Ultimo aggiornamento: 23/07/2020

Come scegliamo

19Prodotto analizzati

23Ore impiegate

6Studi valutati

60Commenti raccolti

La cipria trasparente è uno di quei prodotti per il trucco che non tutti usano, perché o non sanno a cosa servono o non sanno come applicarla correttamente. Eppure, le persone che decidono di provarla non possono più farne a meno. È un must per tutti i truccatori e ora anche tu puoi imparare a trarne vantaggio.

Sebbene la sua funzione principale sia quella di opacizzare e fissare il trucco – quindi è ideale per le persone con pelle grassa – la verità è che è un prodotto molto versatile che non dovrebbe mancare in nessun beauty case. Con pochi tocchi di cipria trasparente, l’aspetto del tuo trucco può cambiare completamente per sempre, vuoi saperne di più?

Le cose più importanti in breve

  • Le ciprie trasparenti possono eliminare la lucentezza della pelle, aumentare la durata del trucco e offrire un risultato visivamente più pulito.
  • Contrariamente a quanto credono molte persone, non imbiancano il viso e non fanno riflettere il flash nelle foto: tutto dipende dal tipo di cipria che scegli e da come la applichi.
  • Quando decidi di acquistare una cipria trasparente, dovrai tener conto della sua composizione, del tuo tipo di pelle e del formato in cui è presentata.

Le migliori ciprie trasparenti sul mercato: la nostra selezione

Poiché le ciprie trasparenti non sono il prodotto cosmetico più popolare, è normale pensare che tutte le opzioni disponibili per l’acquisto siano simili. In realtà non è così e leggendo le caratteristiche dei prodotti nella nostra classifica potrai rendertene conto. Troverai anche un riassunto delle recensioni delle utilizzatrici, che ti aiuterà a conoscere meglio pregi e difetti.

One&Only Rice Powder

Questo prodotto si distingue per la sua formula a base di riso, che non contiene né talco, né parabeni o alcool. Proprio per questo, inoltre, garantisce un’adeguata respirazione della pelle, assicurando un effetto finale naturale e ben fissato. Il formato sfuso si adatta all’applicazione con pennello, soprattutto per la tecnica del baking.

Secondo coloro che l’hanno provata, questa cipria può essere usata con qualunque tonalità di pelle, lasciando il viso morbido e levigato per lunghi periodi di tempo. Le utenti ne evidenziano anche l’ottimo rapporto qualità-prezzo e la consistenza leggera.

Lavera – Fine Loose Mineral Powder

Lavera propone una cipria trasparente particolarmente interessante per le sue certificazioni, che garantiscono un prodotto naturale al 100%, biologico e compatibile con lo stile di vita vegano. Inoltre, è privo di OGM e sostanze nocive, assicurando così la salute della pelle di chi la utilizza.

Secondo le recensioni, l’effetto finale opacizzante si ottiene anche con una discreta quantità di prodotto. Anche la sua consistenza setosa e la facilità d’uso sono particolarmente apprezzate, così come il piumino incluso nella confezione.

Shiseido

La cipria trasparente Shiseido si presenta sfusa, in un formato da 18 grammi, e dona alla pelle un effetto leggermente perlato. Le proprietà illuminati del prodotto non seccano la pelle, né la segnano, lasciando una finitura setosa e uniforme.

Secondo le recensioni si tratta di una cipria impalpabile particolarmente adatta alle pelli miste, poiché riesce ad asciugare i punti di maggior lucentezza senza ostruire i pori. La qualità viene definita come ‘eccezionale’ e il rapporto qualità prezzo, comprandola su Amazon, è particolarmente buono.

Max Factor

Da applicare con il morbido piumino abbinato, la cipria trasparente sfusa Maxfactor ha una consistenza ultrasottile che risulta leggera e delicata sulla pelle. Adatta a qualsiasi incarnato, permette di fissare il trucco durante tutta la giornata, donando un effetto naturale e vellutato al trucco.

Coloro che l’hanno provata sottolineano la lunga durata dell’effetto opacizzante, evidenziando inoltre che si tratta di un prodotto di qualità a un buon prezzo in relazione al mercato e alle proprietà della cipria. Apprezzano anche che la sensazione sul viso non sia di pesantezza, bensì di grande naturalezza.

One&Only Bamboo Powder

Come la cipria in prima posizione, anche questo prodotto One and Only si fa notare per la sua formula priva di talco, di parabeni e di alcool. Realizzata a partire dal bambù, cui sono aggiunte le proteine della seta, la cipria One&Only è perfetta per le pelli sensibili e prone a irritazioni.

Gli utenti gradiscono in particolar modo la leggerezza del prodotto e il fatto che consenta alla pelle di respirare, evitando l’ostruzione dei pori. Adatta anche al trucco teatrale, dona un effetto opacizzante e fissa impeccabilmente il make up.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle ciprie trasparenti

Sappiamo che anche le persone che usano la cipria trasparente quotidianamente hanno seri dubbi sulla sua funzione o sul modo giusto di usarla. La verità è che, come abbiamo già detto, è un prodotto molto versatile ed è un peccato non sfruttarla appieno semplicemente perché non si conosce. Di seguito, proveremo a rispondere ad alcune delle domande più frequenti sulla cipria trasparente.

Le ciprie trasparenti danno il tocco finale al tuo look. (Fonte: Drobot: 49340133/ 123rf.com)

Cosa sono e per cosa si usano le ciprie trasparenti?

La cipria trasparente non serve solo a prevenire la comparsa di riflessi, ma fissa anche il trucco, ne prolunga la durata e fornisce anche un aspetto elegante al viso. È inutile passare mezz’ora o più a truccarsi se dopo la nostra “opera d’arte” scompare in breve tempo, non credi?

Puoi usarla sia nel trucco da giorno che da sera, poiché, se non esageri, non secca la pelle e non diventa innaturale. Come se ciò non bastasse, possono anche essere usati per:

  • Rendere il rimmel praticamente permanente se applichiamo su di esso un piccolo tocco di cipria trasparente con un pennello per gli occhi.
  • Schiarire il tono della pelle o smorzare il colore di un fard troppo intenso.
  • Fissare un rossetto o rendere opaca un gloss di finitura lucida applicando una modesta quantità con un pennello piccolo.

Quanti tipi di cipria trasparente esistono?

Possiamo fare una distinzione tra le ciprie trasparenti disponibili sul mercato a seconda della loro finitura o dell’aspetto che lasciano al viso dopo l’applicazione. Sebbene tutte abbiano la funzione principale di opacizzare la pelle, non tutte lo fanno nella stessa misura e ci sono opzioni che sono anche in grado di illuminare leggermente. Vediamo le differenze:

Tipo Caratteristiche
Opaco Lascia una finitura opaca sulla pelle.
È perfetto per le persone con pelle grassa, poiché previene più a lungo la comparsa di riflessi.
Può evidenziare maggiormente le imperfezioni del viso, come brufoli o rughe d’espressione.
Satinato Lascia una finitura satinata sulla pelle.
Più adatto a persone con pelle secca, poiché mantiene una migliore idratazione.
Una buona opzione per le pelli più mature, poiché nasconde imperfezioni e rughe.

Inoltre, possiamo distinguere le ciprie trasparenti in base al loro formato: ciprie sfuse o compatte. Non ti diremo quale delle due opzioni è migliore, poiché dipende molto dall’uso e dalle tue esigenze personali. Nel caso tu abbia paura di esagerare con la quantità, potrebbe essere meglio iniziare a testarne alcuni compatte. Queste sono le differenze:

Tipo Caratteristiche
Cipria in polvere libera il tipo di polvere è più fine di quella compatta, quindi più leggera. Per applicarla, è necessario un pennello grande con le setole molto fitte. La polvere può “schizzare” o uscire dal contenitore, quindi non è consigliabile portarla nella borsa per i ritocchi.
Cipriacompatta Evitano i riflessi più a lungo di quelle in polvere libera.
Il suo formato è comodo e pulito e puoi trasportarla facilmente se devi applicarla durante il giorno.
Ha una copertura maggiore rispetto alla cipria sfusa.

Perché dovrei usare una cipria trasparente?

È possibile che tu abbia già un’idea del perché le ciprie trasparenti siano un passo così importante nel rituale del trucco. Forse, se la tua pelle è secca, non ci hai mai pensato, ma se hai la pelle grassa avrai notato che, con l’umidità e il calore, produce più lucentezza che fa durare meno il trucco e non lo rende così preciso.

Questo tipo di trucco ti aiuterà anche a ottenere toni naturali. (Fonte: Daria Minaeva: 60728835/ 123rf.com)

I riflessi sono naturali e normali, ma ci sono alcuni momenti in cui tutti preferiremmo evitarli. Sai come i presentatori o gli artisti che appaiono in televisione mantengono così precisi i loro volti? Esatto, usano le ciprie trasparenti. Anche se non ti trucchi, puoi usarle per migliorare l’aspetto della tua pelle. Scopri quanti vantaggi hanno!

  • Eliminano gli oli in eccesso, come abbiamo già detto.
  • Evitano i riflessi indesiderati che conferiscono un aspetto imperfetto al tuo trucco.
  • Omogeneizzano sia il tono che la consistenza della pelle, truccata o senza trucco.
  • Fanno sì che il trucco rimanga intatto per tutto il giorno.
  • Nel caso in cui abbiano un fattore di protezione solare, possono proteggerti dalle radiazioni

Dove si applicano le ciprie trasparenti?

Questo tipo di cipria, data la sua funzione, viene applicata come regola generale nell’area più grassa del viso: la cosiddetta zona T, dove tende ad accumularsi più sebo durante il giorno, con il conseguente aspetto di lucentezza. Non è consigliabile usarli su tutto il viso, specialmente se hai la pelle secca, poiché potrebbero causare disidratazione.

Possono anche essere utilizzate in altre aree come occhiaie o palpebre per fissare rispettivamente il correttore o gli ombretti. Nel caso in cui ciò che desideri sia opacizzare un rossetto, puoi anche usarlo sulle labbra, una volta applicato il colore, ovviamente. Con pochi tocchi di prodotto potrai vedere l’enorme differenza.

Anche se le ciprie sembrano bianche, no alterano il colore della tua pelle. (Fonte: Rido: 65157914/ 123rf.com)

In che fase del trucco si usano le ciprie trasparenti?

Le ciprie trasparenti sono di solito l’ultimo passaggio del trucco. Dal momento che le applichiamo con l’intenzione di prolungare la durata del resto dei prodotti, sono successive agli altri. Per ottenere un baking, l’unica differenza è che applicheremo più cipria e, dopo pochi minuti, rimuoveremo l’eccesso con un pennello grande. Vediamo i passaggi:

  1. Neutralizziamo il colore scuro delle occhiaie con un correttore adatto.
  2. Applichiamo la base o la crema idratante colorata sul resto del viso.
  3. Fissiamo e opacizziamo il trucco con le ciprie trasparenti.
  4. Fatto ciò, possiamo procedere con l’uso del fard e del bronzer. Questo passaggio può essere fatto anche prima, ma corriamo il rischio che le ciprie trasparenti riducano leggermente l’intensità del loro tono.
  5. Della cipria trasparente in più può essere applicata di tanto in tanto nella zona T per evitare la comparsa di lucentezza. Portare una piccola cipria nella borsa è un buon trucco.

Quali strumenti posso usare per applicare le ciprie trasparenti?

Per ottenere una finitura precisa e perfetta, la qualità delle ciprie trasparenti che utilizziamo è molto importante, ma anche gli strumenti che utilizziamo per applicarle sono cruciali. Non è lo stesso usare un pennello pulito e di qualità rispetto a un altro pennello inadatto che è anche sporco. Le migliori opzioni per applicare polveri traslucide sono le seguenti:

  • Spugna: una spugna di tipo Beauty Blender funziona meglio con le ciprie compatte che con quelle sciolte. La spugna sfuma perfettamente il prodotto. Tuttavia, è importante lavarla molto frequentemente.
  • Pennello: è l’opzione più comune. Avrai bisogno di un grande pennello con le setole piuttosto morbide. Sono adatti sia per ciprie compatte che sfuse. Non dimenticare di eliminare il prodotto in eccesso dando dei piccoli colpi al pennello prima di poggiarlo sulla tua pelle!
  • Pad: questi di solito vengono inclusi nelle stesse ciprie. Non sono così precisi e non offrono una finitura così perfetta, ma sono molto pratici per i ritocchi fuori casa. Ricordati di lavarli frequentemente.

Le ciprie trasparenti si possono usare con qualsiasi tipo di pelle?

Le ciprie trasparenti funzionano particolarmente bene sulla pelle grassa, poiché assorbono l’eccesso di sebo. Normalmente, le pelli più secche non ne hanno bisogno o si trovano meglio senza di loro, poiché possono generare più secchezza. Oggi, tuttavia, è possibile acquistare prodotti appositamente progettati per la pelle secca che mantengono la pelle idratata.

Il nostro consiglio, in ogni caso, è di applicare sempre una crema idratante come passaggio preliminare all’intero processo di trucco, specialmente se hai la pelle matura. Ricorda che, essendo ciprie trasparenti, si adattano anche a tutti i toni della pelle senza schiarirli, dalla pelle più chiara a quella più scura.

Non solo è importante la qualità e la perfezione della finitura, ma anche la sua durata. (Fonte: Seprimoris: 11714192/ 123rf.com)

È vero che le ciprie trasparenti schiariscono la pelle?

No, non è vero. La convinzione che le ciprie trasparenti sbianchino il viso o siano adatte solo a tonalità della pelle molto chiare fa sì che molte persone non le considerino. Ti proponiamo una sfida molto semplice: metti una piccola quantità di cipria sulla mano, distribuiscila e vedi cosa succede. Ti anticipiamo il risultato: non accadrà assolutamente nulla.

Anche se a prima vista sembrano biancastre, sono anche trasparenti, quindi non alterano affatto il tono della pelle. Puoi stare tranquilla perché non ti faranno sembrare una geisha. In ogni caso, tieni presente che, se ne applichi troppa, potrebbero sbiancare leggermente per semplice accumulo di prodotto. Aggiungine poca alla volta.

Criteri di acquisto

Come abbiamo già accennato in questa guida, le ciprie trasparenti si sono evolute così tanto negli ultimi anni e allo stesso tempo sono ancora un prodotto così impopolare, che è normale sentirsi confuse quando si decide di acquistarne una. Non possiamo risolvere tutti i tuoi dubbi, ma ti parleremo di alcuni criteri che dovresti prendere in considerazione:

  • Composizione
  • Tipo di pelle
  • Formato e presentazione
  • Durata dell’effetto finale
  • Tono

Composizione

È molto importante controllare sempre accuratamente tutto ciò che intendi applicare sulla tua pelle. Dovresti leggere attentamente l’etichetta, capire cos’è ogni ingrediente e controllare se sia adatto o meno alla tua pelle. Per le ciprie trasparenti, è comune  basare la formula sulla polvere di talco, ma possono anche essere fatte da amido di mais o altri minerali.

Nel caso in cui la tua pelle sia particolarmente sensibile, ti consigliamo di evitare alcuni ingredienti che potrebbero causare reazioni avverse, come i profumi. Naturalmente, se sei vegano, puoi anche optare per prodotti che non includano nelle loro formule prodotti di origine animale e che non sono stati testati su animali.

Tipo di pelle

Un’altra delle prime questioni che dovresti considerare quando acquisti un prodotto cosmetico è il tuo tipo di pelle, poiché determinerà il tipo di cipria che dovrai usare. Ci sono ciprie trasparenti che si adattano a tutti i tipi di pelle, ma ce ne sono anche altre progettate per soddisfare esigenze e caratteristiche specifiche.

Ad esempio, una pelle secca non dovrebbe usare ciprie trasparenti che promettono effetti di lunga durata, dal momento che rischiano di seccare il viso e persino causare desquamazione. Inoltre, non è una buona idea utilizzare polveri molto satinate o che hanno proprietà idratanti sulla pelle grassa in sé perché potrebbero accentuare la lucentezza.

Formato e presentazione

Come abbiamo già accennato in precedenza, è importante considerare il formato e la presentazione delle ciprie trasparenti. Fondamentalmente, queste possono essere acquistate in formato compatto o in polvere libera. Quelle compatte sono più coprenti e più facili da trasportare, mentre quelle libere offrono risultati più naturali.

Vale anche la pena prendere in considerazione gli accessori inclusi nella confezione in polvere, poiché ce ne sono molti che hanno un piccolo pad o un pennello da viaggio per ritoccare il trucco quando siamo lontane da casa. Sia il formato che gli accessori sono caratteristiche che dovresti valutare a seconda dell’uso che intendi dare alle ciprie.

Durata dell’effetto finale

Non solo la qualità e la perfezione della finitura sono importanti, ma anche la sua durata. Le ciprie trasparenti sono un prodotto che, sebbene possa essere usato quotidianamente, è particolarmente utile quando dobbiamo truccarci perfettamente per ore – alle feste, eventi o semplicemente quando vogliamo che il trucco resista ad una calda giornata estiva.

Ad esempio, se devi truccarti per un matrimonio e vuoi essere impeccabile tutto il giorno, ti consigliamo di cercare un prodotto che offra un effetto di massima durata. Nel caso in cui la tua pelle sia secca, ti consigliamo di applicarla solo sulla fronte, sul naso e sul mento, perché, altrimenti, potrebbe causare eccessiva secchezza.

Tono

Tutti i prodotti che abbiamo menzionato in questo articolo sono incolori, ma ci sono anche ciprie trasparenti che hanno un tocco di colore. Quando acquisti ciprie trasparenti colorate, è essenziale considerare la tua tonalità di pelle – gialla, rosa o neutra – poiché, altrimenti, potresti ottenere risultati molto innaturali.

Conclusioni

La cipria trasparente è un prodotto che fino a poco tempo fa utilizzavano solo truccatori professionisti e beauty addicts. Oggi il suo utilizzo è più diffuso, ma ci sono ancora molte donne che le evitano pensando che saranno molto visibili se scattano una foto o che non si adatteranno al loro tono della pelle.

Come hai visto in questa guida, non è affatto così. Le ciprie trasparenti sono un prodotto che dovrebbe essere indispensabile in qualsiasi routine di trucco, poiché ne migliorano significativamente sia l’aspetto che la durata, e si adattano anche a tutti i colori della pelle, anche le più scure!

E tu, usi le ciprie trasparenti per il tuo trucco quotidiano? Parlacene nei commenti e non esitare a condividere il nostro articolo sui tuoi social network, se l’hai trovato interessante.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Puhhha: 78447256/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?