Ultimo aggiornamento: 17/08/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

19Ore impiegate

8Studi valutati

78Commenti raccolti

Oggi parleremo della cheratina liquida, un cosmetico che aiuta a riparare i danni e a ricostituire la massa – la cheratina costituisce il 90% della struttura delle ciocche di capelli.

Anche se la cheratina liquida è benefica per i capelli, è importante imparare come usare il cosmetico correttamente. In questo articolo, oltre a insegnarti diversi modi di usare la cheratina liquida, copriremo tutti i benefici del prodotto.




Sommario

  • La cheratina liquida può essere trasparente, giallastra o arancione – chi ha i capelli chiari dovrebbe evitare i prodotti pigmentati, perché potrebbero macchiare le ciocche.
  • Quelli i cui capelli sono estremamente danneggiati dovrebbero optare per la cheratina idrolizzata, poiché le particelle ridotte penetrano più profondamente nella corteccia capillare.
  • La cheratina liquida può essere di origine animale o vegetale. Vale la pena cercare una cheratina liquida di origine vegetale, poiché il prodotto non lascia le ciocche irrigidite.

Cheratina liquida: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Per aiutarti a trovare una cheratina liquida di buona qualità, abbiamo selezionato alcuni ottimi suggerimenti per gli acquisti. Per scegliere il cosmetico ideale, prendi in considerazione la formula del prodotto e le esigenze dei tuoi capelli.

Guida all’acquisto

Sicuramente avrai sentito parlare della cheratina liquida, giusto? Ma hai capito perché questo cosmetico è così importante per la salute dei capelli e come usare correttamente la cheratina liquida?

In questa guida all’acquisto ti spiegheremo l’importanza della cheratina liquida nella routine di cura dei capelli e ti insegneremo diversi modi di usare il prodotto preferito dalle ragazze vanitose. Andiamo?

 Imagem de uma mulher balançando o cabelo.

È importante sapere come applicare correttamente la cheratina liquida. (Fonte: Curology/ Unsplash.com)

Cos’è la cheratina liquida?

La cheratina è una proteina presente nella struttura dei capelli. Composta da più di 15 aminoacidi, come la cisteina, l’arginina e la creatina, la cheratina è responsabile della ricostruzione dei capelli dall’interno e della sostituzione della massa capillare persa.

Con l’aiuto del collagene, la cheratina è capace di trattenere l’acqua, uniformare le cuticole, migliorare la struttura dei capelli, prevenire la formazione di doppie punte, fornire elasticità e molta lucentezza.

Tuttavia, quando i capelli vengono attaccati, sia con l’uso di strumenti di calore, come asciugacapelli, piastre e babyliss, o procedure chimiche come la stiratura e la colorazione, le squame dei capelli si aprono e perdono molti nutrienti, compresa la cheratina.

Per questo motivo, è importante reintegrare la cheratina. Oltre ai cosmetici arricchiti con questo attivo, puoi anche usare la cheratina liquida, un prodotto ultra concentrato.

Imagem de uma jovem segurando o cabelo.

La cheratina liquida ricostituisce la massa dei capelli. (Fonte: Маша Реймерс/ Pexels.com)

Quali sono i benefici della cheratina liquida?

La cheratina liquida apporta numerosi benefici ai capelli – oltre a riparare i danni e recuperare la massa capillare persa – come domare le ciocche, trattenere l’umidità nella corteccia capillare, prevenire la rottura, ridurre il crespo, aumentare la lucentezza, la morbidezza e la setosità.

Ma il trattamento con cheratina liquida non è una soluzione permanente, è un trattamento con effetti istantanei e progressivi. Vuoi conoscere tutti i vantaggi della cheratina liquida? Controlla la tabella qui sotto:

Vantaggi
  • Il cosmetico è multiuso e multifunzionale
  • La cheratina liquida può essere utilizzata sia da chi ha i capelli sani che da chi ha le ciocche danneggiate
  • Il prodotto rende molto
  • La cheratina idrolizzata è ancora più concentrata
Svantaggi
  • La cheratina liquida di origine animale può lasciare i capelli rigidi (se usata in eccesso)
  • I prodotti con una tinta giallastra o arancione possono macchiare i capelli biondi

La cheratina liquida ferma la caduta dei capelli?

Chiunque soffra di perdita di capelli può beneficiare dell’uso della cheratina liquida, a condizione che il problema sia legato alla rottura dei capelli – che si verifica quando i capelli sono estremamente danneggiati.

Tuttavia, se la perdita di capelli è legata a problemi ormonali, stress, cattiva alimentazione o mancanza di nutrienti, l’uso della cheratina liquida non avrà l’effetto desiderato.

Chi dovrebbe usare la cheratina liquida?

Chiunque può usare la cheratina liquida, specialmente chi ha i capelli danneggiati e indeboliti dall’uso troppo frequente di strumenti di calore o da procedure chimiche regolari.

Il prodotto può anche essere usato per preparare i capelli per qualche procedura chimica, come la decolorazione, la colorazione o la piastra. L’uso della cheratina liquida è raccomandato per coloro che hanno recentemente subito tagli chimici.

La frequenza di utilizzo dipenderà dall’intensità del danno, essendo una volta alla settimana per coloro che hanno i capelli estremamente danneggiati, ogni due settimane per i danni moderati e una volta al mese per i danni lievi.

Sapevi che i cosmetici ricostruttivi non usano cheratina liquida nelle loro formule? Il componente utilizzato è la cheratina idrolizzata, ideale per mantenere i capelli sani, ma non molto efficace per trattare e riparare danni gravi.

Quali trattamenti per capelli posso fare con la cheratina liquida?

Ci sono diversi modi di usare la cheratina liquida. Il cosmetico è essenziale in alcuni trattamenti profondi, come la ricostruzione, la cauterizzazione e la nanocheratinizzazione.

Ricostruzione

Questa procedura reintegra la cheratina, altre proteine, aminoacidi e minerali.

Per fare una ricostruzione leggera, lava i capelli con uno shampoo anti-spreco, poi spruzza la cheratina liquida sulle ciocche, sciacqua, lascia per quindici minuti e applica il balsamo.

Se hai bisogno di una ricostruzione più intensa, esegui la stessa procedura, ma applica una maschera di trattamento per finire il trattamento.

Cauterizzazione

Chiamata anche plastica capillare, la cauterizzazione viene fatta in fasi: pulizia profonda, idratazione, carico di cheratina e sigillatura dei fili – per una maggiore penetrazione degli attivi.

Nanoqueratinizzazione

Questa procedura, eseguita nei saloni di bellezza, viene eseguita con l’aiuto di un dispositivo che rilascia microparticelle di cheratina liquida in forma di vapore. Si rifinisce con un ferro da stiro in ceramica.

Puoi anche aggiungere un cucchiaio di cheratina liquida nella tua maschera di idratazione, nutrizione o ricostruzione e lasciarla agire secondo le istruzioni del produttore. Un’altra opzione è quella di aggiungere qualche goccia di olio per capelli alla miscela.

Cheratina liquida o in gel?

Puoi trovare la cheratina in diverse presentazioni. Anche se la più conosciuta è la cheratina liquida, puoi trovare anche la cheratina in forma di gel. Tratteremo le differenze tra queste presentazioni in questa sezione

  • La cheratina liquida è più concentrata e meno densa, quindi l’assorbimento è rapido. Inoltre, non ha bisogno di una fonte di calore per avere effetto. Può essere applicato puro o diluito in altri cosmetici.
  • Il gel di cheratina ha una consistenza densa e viene assorbito lentamente, ecco perché è essenziale spazzolare e lisciare i capelli dopo averlo applicato, dato che questo è l’unico modo per i tuoi capelli di assorbire le proteine e gli aminoacidi. È anche importante non lavare i capelli per tre giorni.

La scelta dipende dal livello di danno ai tuoi capelli. La cheratina liquida può essere usata per trattare danni lievi, moderati o intensi, mentre il gel di cheratina è raccomandato solo per quelli con danni gravi.

Ancora in dubbio? Guarda una tabella che confronta le presentazioni dei due prodotti qui sotto.

Cheratina liquida Cheratina in gel
Con o senza risciacquo? Entrambi Senza risciacquo
Assorbimento Veloce Lento
Rifinitura Come desiderato Con spazzola e tavola
Ideale per Tutti i tipi di capelli Capelli estremamente danneggiati

Oltre alla cheratina liquida e in gel, puoi usare anche la cheratina pomata. Si consiglia di utilizzare il prodotto con l’aiuto del riscaldamento a vapore per un assorbimento più efficace.

Perché non dovrei usare la cheratina liquida in eccesso?

È molto importante usare la cheratina liquida con moderazione. Se usato in eccesso, il cosmetico può causare un effetto rebound e irrigidire la fibra capillare, causando secchezza e rottura.

Il prodotto dovrebbe essere usato con almeno 15 giorni di pausa tra un’applicazione e l’altra – quelli con i capelli elastici possono usarlo una volta a settimana.

Inoltre, non applicare mai la cheratina liquida direttamente sul cuoio capelluto. Fai attenzione se il prodotto è a risciacquo o senza risciacquo.

Imagem de uma mulher de costas.

La cheratina liquida non dovrebbe essere usata in eccesso. (Fonte: Tamara Bellis/ Unsplash.com)

Criteri di acquisto: come confrontare diverse opzioni di cheratina liquida

Quando acquisti cheratina liquida, dai la preferenza a prodotti di marche riconosciute sul mercato, poiché la cheratina liquida di scarsa qualità può dare l’effetto opposto a quello desiderato.

Oltre a scegliere un prodotto da una buona fonte, dovresti analizzare alcune caratteristiche che cambiano da un prodotto all’altro. Abbiamo elencato i principali qui sotto e li dettaglieremo lungo la sezione.

Cheratina comune o idrolizzata?

La cheratina liquida può essere sia comune che idrolizzata.

La cheratina idrolizzata è raccomandata per capelli estremamente danneggiati.

La cheratina liquida idrolizzata è una versione concentrata a basso peso molecolare. Tale caratteristica garantisce un migliore assorbimento nei capelli.

Essendo ancora più concentrata, la cheratina liquida idrolizzata dovrebbe essere usata solo da chi ha i capelli estremamente danneggiati. I capelli sani con danni lievi o moderati possono usare la cheratina normale.

Cheratina vegetale o animale?

La cheratina liquida può essere di origine animale o vegetale. La cheratina vegetale è prodotta da proteine e aminoacidi vegetali, come quelli delle patate. La cheratina animale, invece, viene estratta dalle piume degli uccelli, dagli zoccoli di bue, dalle corna o dalla lana di pecora.

Altri componenti

La cheratina liquida può avere altri principi attivi nella sua composizione, oltre alla cheratina, come collagene, pantenolo, aloe vera e olio di ricino.

Il collagene è una proteina, quindi completa l’effetto ricostruttivo della cheratina liquida. Tuttavia, il pantenolo e l’aloe vera sono agenti idratanti, quindi offrono altri benefici ai capelli. L’olio di ricino, a sua volta, contribuisce al nutrimento delle ciocche di capelli.
Keratin

Shade

Questo criterio è rilevante per coloro che hanno ciocche di capelli decolorati e chiari. Generalmente, la cheratina liquida ha una tonalità giallastra o arancione, che può pigmentare e macchiare i capelli chiari.

Per non correre questo rischio, è importante cercare una cheratina liquida incolore. Se non riesci a trovarla, ti suggeriamo di mescolare la cheratina in una maschera per capelli bianca prima di applicare il prodotto sui capelli.

 Imagem de uma mulher borrifando queratina nos fios.

Le bionde dovrebbero fare attenzione alla tonalità della cheratina liquida. (Fonte: nd3000/ 123RF.com)

Volume della bottiglia

Puoi trovare la cheratina liquida in bottiglie di diverse dimensioni. I più piccoli offrono da 60 a 120, ci sono opzioni di medie dimensioni da 200 a 300 ml e bottiglie più grandi fino a 500 ml.

Per scegliere la bottiglia di dimensioni ideali, considera la lunghezza e il volume dei capelli, le esigenze dei capelli e la frequenza di utilizzo.

(Featured image source: Progressman/ 123RF.com )

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni