Ultimo aggiornamento: 13/08/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

17Ore impiegate

4Studi valutati

62Commenti raccolti

Pile, fit together e puzzle sono solo alcune delle opzioni di prodotto che possono servire non solo per divertire i bambini di 2 anni, ma anche per aiutarli a svilupparsi ulteriormente.

E se stai cercando uno di questi, sappi che in questo testo abbiamo raccolto tutto ciò che è più importante sui giochi per bambini di 2 anni e alla fine della lettura saprai tutto su di essi e sarai in grado di scegliere il migliore per il tuo piccolo. Per saperne di più continua a seguirci.




Innanzitutto, il più importante

  • Per i bambini di due anni, i giochi di abbinamento, i blocchi di costruzione e i puzzle sono ottime opzioni.
  • In questa fase la curiosità dei piccoli è molto alta e più elementi ha il gioco, più può aiutare lo sviluppo.

Giochi per bambini di 2 anni: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

A due anni i bambini sono più curiosi che mai e tutto è una scoperta. Sono nuove parole, nuovi sapori e una crescente indipendenza ogni giorno. Grazie a questo, c’è una serie di giocattoli che possono stimolarli ogni giorno e sono essenziali in questa fase.

I giochi giocano un ruolo importante in questo e sono in grado di stimolare la coordinazione motoria, il ragionamento logico e molto altro, garantendo divertimento e apprendimento. Ed è per parlare di più di questo che abbiamo preparato questa guida all’acquisto, se vuoi sapere tutto basta leggere fino alla fine.

Na foto um menino sendo carregado por uma mulher sorrindo.

I bambini di due anni sono in pieno sviluppo e amano giocare e interagire con altre persone. (Fonte: Thiago Cerqueira / Unsplash)

Cosa sono i giochi per bambini di 2 anni?

I giochi per bambini di 2 anni sono giocattoli ricreativi che li aiutano a sviluppare diverse aree, promuovendo un gioco stimolante e pieno di scoperte.

Molto colorati e pieni di pezzi e forme, sono prodotti facilmente reperibili e sicuri, fatti esattamente per i piccoli che stanno vivendo questa fase e possono essere un ottimo modo per interagire con i genitori e gli altri bambini.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei giochi per bambini di 2 anni?

Il grande vantaggio dei giochi per bambini di 2 anni è che non sono semplici giocattoli che servono solo per divertirsi. Sono sviluppati per stimolare diverse aree, promuovendo, ovviamente, momenti di relax, ma anche molto apprendimento.

I giocattoli servono come stimolo, relax e apprendimento per i bambini.

Inoltre, sono prodotti che hanno una grande quantità di forme geometriche, numeri, lettere e molti altri elementi, il che stimola la percezione e il pensiero logico dei piccoli. Un altro punto che vale la pena sottolineare è che poiché sono prodotti più semplici, spesso fatti di plastica o legno, il valore di questi giochi non è alto. Grazie a questo, arriviamo alla conclusione che non ci sono svantaggi per loro.

Vantaggi
  • Intrattengono, ma promuovono anche lo sviluppo del bambino
  • Aiutano molto a stimolare il pensiero logico e la coordinazione motoria
  • Sono fatti in varie forme e colori
  • Hanno un prezzo più basso
Svantaggi
  • Il bambino può perdere interesse in poco tempo, poiché crescono rapidamente

Quali abilità stanno sviluppando i bambini di 2 anni?

Conosciuta come l’adolescenza dei bambini, i due anni di età arrivano con una maggiore indipendenza per i bambini. È durante questa fase che l’apprendimento del linguaggio è al suo massimo sviluppo e per questo motivo iniziano ad esprimersi più attraverso la parola che attraverso il comportamento.

Questo è anche il momento in cui i piccoli iniziano ad esprimere i propri desideri e, quindi, i capricci diventano più presenti e la parola non viene usata molto da loro durante questo periodo. Per quanto riguarda ciò che li circonda, i bambini stanno iniziando a capire meglio il mondo, quindi le attività più adatte a loro sono quelle che li introducono alle cose.

Na foto dois meninos na beira de um lago olhando para a água.

Per i bambini di questa età tutto è una nuova scoperta e questo è il momento di stimolarli. (Fonte: HaiRobe / Pixabay)

Quali sono i principali tipi di giochi per i bambini di 2 anni?

I bambini di 2 anni sono già in grado di classificare oggetti e colori, nominarli e amano i prodotti di montaggio e smontaggio. Pertanto, i giochi da tavolo e simili non sono i più adatti a loro e quelli ideali sono

  • Costruisci e impila i giochi: È molto comune che in questa fase ai bambini piaccia impilare oggetti e poi buttarli giù. Questo è un atteggiamento comune ed è molto positivo perché sviluppa le abilità motorie. Un altro vantaggio di questo prodotto è che se impilano e la torre cade da sola questo insegna loro ad essere più tolleranti e a riprovare.
  • Giochi di abbinamento: Per i bambini di 2 anni i giochi di montaggio sono un’altra eccellente opzione. Hanno aree per posizionare numeri, lettere e varie forme geometriche che li aiutano ad imparare volumi, dimensioni, forme, colori e anche lo spazio.
  • Puzzle: avendo pezzi più grandi, i puzzle sono anche una grande scelta di giochi per i bambini di 2 anni perché li aiutano a sviluppare il pensiero logico. Per questo motivo, hanno un numero minore di pezzi che di solito sono quadrati e con poche aree di montaggio.
  • Giochi elettronici: Oggigiorno è impossibile parlare di bambini e non includere i giochi elettronici. Tuttavia, anche se possono usarli, non sono i più adatti, quindi non ci sono quasi opzioni di giochi di questo tipo per loro.

Quali sono le altre opzioni di gioco per i bambini di 2 anni?

Oltre ai giochi, i bambini di 2 anni sono molto interessati alle storie e ai prodotti di gioco. Cominciano anche a prestare più attenzione a ciò che fanno gli adulti e i giochi che permettono loro di sentirsi come loro sono di solito molto piacevoli. Grazie a questo, bambole, pupazzi e orsacchiotti sono buoni giocattoli per loro ed è molto comune vederli creare diversi personaggi con loro.

Con lo stesso scopo, le casette per bambine liberano la loro immaginazione e molte storie possono essere vissute al loro interno. Anche se si sentono piccoli adulti, i bambini di questa età non possono portare molti oggetti e, in questo senso, le macchinine sono una buona scelta. Puoi anche regalare loro degli strumenti musicali giocattolo, ma ricorda che non ne usciranno molte melodie intonate.

Na foto uma menina sentada em um banco de madeira ao lado de um ursinho de pelúcia.

Gli orsacchiotti sono una buona opzione di gioco per i bambini di 2 anni. (Fonte: Pixabay / Pexels)

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare i giochi per bambini di 2 anni

In mezzo a così tanti prodotti a cui i bambini sono esposti ogni giorno comprare un gioco che li soddisfi non è un compito facile. Per aiutarti in questa missione abbiamo separato i punti principali che dovresti prendere in considerazione al momento dell’acquisto per fare la scelta migliore, essi sono

Ora dettaglieremo ognuno di loro.

Tipo di gioco

Sopra hai visto che ci sono fondamentalmente tre categorie di giochi che possono essere dati ai bambini di 2 anni e quale scegliere dipende molto dal gusto del piccolo che lo vincerà. Quindi, è essenziale analizzare cosa gli piace di più.

Se il bambino è più interessato ad impilare cubi, può valere la pena scegliere uno di questo modello, se la preferenza è per i puzzle è meglio comprarne uno con questo formato. Tuttavia, vale sempre la pena prestare attenzione se il bambino non ha diversi giocattoli simili. Si sa che è importante innovare sempre perché finiscono per perdere interesse con il tempo. Quindi, cerca di variare un po’ anche tu.

Na foto um bloco de brinquedo em cima de uma grama.

I blocchi di costruzione possono essere usati aperti e chiusi e molti hanno degli spazi per incastrarsi. (Fonte: charmeni / Pixabay)

Tema del gioco

I giochi per i bambini di 2 anni hanno diversi temi. Alcune hanno disegni di animali, altre forme cubiche, ci sono anche opzioni di personaggi famosi come Galinha Pintadinha, per esempio. Quindi, vale la pena sapere cosa cattura l’attenzione del tuo bambino.

Molti bambini sono appassionati di animali, quindi perché non regalare loro un puzzle a tema zoo? Questo è un altro modo per ottenere il giocattolo giusto.

Elementi presenti nel prodotto

Parlando principalmente dei blocchi di costruzione, ci sono opzioni che portano lettere, numeri e forme geometriche, essendo ottimi per stimolare la conoscenza e anche il riconoscimento di questi elementi. Pertanto, se il bambino è nella fase di apprendimento dei numeri vale la pena investire in un giocattolo che li abbia nella sua composizione, poiché sarà possibile giocare e imparare allo stesso tempo.

In questo senso è anche bene pensare a ciò che il bambino già conosce e durante il gioco fare domande sulle lettere, sul nome di quella forma e altro. Questo è un modo per fissare la conoscenza e aggiungere più informazioni per loro.

Na foto diversas peças geométricas coloridas de brinquedo.

Le forme geometriche e i numeri sono elementi molto positivi nei giochi per i bambini di 2 anni e maggiore è la variazione meglio è. (Fonte: Thaliesin / Pixabay)

Numero di pezzi

Il numero di pezzi che il gioco contiene è un altro modo per aiutarti a prendere una decisione. I prodotti che hanno un numero minore sono più facili da stancare, perché bastano una o due volte che ci giocano per fargli sapere già tutto e cercheranno cose nuove.

Pertanto, analizza se il giocattolo che stai pensando di comprare ha diversi modi di giocare e un numero di pezzi che possono intrattenere il piccolo per un tempo più lungo. È interessante in questo senso che molti puzzle contengono nella stessa confezione diverse composizioni di disegni che possono essere assemblati. In questo modo, oltre ad avere un maggior contatto con più elementi, il bambino si interesserà più a lungo, dato che ci saranno diverse scoperte.

Colori

Non dimenticare mai che i colori sono essenziali in qualsiasi prodotto per bambini, quindi scegli sempre il gioco che ne ha una grande quantità.

Na foto uma criança com um brinquedo de encaixar.

Più il giocattolo è colorato, più è stimolante per il bambino. (Fonte: _Alicja_ / Pixabay)

Oltre ad attirare più attenzione, c’è anche il vantaggio della didattica e durante il gioco puoi presentare loro nuovi toni, chiedere il nome di qualcuno che già conoscono e così via.

(Fonte dell’immagine evidenziata: FeeLona / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni