Hai mai sentito parlare dell’illuminante viso? Oggigiorno, il trucco è un piacere quotidiano, un passo fondamentale nella routine di bellezza di ogni donna. Tuttavia, il makeup non è sempre stato come lo conosciamo ora. La sua storia risale a milioni di anni fa. Nel tempo, i cosmetici si sono evoluti con nuovi prodotti per ogni esigenza e dalle notevoli caratteristiche innovative.

Truccarsi è un piacere perché permette di decorare la pelle e migliorarne le caratteristiche, ma può anche trasformare incredibilmente un difetto in un punto forte. L’illuminante viso, noto anche come highlighter, è un prodotto che porta grande innovazione al makeup e un aspetto radioso a qualsiasi tipo di incarnato. Se vuoi conoscere le particolarità di questo prodotto, seguici in questa guida.

Le cose più importanti in breve

  • L’illuminante viso è specialmente formulato per portare luce e splendore sul tuo viso.
  • A differenza del correttore, l’illuminante non nasconde le tue caratteristiche, ma le migliora e le esalta. Grazie a questo prodotto potrai modellare il tuo viso in modo efficace e impressionante.
  • Esistono diversi tipi di illuminanti in base al loro formato e alla finitura desiderata.

Classifica: I migliori illuminanti viso sul mercato

In questa sezione abbiamo preparato una raccolta dei 5 migliori illuminanti viso disponibili sul mercato. Inoltre, abbiamo indicato le caratteristiche principali di ciascuno di essi. In questo modo, potrai confrontarne facilmente i pro e contro. Ti aiuterà a decidere quale illuminante viso è più adatto a te.

Posto nº 1: Maybelline New York Master Strobing Stick

È un illuminante cremoso in formato a stick. È caratterizzato da una texture morbida e vellutata, adatta a tutti i tipi di pelle. Fornisce un’illuminazione intensa grazie alle microperle riflettenti, per una finitura eccezionale. Per un effetto ‘tridimensionale’ viene consigliato di applicarlo sotto l’arcata sopraccigliare, sugli zigomi e sul naso dopo il fondotinta.

Secondo le recensioni è un prodotto che si stende bene, grazie alla sua consistenza cremosa. È piacevole al tatto, non appiccica e illumina il viso in modo naturale, con un effetto quasi porcellanato. Nessuna recensione negativa, anche se qualche utilizzatrice ci tiene a dire che non dura a lungo il suo effetto.

Posto nº 2: L’Oréal Paris Glow Mon Amour

Questo illuminante in gocce (quindi liquido) ha una texture leggera che dona un effetto naturale e radioso al tuo viso. La sua formula contiene l’olio di cocco. Per applicarlo, è sufficiente picchiettare con i polpastrelli sui punti del viso da illuminare. È disponibile in due nuance, da scegliere un base del tuo incarnato.

Giudicato ‘indispensabile’ dalle recensioni, è un illuminante che non secca la pelle e dona un effetto molto bello. Ne bastano poche gocce per illuminare a sufficienza il viso. Viene usato mescolato al fondotinta e qualcuno lo usa addirittura come ombretto. Una recensione dice che è ‘troppo madreperlato’, quasi finto.

Posto nº 3: Makeup Revolution Goddess of Love

Se cerchi un illuminante viso in polvere, questo adorerai questo prodotto, che ha una carinissima scatola a forma di cuore. La confezione contiene 10 grammi di prodotto, con una resa cromatica molto buona. Si applica facilmente, spolverandolo sugli zigomi o sulle guance, per dare un’illuminazione invidiabile.

Le opinioni post acquisto sono tutte positive. Si stende facilmente, la tonalità è bella e dorata, i riflessi danno all’incarnato un aspetto naturale e sano. Si sfuma bene e il rapporto qualità prezzo viene giudicato ottimo. Consigliato a chi vuole un effetto naturale, non troppo evidente.

Posto nº 4: L’Oréal Paris Accord Parfait

Un illuminante in polvere compatta che con pochi gesti può dare luce a ogni tonalità di pelle. Le nuance caldo/freddo lo rendono perfetto su qualsiasi incarnato. La confezione è da 100 grammi ed è disponibile in due colori (uno più vivace e l’altro più naturale).

Le recensioni sono tutte positive. Dicono che dura anche una giornata ed è leggermente brillante. Il suo effetto è opacizzante, pur dando luminosità alla pelle. Consigliata soprattutto per l’uso giornaliero, vista la sua apparenza da ‘acqua e sapone’. L’incarnato risulta naturale e il rapporto qualità prezzo è considerato ottimo.

Posto nº 5: Maybelline New York Master Chrome

Questo illuminante in polvere dona un effetto dorato metallico omogeneo, da applicare semplicemente con le punta delle dita o con un pennello. La confezione contiene 100 grammi di polvere compatta. Disponibile allo stesso prezzo in tre tonalità differenti, più o meno intense.

Le opinioni dicono che la qualità è buona, la texture piacevole e la pigmentazione perfetta. Si stende bene e si uniforma perfettamente con l’incarnato naturale. Il colore è molto dorato, (me ci sono anche toni più chiari), quindi è sconsigliato a chi ha la pelle troppo chiara (per non fare effetto mascherone).

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli illuminanti viso

Prima di acquistare un illuminante viso dovresti conoscere i principali aspetti di questo prodotto. Qui di seguito abbiamo incluso i fattori più rilevanti su questo tipo di cosmetico, in modo da fornirti tutte le informazioni necessarie. Inoltre, risponderemo alle domande più frequenti poste da chi, come te, cerca un illuminante viso per la propria routine di bellezza.

illuminante-viso-prima-xcyp1

Gli illuminanti danno il tocco finale al tuo look.
(Fonte: Drobot: 49340133/ 123rf.com)

Che cos’è esattamente un illuminante viso?

Probabilmente avrai sentito parlare dell’illuminante o highlighter come prodotto cosmetico di punta. Ma sai davvero cos’è un illuminante viso? Come suggerisce il nome, l’illuminante è un cosmetico progettato per fornire luce e luminosità al viso. Contiene particelle di sostanze che riflettono la luce, in modo da illuminare la tua carnagione.

Normalmente viene applicato sulla pelle del viso per esaltare alcune zone e delineare i lineamenti, come per esempio, gli zigomi, il naso e il mento. Tuttavia, può essere utilizzato anche su altre parti del corpo.

foco

Può essere utilizzato in combinazione con altri prodotti per il trucco ed è un complemento molto utile per migliorare il tuo look.

A che cosa serve l’illuminante viso?

L’illuminante fornisce luce alle zone del viso che ne hanno più bisogno. Questa proprietà consente di migliorare le tue caratteristiche per ottenere i risultati estetici desiderati. Si può dire che l’illuminante viso sia la bacchetta magica del trucco. Fornisce il lampo di luce di cui la tua pelle ha bisogno con un semplice tocco.

L’illuminante riesce a creare illusioni ottiche che modellano veramente i tratti del viso. Ad esempio, modifica gli angoli e le dimensioni del naso, degli zigomi o del mento. Il risultato è un look sofisticato, ma allo stesso tempo fresco e naturale. È il complemento ideale per completare un buon trucco con la migliore finitura possibile.

illuminante-viso-pennelli-xcyp1

Per gli illuminanti in polvere si consiglia di utilizzare un pennello.
(Fonte: Johnson: 34323453/ 123rf.com)

Quando dovrei usare l’illuminante?

Non ci sono linee guida rigorose che definiscono esattamente l’uso dell’illuminante viso. Questo prodotto si distingue per la sua versatilità, quindi può essere utilizzato quando vuoi. Ad esempio, puoi usarlo come complemento del trucco quotidiano. Alcuni tocchi di illuminante conferiranno vitalità e una forma omogenea al tuo viso, migliorandone l’aspetto.

D’altra parte, può anche essere molto utile per un trucco serale. Il prodotto può essere applicato in modo naturale o più sorprendente. In caso di eventi serali o celebrazioni eccezionali, un tocco di illuminante più deciso ti regalerà un look spettacolare.

foco

Ricorda che puoi usare l’illuminante per migliorare il trucco ogni volta che ne hai bisogno.

Che cosa contiene un illuminante?

Ora sai che gli illuminanti portano luminosità e luce sul tuo viso. Ma come lo fanno? Il segreto dell’illuminante si basa sulla sua composizione. La formulazione include componenti che riflettono la luce, come le microparticelle minerali. In questo modo, la tua pelle gioverà di un tocco di luminosità nelle zone dove applicherai il prodotto.

Inoltre, gli illuminanti viso possono contenere componenti aggiuntivi che migliorano la loro azione. Questo è il caso delle sostanze che attivano la microcircolazione del sangue, responsabile del tono della nostra pelle. Possono anche incorporare sostanze esfolianti o depigmentanti. Così, la pelle potrà acquistare un aspetto morbido e radioso.

illuminante-viso-xcyp1

Gli illuminanti portano brillantezza, luce e vitalità al tuo viso.
(Fonte: Gekman: 43468969/ 123rf.com)

Cosa differenzia un illuminante viso da un correttore?

Un dubbio molto frequente tra gli utenti è la differenza tra un illuminante viso e un correttore. Sono prodotti simili, poiché sono utilizzati come complemento del trucco per migliorare alcuni dettagli. Tuttavia, non sono la stessa cosa, dal momento che sono usati per ottenere effetti completamente diversi, come vedremo in seguito.

La principale differenza è nello scopo principale del prodotto. Il correttore, da un lato, serve a nascondere imperfezioni come macchie, brufoli o occhiaie. Li copre e li fa passare inosservati. Invece, il ruolo dell’illuminante è totalmente opposto. Serve a migliorare o sottolineare alcune caratteristiche, facendole risaltare sul tuo viso al meglio.

illuminante-viso-correttore-xcyp1

Trova le zone migliori dove applicare l’illuminante viso e ottenere una finitura perfetta.
(Fonte: Prykhodko: 83667967/ 123rf.com)

L’utilizzo dell’uno o dell’altro dipenderà dai risultati che vorrai ottenere. In alcune aree, infatti, questi strumenti sono complementari, come nel caso del contorno occhi, per esempio. Il correttore coprirà le occhiaie per eliminare i segni di affaticamento. D’altra parte, l’illuminante verrà applicato per dare più volume e profondità all’area.

Quali tipi di illuminanti viso posso trovare?

Attualmente, sul mercato potrai trovare una vasta gamma di illuminanti viso per tutti i gusti. In generale, questi prodotti possono essere classificati in base alla loro consistenza e alla finitura che forniscono. Inoltre, ogni tipo di illuminante sarà indicato per una specifica tipologia di pelle e per ottenere risultati specifici.

Per quanto riguarda la consistenza, ci sono illuminanti in polvere, liquidi e in crema. In riferimento al risultato, troverai illuminanti che conferiscono più o meno luminosità. In questo senso, distinguiamo tra illuminanti con particelle di glitter, lucentezza perlacea e illuminanti opachi. Qui di seguito riassumeremo le caratteristiche più importanti di ogni tipo.

Tipo di illuminante Caratteristiche Raccomandazioni
Consistenza In polvere Polvere compatta che dona lucentezza

Molto facile da utilizzare e applicare

Si applica sulla base trucco o anche senza la base

Combinabile con altri illuminanti

Particolarmente indicato per la pelle grassa
Liquido Grande versatilità

Texture leggera e facile da applicare

Effetto idratante

Può essere usato in acqua, sopra la base o mescolato a essa

Ideale per la pelle secca
In crema Consistenza cremosa compatta

Generalmente da usare sopra alla base

Vari formati

Tutti i tipi di pelle
Finitura Con glitter Effetto intenso e sorprendente

Luminosità scintillante

Eventi notturni (feste, occasioni speciali)
Splendore perlato Lucentezza naturale

Risultati eleganti e più precisi

Intensità variabile

Utile ogni giorno o in occasioni speciali
Senza brillantezza Finitura opaca

Permette di dare dimensioni al viso

Indicato per il giorno

Dove devo applicare l’illuminante viso?

Gli esperti del mondo del trucco hanno definito alcune aree del viso sulle quali l’illuminante svolge un ruolo essenziale. Sono regioni specifiche che, se valorizzate e illuminate, conferiscono un aspetto elegante e sofisticato.

Da un lato, è consigliabile applicare un illuminante sotto gli occhi o nella piega naso-labiale.
In queste aree si creano spesso ombre sgradevoli che si possono invece correggere con un tocco di illuminante. D’altra parte, è più comune applicarlo sullo zigomo, sulle sopracciglia e sul dotto lacrimale. In questi punti, un tocco di luce è molto utile, poiché modella l’incarnato. Infine, si può illuminare l’area intorno alle labbra per farle risaltare.

L’ORÉAL ParisFamosa marca di makeup

“Con l’illuminante viso i tuoi zigomi sembrano più alti; il naso, più stretto e le labbra, più voluminose.”

Come si applica un illuminante viso?

In generale, l’illuminante viso viene solitamente applicato dopo la base del trucco, in quanto non è un prodotto particolarmente coprente. Dobbiamo ricordare che il suo scopo è quello di completare il trucco con un tocco di luce. Gli esperti consigliano inoltre di evitare un eccesso di prodotto nella zona T, poiché è più grassa per natura.

Il modo di applicare l’illuminante viso dipenderà dal suo formato. Ad esempio, per illuminanti in polvere si consiglia di utilizzare un pennello o simili. Se sono in crema, possono essere utilizzati con la punta delle dita. Gli illuminanti liquidi possono essere applicati con spugnette e mescolati o meno alla base. Oggi si trovano anche gli stick, ancora più pratici.

illuminante-viso-tipi-xcyp1

Esistono diversi tipi di illuminanti in base al tipo di pelle e alla finitura desiderata.
(Fonte: Yakobchuk: 48653466/ 123rf.com)

Quali effetti negativi può avere l’uso dell’illuminante viso?

Come abbiamo visto, l’illuminante viso è un prodotto utile per migliorare alcuni dettagli del tuo trucco. Viene applicato in aree ben definite, in piccole quantità e in genere sopra una base makeup. Pertanto, non sono stati descritti effetti avversi associati al suo uso.

Tuttavia, come per tutti i cosmetici, esiste la possibilità di sviluppare reazioni allergiche o ipersensibilità. Gli illuminanti viso possono contenere determinati prodotti nocivi per le persone con allergie o malattie della pelle. Possono anche essere irritanti in caso di contatto con gli occhi. Devi fare attenzione alla qualità dei prodotto e comunque usarli con cautela.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi degli illuminanti viso?

In sintesi, gli illuminanti sono diventati uno strumento indispensabile per qualsiasi tipo di makeup. Permettono di illuminare il viso, evidenziare alcune caratteristiche e migliorare la tua immagine. Qui di seguito, aggiungiamo una tabella comparativa con i principali vantaggi e svantaggi dell’uso dell’illuminante.

Vantaggi
  • Fornisce luce e lucentezza al viso
  • Migliora e definisce i tratti del viso
  • Combatte i segni della stanchezza
  • Facile da applicare e dalla grande versatilità
Svantaggi
  • Possibili reazioni allergiche e ipersensibilità

Criteri di acquisto

Quando acquisti un illuminante, è importante valutare alcuni criteri. Qui di seguito abbiamo incluso gli aspetti più importanti da considerare prima di acquistare questo prodotto, così da aiutarti a prendere la decisione appropriata scegliendo l’illuminante più adatto alle tue esigenze.

  • Formato
  • Finitura
  • Scopo
  • Tipo di pelle
  • Composizione

Formato

Nelle sezioni precedenti abbiamo visto che esistono diversi tipi di illuminanti in base al loro formato. È un aspetto da tenere in considerazione quando si acquista uno di questi prodotti. La scelta di un formato o di un altro dipenderà da diversi aspetti. Ad esempio, a seconda dei risultati che desideri ottenere o del tipo di pelle che hai.

Gli illuminanti in polvere sono i più utilizzati. La loro applicazione è molto semplice e i risultati sono intensi. Sono i più raccomandati per la pelle grassa. Se, invece, hai la pelle secca e cerchi risultati più naturali, ti interesseranno gli illuminanti liquidi o in stick. Valutare il diverso tipo di formato e le sue caratteristiche ti aiuterà a prendere una decisione.

Finitura

L’illuminante viso è un prodotto che si distingue per la sua versatilità. Pertanto, è possibile utilizzarlo per ottenere i risultati più vari. In questo senso, potresti essere interessata a illuminanti più cangianti e sorprendenti o a un prodotto dalle opposte caratteristiche. Dovresti chiederti quale finitura vuoi ottenere dal tuo illuminante.

Ad esempio, gli illuminanti viso con i glitter offrono uno splendore abbagliante e accattivante. Se vuoi un look più neutro e sofisticato, dovresti optare per illuminanti poco brillanti o con brillantezza madreperlacea. Le opzioni sono molteplici, quindi troverai sicuramente l’illuminante perfetto qualunque sia la finitura che stai cercando.

Scopo

Prima di acquistare un illuminante o un altro, devi chiederti per cosa ti serve. A seconda dello scopo, sarà consigliabile scegliere un prodotto o un altro. Questo aspetto è strettamente correlato sia al formato dell’illuminante che alla sua finitura. Ad esempio, puoi cercare un illuminante per avere un aspetto più fresco durante la tua giornata.

In questo caso, è meglio utilizzare un prodotto con una lucentezza perlacea o opaca. Per quanto riguarda il formato, preferirai i liquidi o la crema, più discreti. D’altra parte, per le celebrazioni o le feste notturne in cui vuoi distinguerti, le cose cambiano. Gli illuminanti in polvere con i glitter saranno i tuoi migliori alleati in queste situazioni.

Tipo di pelle

Ogni persona ha una pelle unica con determinate caratteristiche. Queste sono ciò che determinerà i bisogni della tua pelle. Ad esempio, non utilizzerai di certo gli stessi prodotti per la pelle grassa o per la pelle molto secca. Gli illuminanti non fanno eccezione, quindi dovranno essere adattati a ciascun tipo di pelle.

In questo senso, se la tua pelle è piuttosto grassa, è preferibile che tu usi gli illuminanti in polvere. In caso di pelle secca, i migliori illuminanti sono quelli liquidi. Essi conferiscono un certo grado di idratazione che andrà a beneficio della tua pelle.

foco

Gli illuminanti in crema o in stick sono molto versatili, quindi possono essere utilizzati per tutti i tipi di pelle.

Composizione

La composizione è un aspetto essenziale da tenere in considerazione quando si acquista un cosmetico. La sua importanza è fondamentale per evitare di sviluppare reazioni indesiderate derivanti dall’uso di prodotti cosmetici. Alcune persone soffrono di allergie o malattie della pelle che possono essere aggravate da questi prodotti.

Pertanto, prima di acquistare un illuminante viso, è importante dedicare alcuni minuti a rivedere la sua composizione. Dovresti assicurarti che non contengano composti o elementi che potrebbero essere dannosi per te. In caso di dubbio, è preferibile consultare uno specialista per evitare effetti indesiderati e reazioni.

Conclusioni

Adesso avrai più chiaro in cosa consiste la magia dell’illuminante viso e la ragione del suo successo. Gli illuminanti portano luminosità, luce e vitalità al tuo viso. Ma non solo, ti permettono anche di creare vere e proprie illusioni ottiche con i tuoi tratti. Con un semplice tocco di illuminante, potrai evidenziare le aree chiave del viso per un look impressionante.

Come se ciò non bastasse, gli illuminanti viso sono cosmetici “a tutto tondo”, poiché si adattano a tutti i tipi di pelle e a tutte le situazioni. Che tu abbia la pelle grassa o secca, caratteristiche specifiche o che tu sia alla ricerca di una certa finitura particolare, ci sarà un illuminante per te. Inoltre, puoi scegliere tra il formato più adatto alle tue preferenze.

E tu, sei pronta per dare un tocco di magia al tuo makeup con l’illuminante viso perfetto? Se ti è piaciuto il nostro articolo, condividilo sui social network o lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Yakobchuk: 100117417/ 123rf.com)

Vota questo articolo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
45 Voto(i), Media: 4,00 di 5
Loading...
Avatar

Pubblicato da SUPERBELLE