Forse ti stai chiedendo se sia davvero necessario un prodotto specifico per il tuo contorno occhi. La risposta è sì, se ci tieni a uno sguardo sempre fresco e curato, ti serve un prodotto specifico per questa zona. In teoria ogni prodotto per la cura del visto ha determinati benefici e non è sostituibile con gli altri.

Senza dubbio, la crescente varietà di prodotti ha suscitato lo scetticismo in chi ne fa uso. Abbiamo veramente bisogno di tutti questi prodotti o si tratta solo di una mera strategia commerciale? Questo domanda affiora ancora più spesso quando si parla del contorno occhi. Per sapere la verità su questo prodotto molto criticato, leggi bene ciò che scriveremo di seguito.

Le cose più importanti in breve

  • La pelle intorno agli occhi ha alcune particolarità che la distinguono dal resto della cute. Per questo motivo, richiede una cura speciale.
  • Non basta applicare un qualsiasi prodotto idratante come contorno occhi. È importante che la crema che andremo ad applicare abbia delle caratteristiche e una composizione adeguata a quest’area delicata.
  • Il contorno occhi, oltre ad avere una funzione idratante, ha molte proprietà. Tra queste ci sono le sue funzioni antirughe, antiossidanti e antinfiammatorie.

Classifica: I migliori prodotti per il contorno occhi sul mercato

In questa sezione troverai una classifica con i 5 migliori prodotti per il contorno occhi disponibili sul mercato. Ciò ti aiuterà a scegliere il più adatto alle tue esigenze.

Posto nº 1: Nuvò Bava di Lumaca (15 ml)

Uno dei trattamenti per il contorno occhi migliori, con 10 principi attivi di origine naturale. Bava di lumaca concentrata, ma anche acido ialuronico, vari oli, vitamina E e collagene marino. Adatto a tutti i tipi di pelle, ad ogni età e ad ogni sesso. Non contiene ftalati, paraffine, siliconi, petrolati né profumazioni sintetiche.

Le recensioni parlano molto bene di questa crema per il contorno occhi. Anche a breve termine, la zona occhi appare più distesa e fresca. Migliora notevolmente la secchezza di questa zona, si stende facilmente e viene assorbita in fretta. Anche la fragranza risulta piacevole.

Posto nº 2: Nuvo’ 72% Contorno occhi Bio (30ml)

Una formulazione leggermente diversa rispetto al precedente prodotto e con una maggiore quantità (30 ml). Ha un maggior quantitativo di bava di lumaca (72%) inoltre contiene burro mango, estratto di calendula, estratto di achillea, acido ialuronico, alga bruna, vitamina E e vari oli. Adatto a tutti i tipi di pelle, ha una certificazione BIO.

Un prodotto più recente della Nuvò, che ha comunque già molto successo. Le recensioni dicono che ha una texture leggera, si assorbe subito e i primi effetti si vedono dopo pochi giorni di utilizzo.

Posto nº 3: Eyewake gel idratante (30ml)

Un gel per il contorno occhi che ha un mix di ingredienti freschi come il cetriolo e il fiore di sambuco, ma anche la vitamina E che idrata e tonifica. Utilizzabile anche per il viso. Non testato sugli animali, senza alcol e adatto a tutti i tipi di pelle. Il produttore offre la garanzia soddisfatti o rimborsati.

Le recensioni lo ritengono un ottimo prodotto, capace di idratare a dovere il contorno occhi, in maniera delicata, ma decisa. Qualcuno lo usa anche due volte al giorno, ottima tollerabilità. Qualcuno lo considera troppo acquoso per essere davvero efficace.

Posto nº 4: Contorno Occhi Rilastil Intensive (15 ml)

Una crema per contorno occhi intensiva, di un marchio che non ha bisogno di grandi presentazioni. Tra gli ingredienti, olio di crusca di riso, proteine idrolizzate di lievito acido ialuronico, aminoacidi ed estratto di Prunus africana. Contrasta i radicali liberi lasciando la pelle più protetta e più fresca.

Secondo le recensioni non si trova facilmente, ha una buona consistenza, si stende bene e non unge. Ne basta poca per avere una buona idratazione. Il profumo non piace a tutti, ma non crea strane reazioni della pelle.

Posto nº 5: Fiori di Cipria (50ml)

Contorno occhi italiano con formulazione a base di acido ialuronico che stimola la rigenerazione e il ricambio della pelle. Contiene anche olio di mandorle, vitamina E e vitamina C. Può essere considerato un prodotto di cosmetica professionale e di qualità.

Le recensioni dicono che è idratante, non unge e può essere usata anche come base per il trucco. La consistenza è leggera, il profumo gradevole e l’efficacia si vede dopo poche applicazioni. Ideale anche per pelli sensibili.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sulle creme per il contorno occhi

È importante che tu conosca le caratteristiche principali delle creme per il contorno occhi prima di acquistare questo prodotto, perché solo in questo modo sarai in grado di prendere una decisione consapevole al momento dell’acquisto. Di seguito riportiamo le informazioni più rilevanti e le domande più frequenti che si pongono coloro che utilizzano questo tipo di prodotto.

contorno-occhi-prima-xcyp1

Il contorno occhi è un trattamento facile da attuare, efficace, economico e che raramente produce effetti indesiderati.
(Fonte: Ariwasabi: 16663417/ 123rf.com)

Cos’è la crema per il contorno occhi esattamente?

La crema per il contorno occhi, o semplicemente contorno occhi, fa parte dei cosmetici per il viso. È una crema progettata apposta per una zona specifica del viso: il contorno occhi. A volte ci si domanda perché ci sia bisogno di una crema speciale per questa zona, e la risposta è semplicemente perché si tratta di una zona molto particolare.

Come affermano gli esperti, la pelle del contorno occhi è diversa da quella del resto del viso. È più sottile e delicata, e può essere affetta da piccoli cambiamenti. Il contorno occhi si disidrata facilmente, infatti è la parte più secca del viso.

Questi fattori la rendono la zona del viso che invecchia prima.

Sono queste particolarità della pelle che circonda i nostri occhi che fanno si che serva un prodotto specifico per trattarle. Per questo, le creme per il contorno occhi sono formulate specificatamente per coprire i punti deboli di questa zona. Inoltre, questi particolari cosmetici apportano altri benefici che andremo a vedere nel dettaglio più avanti.

Che proprietà hanno le creme per il contorno occhi?

Le creme per il contorno occhi non hanno solo una mera funzione idratante, ma ne hanno molte altre. Il loro uso prolungato concede alla pelle un effetto antirughe, facendo in modo che si propaghino le linee di espressione. Inoltre, il loro potere idratante permette di alleviare i segni dell’età già presenti sulla pelle.

Queste creme combattono anche le occhiaie e le borse sotto gli occhi, grazie alla presenza di caffeina e altri elementi nel loro composto. Usandole giornalmente, queste creme prevengono il deterioramento della pelle, che è la conseguenza dell’avanzare dell’età.

I risultati, anche se progressivi, sono duraturi ed evidenti. È un trattamento semplice e non aggressivo per la salute.

Che componenti devono esserci in una crema per il contorno occhi?

Le particolarità della pelle del contorno occhi fanno si che siano necessari degli elementi specifici per trattarla. Per questo, le creme per il contorno occhi saranno efficaci solo se hanno al loro interno degli ingredienti specifici. Inoltre, possiamo trovare sul mercato prodotti con formulazioni diverse a seconda del risultato che vogliamo ottenere.

In questo senso, se la nostra priorità è combattere i segni dell’invecchiamento, sceglieremo un prodotto con effetto antirughe. Dovremo cercare fra gli ingredienti i derivati dell’acido retinoico, la vitamina C e i peptidi o acido ialuronico. Se, invece, si desidera alleviare le occhiaie o le borse sotto gli occhi, avremo bisogno di un prodotto che contenga caffeina o altri ingredienti che aiutino questo processo.

La tabella seguente riassume i componenti principali dei vari contorni occhi e specifica le proprietà di ognuno di essi:

Ingrediente Effetto
Retinolo Promuove il ricambio cellulare, antirughe
Vitamina C Antirughe, combatte le occhiaie
Ceramide Idratante
Acido ialuronico Antirughe
Protezione solare Evita che la nostra pelle si danneggi
Caffeina Antinfiammatorio, riduce le borse sotto gli occhi
Peptidi Antirughe
Estratto di tè verde antinfiammatorio, riduce le borse sotto gli occhi, combatte le occhiaie

Quando si dovrebbe iniziare ad utilizzare una crema per il contorno occhi?

Molte persone si chiedono quando sia giusto iniziare ad utilizzare una crema per il contorno occhi. Ciò dipende soprattutto dal risultato che si vuole ottenere. Queste creme non hanno solamente una funzione, ma hanno molte proprietà che, a seconda del problema che si vuole risolvere, determineranno quale sarà il momento giusto per cominciare ad usarle.

Se vogliamo concentrarci sulla loro funzione di antirughe, si consiglia di cominciare ad utilizzarle già a partire dai 25 anni, visto che questa è l’età in cui si cominciano a notare i primi segni di invecchiamento della pelle sia degli uomini, che delle donne. La cosa più importante è iniziare ad utilizzarle prima che compaiano le prime rughe. Infatti, è meglio prevenire che curare.

Invece, se il tuo problema principale sono le borse sotto gli occhi e le occhiaie, le cose cambiano. Non c’è un’età stabilita per cominciare ad usare questi prodotti, si consiglia solamente di iniziare ad usarli al bisogno. Ciò vuol dire che, per quanto riguarda le rose sotto gli occhi e le occhiaie, puoi iniziare ad utilizzarli il prima possibile per risolvere il problema.

contorno-occhi-crema-xcyp1

I cosmetici per il contorno occhi ti aiuteranno a combattere le occhiaie e le fastidiose borse sotto gli occhi.
(Fonte: Bochkarev: 15565594/ 123rf.com)

Come si applicano le creme per il contorno occhi?

La corretta applicazione per le creme per il contorno occhi è fondamentale se si vogliono ottenere buoni risultati. Questa crema fa parte della routine di bellezza e deve essere applicata dopo che si è deterso il viso, deve essere il terzo passo della tua routine. Applicala sempre prima del siero e della crema idratante per il viso. La crema deve essere utilizzata sia di mattina che di sera.

Per quanto riguarda l’applicazione, bisogna usare una piccola quantità di prodotto intorno agli occhi e sulle palpebre, stendendolo con un massaggio delicato che va dall’interno verso l’esterno dell’occhio. Bisogna fare movimenti circolari fino a quando non si è assorbito completamente. Si può anche applicare dando dei leggeri tocchi con le dita sulla pelle per attivarne la circolazione.

contorno-occhi-applicazione-xcyp1

Il suo uso giornaliero è raccomandato degli specialisti in dermatologia e cosmetica.
(Fonte: StrenInikova: 64397574/ 123rf.com)

È importante ricordare che il metodo di applicazione varia a seconda del problema che si vuole trattare. Per combattere le borse sotto gli occhi, bisogna applicare il prodotto con piccoli tocchi dall’esterno dell’occhio al suo interno (dallo zigomo verso il condotto lacrimale).
Ciò farà sì che l’eccesso di liquido contenuto nelle borse sotto gli occhi venga drenato. In caso di occhiaie, la direzione di applicazione è contraria: dall’interno dell’occhio verso l’esterno.

Qualsiasi crema può essere utilizzata come contorno occhi?

Non sono poche le persone che si chiedono se una qualsiasi crema idratante possa venire utilizzata come contorno occhi. La risposta è no. Da un lato, si consiglia di evitare l’applicazione delle creme idratanti intorno agli occhi poiché non sono formulate per idratare questa zona, e alcune di esse potrebbero irritare o danneggiare gli occhi.

Inoltre, dobbiamo ricordare che la pelle intorno ai nostri occhi ha alcune caratteristiche peculiari. Quindi, se il tipo di pelle è differente, anche la crema idratante che verrà utilizzata dovrà essere differente.

Le creme idratanti per il viso non hanno tutti i componenti necessari per trattare l’area intorno agli occhi.

Quali sono gli effetti indesiderati che possono derivare dall’uso delle creme per il contorno occhi?

Gli effetti indesiderati associati all’applicazione del contorno occhi sono molto pochi. È un trattamento topico e quindi non è in alcun modo invasivo. Infatti, con esso non si va incontro agli effetti collaterali che derivano dalla chirurgia o da altri procedimenti per trattare questa zona. Per lo stesso motivo, l’uso di questo prodotto non ha quasi nessuna controindicazione.

Ciò che potrebbe presentarsi, come con qualsiasi tipo di prodotto cosmetico, sono le reazioni date dall’ipersensibilità o dalle allergie. Ci sono persone che possono essere allergiche o non tollerare alcuni degli ingredienti contenuti nel prodotto. È possibile evitare questi effetti controllando la composizione della crema e assicurandosi che nessuno degli elementi presenti possa portare alle suddette reazioni.

Di seguito, abbiamo incluso una tabella che riassume i vantaggi e gli svantaggi dell’utilizzo del contorno occhi.

Vantaggi
  • Allevia i segni dell’invecchiamento
  • Azione antiossidante, Azione antinfiammatoria
  • Ripara la pelle
  • Allevia le occhiaie e le borse sotto gli occhi
  • È un trattamento non invasivo
Svantaggi
  • Possibili reazioni allergiche
  • Ipersensibilità

Guida all’acquisto

Al momento di comprare un contorno occhi, devi tenere in considerazione una serie di aspetti per riuscire a scegliere il prodotto più adatto a te. Di seguito, andremo ad elencare i fattori più rilevanti da considerare al momento di acquistare questo prodotto cosmetico:

  • Obiettivo
  • Composizione
  • Formato
  • Qualità
  • Prezzo

Obiettivo

Come abbiamo già detto prima, la crema per il contorno occhi ha numerose proprietà. Di conseguenza, prima di comprare questo tipo di prodotto, devi chiederti che risultato vuoi ottenere. Ci sono prodotti per il contorno occhi più indicati per risolvere determinati problemi ed altri più indicati per risolverne degli altri. Per esempio, ci sono quelli specializzati nel contrastare le rughe e quelli per combattere le occhiaie.

Composizione

Questo aspetto è legato al precedente. A seconda dei risultati che vuoi ottenere, sarai più interessato ad alcuni ingredienti rispetto ad altri. Non esiste una composizione standard per tutte le creme per il contorno occhi. Gli ingredienti e le loro proporzioni variano in funzione della finalità di ogni prodotto.

Quindi, se, per esempio, si sta cercando un prodotto per combattere i segni dell’invecchiamento, bisognerà che questo contenga elementi con proprietà antirughe, come la vitamina C, i peptidi, i ceramidi e l’acido ialuronico. Al contrario, se la tua priorità è trattare le borse sotto gli occhi, avrai bisogno di un contorno occhi che contenga caffeina o estratto di tè verde.

La composizione del prodotto, inoltre, determinerà i possibili effetti indesiderati dello stesso. Prima di acquistare un prodotto, devi assicurarti che non contenga nessun ingrediente dannoso per la tua salute. Ci sono persone che sono più sensibili a certi componenti e questo è un aspetto che va sempre tenuto in considerazione.

Formato

Il formato è un aspetto particolarmente importante quando si parla di contorno occhi. Infatti, alcuni degli effetti del prodotto si vedranno di più o di meno a seconda del suo formato. Troverai una grande varietà di prodotti in barattolo molto diversi tra loro sul mercato, quindi è importante che tu sappia scegliere il migliore per te.

In questo senso, alcune creme sono provviste di applicatore roll-on con effetto rinfrescante. La loro testina favorisce il drenaggio e allevia la ritenzione di liquidi quando viene passata sopra la parte inferiore dell’occhio. Ci sono inoltre applicatori sferici che ti permetteranno di regolare la quantità di crema che desideri applicare, e che sono utili per massaggiare la zona.

Qualità

Questo aspetto è la chiave in tutti i prodotti di cosmetica. Bisogna prendere in considerazione il fatto che il contorno occhi si applichi sopra a delle zone molto delicate della nostra pelle. Pertanto, i prodotti che sceglierai devono essere di qualità. Una qualità troppo bassa del prodotto può avere ripercussioni poco piacevoli sulla salute e sull’aspetto della tua pelle.

Come si fa a sapere se un prodotto è di qualità? Ci sono molti aspetti che bisogna considerare. Ad esempio, che sia di una marca di cosmetici conosciuta e con esperienza nel settore. Inoltre è importante consultare la lista degli ingredienti che include e la loro provenienza. Come ultima cosa, potrebbe essere utile consultare le recensioni degli altri utenti sul prodotto che ci interessa.

Prezzo

È un aspetto da tenere in conto ogni qualvolta si realizzi un acquisto. Il settore cosmetico offre un’ampia gamma di prodotti con prezzi differenti. Come sempre, ricordiamo che il prezzo più alto non corrisponde necessariamente alla maggiore qualità del prodotto. Bisogna scegliere un prodotto che soddisfi le nostre necessità e le nostre aspettative.

Conclusioni

Per riassumere, possiamo affermare che è utile includere una crema per il contorno occhi alla nostra routine di bellezza. La pelle che circonda i nostri occhi possiede delle caratteristiche particolari che fanno sì che abbia bisogno di attenzioni speciali. Queste esigenze non possono venire soddisfatte da una qualsiasi crema idratante.
Il contorno occhi non solo darà una buona idratazione alla tua pelle, ma apporterà altri benefici ad essa.

Con questo prodotto potrai combattere i segni dell’invecchiamento o quelle fastidiose borse sotto gli occhi e le occhiaie che spengono il tuo sguardo. I tuoi occhi brilleranno di più e avranno un aspetto più giovane e sano. L’uso giornaliero di questo prodotto è raccomandato dagli specialisti in dermatologia e cosmetica. Quindi, se hai intorno ai 25 anni e non sai come combattere le occhiaie cosa aspetti a provarlo?

Se ti è piaciuta la nostra guida sulle creme per il contorno occhi, condividi l’articolo sui social lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Dibartolo: 41178899/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
26 Voto(i), Media: 5,00 di 5
Loading...