene offerta la garanzia soddisfatti o rimborsati. Contiene 100 capsule.

Anche questo è un prodotto ancora poco conosciuto e usato in Italia, ma che ha delle ottime recensioni all’estero. Apprezzato soprattutto per la sua versatilità d’uso e per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul carbone attivo

È importante, prima di acquistare cosmetici a base di carbone attivo, conoscere gli aspetti principali di questo composto. Di seguito abbiamo incluso gli aspetti più rilevanti sul carbone attivo in modo che tu possa essere bene informata. Inoltre, risponderemo alle domande più frequenti dei consumatori.

Carbone-attivo-prima-xcyp1

Il carbone attivo viene utilizzato nelle maschere per il viso, note come “maschere nere”.
(Fonte: Latsenko: 47767020/ 123rf.com)

Cos’è il carbone attivo esattamente?

Il carbone attivo è un prodotto di origine vegetale che viene sottoposto a un processo di attivazione. Viene estratto da conchiglie di cocco, legno di faggio, eucalipto, pino e salice, tra gli altri. Pertanto, non è lo stesso carbone che usiamo per scopi domestici. Una volta ottenuto il prodotto, esso deve passare attraverso un processo di attivazione in laboratorio.

Questa procedura serve ad aumentare le proprietà del carbone attivo. Consiste in un processo di ossidazione che aumenta la sua porosità e migliora il suo assorbimento. In altre parole, migliora la capacità del carbone attivo di catturare le tossine. Il risultato è un prodotto naturale in grado di rimuovere le impurità fino a 200 volte il proprio peso.

Come funziona il carbone attivo?

La principale caratteristica del carbone attivo è la sua capacità di adsorbimento. Sì, adsorbimento e non assorbimento. Questo termine si riferisce al potere di trattenere sulla sua superficie diverse sostanze, come tossine, agenti patogeni o sostanze chimiche. Ciò è possibile grazie all’attrazione elettrica tra le tossine e le particelle di carbonio.

Pertanto, quando il carbone attivo viene a contatto con una sostanza tossica o nociva, lo attrae e lo trattiene. Così, a livello cosmetico, attirerà impurità e tossine, facilitando la loro eliminazione. Questa caratteristica così particolare, come vedremo in seguito, può essere utilizzata anche per altre situazioni, come l’avvelenamento o il sovradosaggio.

A cosa serve il carbone attivo?

Il carbone attivo può essere usato per via topica o sistemica. A livello topico, è usato nel mondo dei cosmetici come agente pulente e purificante. La sua capacità di assorbire le impurità lo rende ideale per limitare i punti neri, i brufoli o altre imperfezioni della pelle. L’uso più frequente è nelle maschere per il viso.

A livello sistemico, viene stato usato in medicina come disintossicante. In caso di intossicazione, il carbone attivo viene somministrato per via orale. Trattiene le sostanze tossiche, prevenendone l’assorbimento e facilitando la loro eliminazione. È anche utile per il gonfiore di stomaco, poiché elimina il gas. Infine, ha proprietà astringenti.

La seguente tabella mostra gli usi del carbone attivo nei cosmetici, a livello domestici ed altri:

Cosmetica e salute Domestico Altri
Maschere depurative e disintossicanti Depuratore di acqua ed aria Estrazione di metalli
Trucco Neutralizzatore di cattivi odori Purificazione dell’acqua potabile
Prodotti esfolianti Conservazione di frutta Disintossicante medico
Componente di saponi e shampoo Trattamento delle acque reflue
Dentifricio sbiancante

Quali proprietà cosmetiche ha il carbone attivo?

Il carbone attivo è la nuova stella dei prodotti cosmetici. Ciò è dovuto ai numerosi vantaggi che offre per la nostra pelle, soprattutto grazie al suo meccanismo d’azione. Innanzitutto, è ideale per la pelle mista o grassa, perché è in grado di assorbire il grasso in eccesso dalla pelle. Favorisce anche l’eliminazione delle tossine.

Questo prodotto riduce la dimensione dei pori, poiché elimina lo sporco che li ostruisce. Inoltre, ha proprietà antibatteriche e disinfettanti, che migliorano l’acne e i brufoli. Insomma, purifica la nostra pelle, liberandola dalle tossine e dalle impurità. Pertanto, la nostra pelle apparirà pulita, sana e raffinata.

Di recente, l’uso del carbone attivo si è notevolmente ampliato e fa parte di molti altri prodotti di bellezza. Ad esempio, si trova negli shampoo, soprattutto per capelli grassi.

Lo si trova anche nei pennelli viso e negli spazzolini da denti. Infine, è usato come ingrediente sbiancante e purificante nei dentifrici.

La lista seguente riassume i vantaggi cosmetici del carbone attivo:

  • Sebo-regolatore: rimuove il sebo in eccesso dalla pelle
  • Eliminazione di tossine e impurità
  • Riduzione della dimensione dei pori
  • Effetto antibatterico
  • Miglioramento dell’acne e dei brufoli
  • Shampoo per capelli grassi
  • Sbiancante e purificatore dentale

A chi è raccomandato il carbone attivo?

Date le molteplici proprietà del carbone attivo a livello cosmetico, è un prodotto altamente raccomandato. È particolarmente indicato per le persone che hanno la pelle grassa, data la capacità seboregolatrice del carbone attivo. È altresì molto utile per coloro che soffrono di acne o brufoli.

Anche in caso di pori aperti o punti neri è di aiuto, in quanto favorisce la pulizia e l’igiene. Tuttavia, il carbone attivo non è adatto solo a un profilo di persone in particolare. Può essere usato da tutti coloro che desiderano pulire e purificare la pelle, liberandola da ogni tipo di impurità.

Carbone-attivo-prodotto-xcyp1

Il carbone attivo è raccomandato per coloro che hanno la pelle grassa o mista.
(Fonte: Tudsamalee: 57803409/ 123rf.com)

Come si applica una maschera al carbone attivo?

Le maschere per il viso sono i principali prodotti a base di carbone attivo. Pertanto, è importante conoscere bene come vanno applicate. Per iniziare, dobbiamo pulire il nostro viso. Successivamente, applichiamo una base di maschera (su tutta la faccia o solo nella zona T, a seconda dell’area da trattare). Lasciare agire per 10-15 minuti.

Una volta che ha fatto il suo effetto, rimuovere la maschera con una spugna o una garza inumidita con acqua tiepida. Se è difficile da rimuovere, si può usare l’acqua micellare. Il processo può essere ripetuto fino a tre volte se il risultato non è ottimale. A questo proposito, è consigliabile ripetere l’applicazione dopo 1-2 giorni, in particolare su pelli sensibili.

Quali effetti indesiderati può causare il carbone attivo?

Il carbone attivo, nonostante sia generalmente sicuro, non è esente da effetti indesiderati. A livello topico sono stati descritti casi di secchezza cutanea e grave irritazione della pelle. Alcune persone hanno anche sofferto di ustioni, erosioni e persino lacerazioni della pelle. Si verifica soprattutto nel caso di maschere fatte in casa o di scarsa qualità.

A livello sistemico, dobbiamo essere ancora più attenti e usarlo correttamente. Altrimenti, può causare nausea, vomito, diarrea, stitichezza, colore delle feci nere e interazioni farmacologiche. Il carbone attivo è controindicato in caso di ipersensibilità o prima di eseguire un’endoscopia.

Il seguente elenco riassume le precauzioni che devono essere prese contro l’uso di carbone attivo a livello sistemico:

  • Livello di coscienza alterato
  • Tossine che interferiscono con la motilità intestinale
  • Rischio di ostruzione gastrointestinale, perforazione o emorragia
  • Interventi chirurgici recenti o interazioni farmacologiche
  • Somministrazione per sondino gastrico se incosciente o con convulsioni
  • Administrar por sonda gástrica si está inconsciente o con convulsiones
  • Non raccomandato dopo l’ingestione di prodotti corrosivi
  • Gravidanza e allattamento (sicurezza non provata)

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi del carbone attivo?

La seguente tabella riassume i vantaggi e gli svantaggi del carbone attivo a livello cosmetico:

Vantaggi
  • Sebo-regolatore
  • Effetto antibatterico
  • Miglioramento dell’acne
  • Sbiancante
  • Depuratore
Svantaggi
  • Secchezza cutanea
  • Irritazione della pelle
  • ErosionE

Criteri di acquisto

Quando acquisti un prodotto a base di carbone attivo, è importante valutare alcuni aspetti. Di seguito, abbiamo incluso i fattori più rilevanti da considerare prima di acquistare il cosmetico. Pertanto, puoi fare in modo di prendere la decisione appropriata, scegliendo il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Questi aspetti sono:

  • Qualità
  • Composizione
  • Tipo di pelle
  • Imballaggio
  • Concentrazione
  • Prezzo

Qualità

È un aspetto fondamentale. Come succede in tutti i prodotti cosmetici, nel mercato troverai una vasta gamma di tipologie. I cosmetici con carbone attivo sono destinati ad essere applicati su viso, capelli, denti o da ingerire. Pertanto, è molto importante che il prodotto che utilizzi sia di buona qualità.

Come abbiamo detto, molte persone hanno subìto conseguenze negative per l’utilizzo di prodotti di scarsa qualità. Ad esempio, maschere per il viso al carbone attivo che provocano lacerazioni o irritazioni della pelle. Per evitare che ciò accada, è necessario assicurarsi che il prodotto che si sta per acquistare abbia una qualità ottimale.

Composizione

Questo fattore è fondamentale per i prodotti cosmetici. Il fatto di essere applicati su superfici sensibili, come la pelle, significa che dobbiamo stare particolarmente attenti. I prodotti a base di carbone attivo non contengono solo questo composto. Sono anche formulati in base ad altri eccipienti e componenti con proprietà diverse.

Prima di acquistare cosmetici a base di carbone attivo, è consigliabile passare un po’ di tempo a leggere la loro composizione. Devi assicurarti che nessuno dei suoi componenti possa essere per te dannoso. Per esempio, in caso di allergie. Inoltre, alcuni cosmetici contengono molti prodotti irritanti per la pelle, che dovrebbero essere evitati.

Carbone-attivo-maschera-xcyp1

Il carbone attivo ha molteplici proprietà di bellezza.
(Fonte: Petrenko: 46965186/ 123rf.com)

Tipo di pelle

Le caratteristiche della tua pelle sono importanti quando acquisti un cosmetico con carbone attivo. Da un lato, questo prodotto è particolarmente utile per le persone con pelle grassa o mista. Pertanto, se vuoi rimuovere il sebo in eccesso dal tuo viso, questo tipo di prodotto può esserti molto utile.

D’altra parte, dobbiamo stare attenti in caso di pelle sensibile o malattie della pelle. Come effetti collaterali, il carbone attivo può causare secchezza e irritazione della pelle. Questi sono più accentuati nelle pelli sensibili, motivo per cui è conveniente stare attenti. Inoltre, si è visto che il suo utilizzo può peggiorare alcune patologie, come la rosacea.

Quindi, ricorda che l’obiettivo dei cosmetici è quello di ottenere una pelle bella, ma soprattutto sana. Pertanto, la cosa più importante è prendere in considerazione la propria salute e conoscere i propri limiti. È vero che il carbone attivo ha proprietà multiple, ma non tutte le persone ne beneficiano allo stesso modo.

Imballaggio

Il packaging è un aspetto estremamente importante nei prodotti cosmetici, principalmente per le loro funzioni. Deve avere le caratteristiche appropriate per garantire la conservazione ottimale del prodotto. Inoltre, è necessario evitare alterazioni nella loro gestione, stoccaggio o trasporto.

Un altro aspetto fondamentale della confezione è che deve contenere le necessarie informazioni sul prodotto. Ad esempio, la sua composizione, gli ingredienti e la data di scadenza o il tempo di conservazione consigliato. Tutti questi aspetti sono essenziali per prevenire reazioni allergiche o altri effetti collaterali dei cosmetici sulla nostra pelle.

Concentrazione

Sebbene sia possibile trovare molti cosmetici contenenti carbone attivo, non tutti ne avranno la stessa concentrazione. È importante valutare la concentrazione dei componenti che ti interessano a seconda dell’effetto che vuoi ottenere. Ad esempio, una maggiore o minore concentrazione di carbone attivo.

A seconda della concentrazione del principio attivo, gli effetti del cosmetico saranno diversi. Quindi, uno sbiancante dentale con una concentrazione molto bassa di carbone attivo, sarebbe meno efficace di un’altra con una concentrazione più elevata. In breve, devi avere chiaro quale effetto stai cercando di ottenere dal tuo cosmetico e scegliere il prodotto di conseguenza.

Prezzo

È importante valutare il prezzo del cosmetico prima di acquistarlo. Nel mercato troverai una vasta gamma di prodotti con prezzi molto vari. Ricorda, ancora una volta, che il prezzo non è sempre correlato alla qualità. Pertanto, devi scegliere il prodotto che meglio si adatta a ciò che stai cercando e al tuo budget.

Conclusioni

In sintesi, il carbone attivo è diventato la nuova stella dei cosmetici grazie alle sue molteplici qualità. Questo composto di origine vegetale non solo ha applicazioni nel campo medico e sanitario, ma anche nei cosmetici. In questo campo, ha dimostrato di essere efficace nella cura della pelle, dei capelli e persino dei denti.

Tale è il successo del carbone attivo, che è già famoso tra le grandi celebrità. Gwyneth Paltrow, Khloé Kardashian e molte altre considerano il carbone attivo indispensabile nella loro routine di bellezza. Inoltre, marchi come Clinique, Lush o The Body Shop offrono già diversi prodotti con carbone attivo.

In sintesi, è un composto naturale che fornirà una grande varietà di benefici per la tua pelle e la tua salute. Quindi, hai il coraggio di unirti al movimento del nero? Se ti è piaciuta la nostra guida sui cosmetici a base di carbone attivo, condividi l’articolo sui social network o lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Tudsamalee: 57803110/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
39 Voto(i), Media: 4,00 di 5
Loading...
Avatar

Pubblicato da SUPERBELLE