Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

30Commenti raccolti

Il nostro ritmo di vita è cambiato. Andiamo veloci, vogliamo arrivare a tutto. Ecco perché il nostro guardaroba e gli accessori devono adattarsi a questo ritmo frenetico. Cerchiamo scarpe comode, come le espadrillas, che non perdano il loro tocco fresco ed elegante. E questo può essere usato in qualsiasi contesto.

Vengono riproposti elementi del passato che sono più alla moda che mai, come la tuta da ginnastica. Ed è qui che le suddette espadrillas senza tempo hanno trovato una nicchia di grande attualità. Sono comodi, economici, con molteplici varianti e design e sono adatti a tutte le occasioni. Seguici in questo post e ti diremo qualcosa di più su di loro!




La cosa più importante da sapere

  • Le espadrillas sono un tipo di calzatura che è vecchia e attuale allo stesso tempo. Sono naturali, comodi, convenienti e con un’infinita varietà di opzioni disponibili.
  • Questa calzatura ha nuovi materiali e opzioni. E possiamo indossarli quasi in ogni momento dell’anno. Ben scelti, possono aggiungere quel tocco speciale in più a qualsiasi look.
  • Non scegliere solo i più belli. Scegliere il modello, il materiale, la misura giusta, o anche l’origine della fabbricazione, assicurerà un acquisto di qualità che durerà nel tempo.

Espadrillas: la nostra selezione

Dato che siamo dipendenti dai buoni prodotti e dalle migliori opzioni, non possiamo passare senza mostrarti la nostra selezione delle migliori espadrillas per te. Hai opzioni di tutti i tipi, quindi puoi scegliere quella che meglio si adatta alle tue preferenze. Non perderle!

Guida allo shopping: cosa devi sapere sulle espadrillas

Se stai pensando a delle calzature comode e le espadrillas sono tra le tue opzioni, non preoccuparti. Ti daremo alcuni consigli per aiutarti a prendere la decisione giusta. Inoltre, troverai idee e informazioni con le quali scoprirai le molte possibilità che le espadrillas possono offrirti.

Le espadrillas sono un tipo di calzatura che è vecchia e attuale allo stesso tempo. Sono naturali, comodi, convenienti e con un’infinita varietà di opzioni disponibili. (Fonte: Arkhipenko: 120080198/ 123rf)

Perché indossare le espadrillas?

Le espadrillas, o espadrillas come vengono anche chiamate, hanno le loro origini nei sandali degli egiziani. Si crede che i romani li abbiano adottati, coprendoli in modo che potessero essere indossati più a lungo, proteggendo il piede dai cambiamenti climatici.

Quindi, se sono stati con noi per così tanto tempo, deve essere per una buona ragione, non credi?

Sono comodi, hanno un prezzo molto accessibile, e puoi trovarli tra i migliori designer. Sono diventati l’accessorio perfetto da abbinare a qualsiasi look . Le loro versioni vanno dalle più classiche alle più audaci e divertenti. O anche lo stesso per tutti i membri della famiglia.

Quali tipi di espadrillas esistono?

Cominciamo dall’inizio. Quali tipi di espadrillas posso trovare sul mercato? Fondamentalmente, sono divisi in tre gruppi

  • Ballerine: Queste sono le scarpe originali e classiche per tutti. Di solito hanno una suola in sparto, anche se ora puoi trovare modelli con suole in gomma o elementi riciclati.
  • Zeppe: ideali per tutti coloro che “non si adattano” alle scarpe piatte. Danno un tocco più elegante se li combiniamo, per esempio, con un vestito. Inoltre, stilizzano molto la figura. Non dimenticare questa opzione.
  • Con una piattaforma: Questi sono quelli che ti danno un’altezza extra. Se preferisci avere una scarpa piatta ma con un tocco diverso.

Scegliere tra loro dipende dalle tue preferenze o da ciò di cui hai bisogno. Ma, come puoi vedere, hai possibilità per ogni occasione.

Come indossare e combinare le mie espadrillas?

Abbiamo già parlato della versatilità di questo tipo di calzature. Ora ti stai chiedendo: quando li indosso e con cosa? Al giorno d’oggi, calzature come questa permettono tutte le opzioni possibili:

  • Abbina un’opzione di espadrillas con zeppa con un vestito e un blazer. Sarà un look molto elegante.
  • Passa a un completo da spiaggia e starai comodo tutto il giorno.
  • Mettiti un paio di jeans, un cardigan e una espadrilla piatta. Avrai un aspetto chic.
  • Oppure indossa solo le basi a casa. Scoprirai che i loro tessuti traspiranti li rendono l’elemento ideale di comfort e praticità.

Un mercato in cui sono cresciute esponenzialmente è quello degli eventi e dei matrimoni.

Hai opzioni eleganti e più sofisticate, come le espadrillas con paillettes o pelle. Ogni giorno sempre più spose richiedono queste scarpe per il loro giorno speciale. Vogliono essere belle ma anche essere in grado di indossarle senza stancarsi o sopportare tacchi scomodi. Gli stilisti di abiti da sposa li includono già tra i loro accessori ideali.

A chi sono adatte le espadrillas?

La risposta è semplice: a tutti. I modelli unisex o specificamente maschili si sono moltiplicati. Non solo con i disegni più basilari, ma anche con mille possibilità di tessuti per i più audaci e innovativi.

Sono adatti ai bambini? Certo che lo sono. Sono traspiranti, comode e, se abbiamo anche bambini “tuttofare”, raccomandiamo le opzioni con suola in gomma. Questi sono ancora più resistenti e lavabili.

La scelta giusta può aggiungere quel tocco speciale in più a qualsiasi look. (Fonte: Vartanova: 151948266/ 123rf)

Come pulire le tue espadrillas?

Pulire le espadrillas è forse la domanda più ricorrente ogni volta che si parla di questo tipo di calzature. E ancora di più se, come abbiamo detto, li indossiamo tutti a casa. Non disperare, ci sono opzioni per questo.

In tutte quelle espadrillas fatte di tessuto, con suole di sparto, è chiaro che non possono essere pulite in lavatrice o in asciugatrice. Né possono essere messi a bagno per lunghi periodi di tempo. Quindi ti diamo alcuni semplici passi per ottenere una pulizia efficace:

  1. Spolverali con un panno o una spazzola morbida e senza pelucchi.
  2. Puliscili con un panno umido o una spugna. Se hanno macchie ostinate, fai inumidire il panno con una miscela di acqua e sapone neutro.
  3. Quando hai rimosso le macchie, dovresti risciacquarle. Idealmente, usa un altro panno ben strizzato e passa sopra l’intera espadrilla.
  4. Lasciali asciugare naturalmente ma lontano dalla luce diretta del sole o da fonti di calore.
  5. Pulisci la suola con un panno o una spazzola senza usare acqua. Altrimenti si danneggiano.

Come sappiamo, ora c’è più varietà di materiali per le nostre espadrillas. Ecco quindi alcuni consigli per la pulizia per diverse opzioni:

  • Espadrillas in pelle o camoscio: devi utilizzare prodotti specifici per questo tipo di tessuto, segui le istruzioni del produttore.
  • Espadrillas con suole in gomma o lavabili: ricordati di non lavarle a temperature superiori ai 30°C e di metterle sempre in una copertura di tela. Lasciali asciugare naturalmente, senza esporli a fonti di calore.
LAVAGGIO ASCIUGATURA
Tessuto ed esparto Lavare a mano, panno o spazzola. Naturale.
Scamosciato o pelle Prodotto specifico. Vedere le istruzioni del produttore.
Suola in gomma o lavabile Lavaggio in lavatrice non più di 30 °C. Natural.

Criteri di acquisto

Ora che hai maggiori informazioni sulle espadrillas, ti aiuteremo nel tuo processo di acquisto con alcuni consigli molto utili. Ti daremo alcuni criteri che possono aiutarti a fare la scelta perfetta per te e i tuoi cari.

Design

Una volta che hai deciso il tipo di espadrilla (piatta, con zeppa o con plateau), puoi concentrarti sul design. Un aspetto importante come qualsiasi altro, poiché condizionerà o faciliterà completamente il tuo look. Ricorda che puoi trovarli aperti, chiusi, con cinghie, con tessuti doppi o semplici:

  • I disegni semplici sono ideali per gli abiti a fantasia.
  • Aggiungi un tocco di colore o di raffinatezza ai tuoi piedi con opzioni più audaci come la stampa animale, i motivi, le pietre o le paillettes.
  • Scegli il beige, il bianco o il nudo da abbinare al tuo abito da sposa.
  • Scegli i modelli con le zeppe per lo stile.

In breve, le opzioni sono infinite, devi solo scegliere la tua.

Ci sono sempre più opzioni nei tessuti, nel design e nei colori delle espadrillas. (Fonte: Bystudio: 127332942/ 123rf)

Materiali

I materiali si sono evoluti molto. Dall’opzione di tessuti in tela o iuta alla pelle o al camoscio. Queste, oltre a dare un tocco diverso, prolungano la vita delle nostre espadrillas. In questo modo, diventano articoli perfettamente utilizzabili in primavera e in autunno.

Inoltre, con l’opzione delle suole in gomma non dovrai preoccuparti dei giorni di pioggia. Un’altra novità è che ora possono essere visti con calze o calzini per poterli indossare nei giorni freschi.

Scegliere il materiale giusto è una scelta personale che dovresti fare a seconda dell’uso che ne farai. Sempre tenendo conto della cura richiesta. Ma se non riesci a decidere, scegli diverse opzioni, finirai per indossarle tutte!

Sapevi che negli anni ’50 le espadrillas avevano un tale successo che gli stilisti erano costantemente in competizione per vedere chi avrebbe lanciato il modello più speciale e innovativo?

Taglia

La taglia delle espadrillas è solitamente standard. Tieni presente che, almeno le opzioni in tessuto, tendono a calzare un po’ strette per i primi giorni, ma poi cedono. Pertanto, non raccomandiamo un’espadrilla che sia già allentata in partenza.

In ogni caso, dovresti misurare il tuo piede per scegliere la tua taglia. Soprattutto se compri online. Non preoccuparti, perché tutti i negozi hanno una tabella delle taglie da controllare. Ecco le solite misure:

SIZE Sole in cm
35 22,8
36 23,5
37 23,8
38 24,5
39 25,1
40 25,4
41 25,7
42 26

Origine di produzione

Il mercato è molto diversificato e lo shopping online apre opzioni in tutto il mondo. Questo è ottimo per avere più possibilità di scelta.

Inoltre, un’origine conosciuta può garantire la qualità, la durata e che è passata attraverso i giusti controlli di produzione.

È anche importante considerare che non provengono da paesi o aziende senza etica del lavoro. Inoltre, assicurati che il paese di origine proibisca lo scarico di prodotti chimici o tossici nell’ambiente. Se si tratta di un’attività che aiuta l’inclusione di settori depressi, il nostro acquisto avrà un servizio in più.

Scegliere il modello, il materiale, la misura giusta, o anche l’origine della fabbricazione, assicurerà un acquisto di qualità che durerà nel tempo. (Fonte: Bondar: 138133908/ 123rf)

Riciclabilità

Se c’è un concetto sulla bocca di tutti, è che i prodotti dovrebbero essere riciclabili. E quindi riutilizzabile. La sostenibilità che cerchiamo così tanto al giorno d’oggi.

Le calzature classiche utilizzano materiali che sono molto difficili da separare e riutilizzare. Ma le espadrillas, più di ogni altro, sono fatte con materiali di origine vegetale. Dato che non hanno cerniere o hardware, sono altamente riciclabili. Se stavi cercando un fattore aggiuntivo nella tua scelta di calzature, questo è un ottimo fattore.

Sommario

Il più antico e il più alla moda. Sono espadrillas. Riciclato, migliorato e con materiali evoluti, ma essenzialmente lo stesso concetto. Calzature comode che potrai indossare quasi tutto l’anno e per tutta la famiglia. Prendile in tutte le loro versioni: ballerine, tacchi alti, tinta unita, pelle o tessuto, o osa con stampe impossibili. Qualsiasi look sarà migliorato.

E tu? Ne hai nel tuo guardaroba o non sai quanti? Facci sapere cosa ne pensi di questo post e la tua opinione in merito, ci piacerebbe conoscere il tuo punto di vista sulle eterne espadrillas.

(Featured image source: Sonyakamoz: 125304355/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni