Ultimo aggiornamento: 19/08/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

19Ore impiegate

7Studi valutati

77Commenti raccolti

La cura del cavo orale è una delle aree più enfatizzate dai medici specialisti. A questo scopo, esistono diversi integratori per l’igiene che promuovono la cura di denti, gengive, lingua e gola: spazzolini, dentifricio, filo interdentale e, per quanto riguarda questo articolo, collutorio.

Gli integratori per l’igiene della bocca sono molto vari in termini di principi attivi, sapori e presentazioni. Affinché tu possa avere sempre i migliori articoli nel tuo kit da bagno, nelle righe seguenti ti daremo tutte le informazioni di cui hai bisogno per trovare il miglior collutorio sul mercato.




Sommario

  • Il collutorio, chiamato anche collutorio, è una sostanza liquida utilizzata per completare l’igiene di denti, lingua, gengive e gola. È un articolo disponibile in qualsiasi farmacia che ti aiuterà a migliorare la tua igiene e a mantenere l’alito fresco per tutto il giorno.
  • Anche se le differenze tra questi prodotti sono, a prima vista, nel colore e nelle dimensioni della confezione, i collutori servono a scopi diversi in base agli ingredienti di cui sono fatti. Prendi nota se ciò di cui hai bisogno è un complemento medicinale per il trattamento delle infezioni della bocca.
  • I prodotti di base si differenziano per i più piccoli dettagli. Oltre a quanto sopra, vorrai considerare fattori come la presenza di componente etilica, i tipi di collutorio e il sapore per fare un acquisto che ti lasci felice e con un ottimo sapore in bocca.

Collutorio: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere

Se pensi alle pubblicità dei collutori, probabilmente ti vengono in mente fiumi di liquido in colori attraenti e un’imminente sensazione di freschezza. Tuttavia, potresti non esserti mai posto le domande giuste su questi prodotti. Ecco tutto quello che devi sapere e anche di più.

Ricorda di pulire la zona orale almeno tre volte al giorno. (Foto: lightfieldstudios/ 123rf.com)

Quali sono i benefici dell’uso del collutorio?

Il collutorio è un prodotto liquido per l’igiene orale usato come complemento allo spazzolamento. È considerato altamente raccomandato per mantenere una corretta pulizia e agire insieme ad altri articoli come il dentifricio e il filo interdentale. Grazie alla sua condizione, è un integratore facile da usare e da maneggiare.

La sua presenza sul mercato ha incoraggiato nuove abitudini di pulizia e di cura. Inoltre, offre diversi vantaggi che altri articoli per l’igiene non possono offrire, come il fatto di raggiungere certe aree della bocca.

D’altra parte, le proprietà chimiche di alcuni risciacqui possono essere dannose per alcune persone, come l’alcol etilico e la clorexidina. Un uso eccessivo può causare la colorazione dei denti e della lingua, così come danni ai nervi delle gengive e dei denti.

Vantaggi
  • Disponibile in qualsiasi farmacia
  • La maggior parte è adatta a tutte le età
  • Rafforza l”azione antibatterica
  • Aiuta a controllare e prevenire le infezioni
  • Fornisce una sensazione di freschezza dopo l”uso
Svantaggi
  • Un uso eccessivo può causare disagio e irritazione della lingua e delle gengive
  • I collutori antisettici dovrebbero essere usati sotto controllo medico
  • Alcuni possono causare macchie sui denti e sulla lingua
  • Possono causare reazioni allergiche

Collutorio convenzionale o medicato – a cosa fare attenzione?

Questo coadiuvante dell’igiene personale può offrire diversi benefici a seconda del prodotto e dei suoi componenti chimici. Ricordati di consultare un medico se intendi utilizzare un collutorio con proprietà medicinali o antisettiche. Se stai cercando una pulizia normale, usa le presentazioni convenzionali con parsimonia.

Convenzionale. Il collutorio che non può mancare nelle polveriere, nei vanity kit da viaggio e negli uffici. Anche se con leggere variazioni a seconda della marca, quello che chiameremo “convenzionale” è quello che fornisce benefici come l’attacco ai batteri comuni e il miglioramento dell’alito.

Medicinal. Questa è una versione migliorata del collutorio tradizionale, poiché ha usi e obiettivi specifici. I più comuni sono usati per trattare la gengivite e aiutare la guarigione delle ferite. Possono anche essere aggiunte al trattamento di altre infezioni e disturbi.

Convenzionale Medicinale
Uso Comune Clinico
Pubblico meta Generale Persone con condizioni orali
Restrizioni Sensibilità all’alcol etilico allergie, effetti collaterali
Prezzo Basso Medio

Il collutorio elimina l’alito cattivo?

Una credenza popolare su questi tipi di integratori è che siano quasi miracolosi. Spesso si pensa che l’alito cattivo sia un disturbo minore che può essere risolto con qualche sciacquo di collutorio o un dolce alla menta. La verità è che si tratta di un problema infettivo che, in alcuni casi, può essere grave.

L’alito cattivo è causato da batteri che si depositano nella bocca e nella gola. Oltre all’uso ricorrente – anche se moderato – del collutorio per completare l’igiene quotidiana, gli esperti raccomandano di migliorare le abitudini alimentari e di ridurre il consumo di caffè e alcol per sradicare questa condizione.

Per evitare l’intossicazione o l’irritazione di lingua e gengive, usa il collutorio con parsimonia. (Foto: Torwai Suebsri / 123rf)

Clorexidina: il segreto del collutorio?

La maggior parte dei collutori commerciali include un composto attivo chiamato clorexidina, che viene mescolato con altre sostanze per aggiungere valore al prodotto e rafforzare la sua azione. Per questo motivo, alcuni raccomandano l’uso esclusivo della clorexidina come brevetto per una pulizia efficace.

Il suo uso è per la prevenzione di malattie e infezioni orali, essendo un complemento che dovrebbe essere prescritto e valutato da uno specialista a causa della sua natura antisettica. È anche importante considerare gli effetti collaterali come la comparsa di macchie su denti e lingua.

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare i diversi modelli di collutorio

Con le informazioni che abbiamo fornito fino a questo punto, dovresti avere abbastanza strumenti per fare un acquisto corretto. Nel caso tu abbia ancora qualche domanda o abbia bisogno di più parametri, ecco alcuni fattori da considerare nella tua prossima visita in farmacia:

Componente etilico

La maggior parte dei collutori contengono alcol etilico come uno dei loro principali ingredienti attivi. Tuttavia, a volte può essere necessario avere integratori igienici che evitino questa sostanza chimica. Assicurati di controllare se il collutorio che stai comprando soddisfa le tue esigenze.

Con alcol. Hai mai notato la sensazione di bruciore che alcuni collutori provocano? Questo è dovuto alla quantità di alcol etilico nella formula. Anche se la presenza di questa sostanza è importante per rafforzare l’eliminazione dei batteri, il suo uso può causare irritazione e intossicazione nelle bocche sensibili.

Senza alcol. D’altra parte, i risciacqui che evitano la presenza di alcol sono utilizzati per trattare carie e infezioni. Contribuiscono all’igiene orale delle persone con gengive sensibili, aiutando a ridurre questa condizione. Riducono anche la probabilità di formazione del tartaro.

Sapevi che il collutorio ha funzioni insolite oltre alla cura della bocca? Puoi usarlo per curare il prurito, come sostituto temporaneo del deodorante e come aiuto nel trattamento della forfora.

Tipi di collutorio

Oltre alle categorie menzionate nelle sezioni precedenti, ci sono alcuni collutori meno comuni che dovresti conoscere. Queste soluzioni liquide sono progettate per un pubblico con esigenze specifiche, quindi possono essere considerate come alternative ai prodotti più comuni sul mercato.

Fatto in casa. Sapevi che puoi fare il tuo collutorio? Oltre a risparmiare denaro ed evitare l’uso della plastica, questa pratica ti permette di adattare gli ingredienti ai tuoi bisogni particolari. Potrai avere un’igiene completa senza consumare sostanze che, in alcuni casi, potrebbero deteriorare la zona dentale.

Bambini. Alcune persone considerano questo prodotto inutile per i bambini. Tuttavia, i benefici riguardano una migliore cura dei denti e delle gengive, oltre ad avere sapori che sono più attraenti per i palati dei bambini. Le quantità di fluoro e di alcol sono controllate in modo da non causare infezioni.

Per gli animali domestici. L’igiene degli animali è importante quanto quella delle persone. In particolare, i cani tendono a scoprire il mondo attraverso l’olfatto e il gusto, quindi le malattie sono all’ordine del giorno. Vai dal tuo veterinario e chiedi informazioni sulle varietà e i benefici di fornire al tuo amico peloso un collutorio.

Sapore

La sensazione di una bocca pulita è soddisfacente in più di un modo. Non si tratta solo dell’immagine che diamo agli altri, ma di un modo per sentirci a nostro agio con la nostra salute e il nostro aspetto.

L’espressione “buon gusto in bocca” non è vana: prendi in considerazione questo fattore quando scegli il tuo collutorio.

I collutori più comuni tendono ad essere alla menta o alla menta piperita, due ingredienti che sono stati tradizionalmente utilizzati per un buon alito. Allo stesso modo, l’industria del marketing ha soddisfatto i gusti del pubblico diversificando l’offerta: mora, fragola, bubblegum e tè sono altre opzioni per deliziare il tuo palato.

(Foto immagine in evidenza: Andriy Popov / 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni