Ultimo aggiornamento: 22/10/2021

Come scegliamo

15Prodotto analizzati

27Ore impiegate

20Studi valutati

201Commenti raccolti

Cos’è il CBD, quali effetti ha sul corpo ed è legale? Certo, è innegabile che il CBD, o cannabidiolo, sia diventato estremamente popolare, ma c’è molta ignoranza al riguardo.

L’olio di CBD – una delle varianti di questo prodotto – è un’opzione per coloro che soffrono di dolore, insonnia e alcune patologie croniche. Molti articoli riconoscono che un gran numero di medici suggeriscono questo prodotto per alleviare alcuni disturbi. Per questo motivo, e per chiarire ogni possibile dubbio, abbiamo preparato questo articolo.




Sommario

  • Il CBD viene dalla canapa ed è diventato estremamente popolare per le sue proprietà nel trattamento di una moltitudine di disturbi e condizioni. Inoltre non contiene le sostanze del THC che producono effetti psicoattivi.
  • L’OMS, insieme a una moltitudine di studi scientifici, ha confermato che il CBD non è tossico per gli esseri umani. Tuttavia, attualmente non esiste un unico criterio medico-scientifico, il che significa che a breve, medio e lungo termine i suoi benefici e difetti continueranno ad essere studiati.
  • In Spagna, il CBD è attualmente in un limbo legale. È permesso consumarlo in casa, ma ci sono contraddizioni e diversi punti di vista legali sulla sua commercializzazione. Nonostante questo, l’Unione Europea permette la vendita di CBD attraverso distributori come Amazon, tra molti altri.

Olio di cbd:La nostra raccomandazione dei migliori prodotti
Ci sono molti oli CBD sul mercato oggi. Nella nostra ricerca di trovare i migliori prodotti per te, abbiamo analizzato i migliori secondo diversi criteri. Recensioni verificate dei clienti, certificazione europea, origine dell’olio di CBD e versioni biologiche sono alcuni dei criteri che abbiamo usato per portarti questa selezione di oli di CBD.

Guida all’acquisto: Quello che devi sapere sugli oli di CBD

Se non hai mai sentito parlare del CBD o vuoi saperne di più sui suoi effetti, usi, interazioni e legalità, questo è il posto giusto per te. In questa sezione troverai tutte le informazioni che devi sapere su questo prodotto che sta rivoluzionando l’industria dei cannabinoidi.

chica usando aceite para la piel

L’olio di CBD è generalmente usato per alleviare i dolori articolari e muscolari, così come i disturbi del sonno e dell’ansia. (Fonte: Pixabay 4582928 / Altika)

Cos’è l’olio di CBD e quali sono le sue caratteristiche?

L’olio di CBD è un concentrato di cannabidiolo della canapa. La caratteristica principale è che questo prodotto non contiene elementi psicoattivi del THC. Questo significa in definitiva che l’olio di CBD fornirà gli effetti analgesici, antinfiammatori (e molti altri) senza lo “sballo” che la marijuana produce (1).

L’olio di CBD è un liquido destinato al consumo orale, anche se non è solubile in acqua. Attualmente, ci sono altre varianti sul mercato, come creme, liquidi per il vaping, sigarette, tra gli altri.

In questo caso, concentrandosi sull’olio di CBD, ce ne sono diversi tipi. La differenza principale è la concentrazione di CBD nel prodotto, in percentuale, anche se questa non è l’unica da prendere in considerazione. Lo spieghiamo qui sotto.

Brent A. Bauer, M.D.Clínica Mayo – ¿Cuáles son los beneficios del CBD?
“L’olio di cannabidiolo (CBD) su prescrizione è considerato una medicina efficace contro le convulsioni. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare altri benefici e la sicurezza del CBD”

Per cosa viene usato l’olio di CBD?

Le applicazioni più comuni dell’olio di CBD a casa sono per trattare i disturbi del sonno, l’ansia (12) o per alleviare il dolore articolare e muscolare. In questo senso, diversi studi hanno confutato la sua utilità per il trattamento di disturbi con la motivazione che non contiene le sostanze nocive che si trovano nella marijuana fumata (3).

In campo medico, la ricerca è stata fatta – e continua ad essere fatta – in casi più gravi, come nei pazienti che soffrono di stress post-traumatico. In questi casi, hanno dichiarato che il CBD può aiutare ad alleviare l’insonnia e l’ansia dopo un evento traumatico, grazie ai suoi effetti ansiolitici e induttori di sonno (2).

In questa tabella riassumiamo i principali disturbi, malattie e patologie cliniche che vengono trattate con il CBD. Raccomandiamo sempre di consultare un medico prima di usare il CBD per alleviare qualsiasi dolore, malattia o patologia.

Ailments Diseases Clinical pathologies
Joint and muscle pain Sleep disorder Schizophrenia
Anxiety Post-traumatic stress Depression
Stress Drug addiction
Insomnia

Quali sono le controindicazioni dell’olio di CBD?

L’uso del CBD – in tutte le sue forme, non solo in forma di olio – può anche comportare alcuni rischi, a seconda della persona che lo consuma. Da un lato, i possibili – ma non garantiti – effetti collaterali non sono lontani da quelli che può avere un farmaco, ma è qualcosa da tenere a mente.

In questa linea, gli studi della Mayo Clinic affermano che l’uso di questo prodotto può causare bocca secca, diarrea o sonnolenza. Il CBD può anche interagire con altri farmaci che stai prendendo, come gli anticoagulanti. Pertanto, è sempre consigliabile consultare un medico prima di usare il CBD o qualsiasi medicina (8).

Quindi quali sono i pro e i contro dell’uso dell’olio di CBD? Sono riassunti in questa tabella:

Vantaggi
  • Sono stati riportati casi in cui aiuta ad alleviare disturbi, insonnia o ansia
  • Molteplici riviste scientifiche e articoli hanno sostenuto questo prodotto
  • È possibile acquistarlo online
  • Non produce gli effetti indesiderati del THC, come nausea o disturbi dell”appetito
  • Non contiene le sostanze nocive della marijuana fumata
Svantaggi
  • Non esiste un criterio medico universale
  • Alcuni prodotti etichettati come CBD contengono THC, producendo effetti collaterali indesiderati
  • Non esiste un criterio legale specifico in Spagna su questo prodotto
  • Può interagire con altre medicine in modo indesiderato

L’olio di CBD è legale in Spagna?

Attualmente, l’olio di CBD si trova in quello che è popolarmente noto come limbo legale. Infatti, il CBD ha la stessa origine della marijuana, che è classificata come una droga. Tuttavia, secondo l’Agenzia spagnola per i medicinali e i prodotti sanitari (AEMPS) l’olio di CBD – insieme ad altri prodotti – contiene meno dello 0,2% di THC (la quantità minima per essere considerato illegale) (9).

Nonostante questo, il CBD è incluso nella lista della Convenzione unica sugli stupefacenti del 1961, che regola il nostro sistema legale in termini di sostanze. Questo perché deriva dal cannabidiolo.

Quindi è legale o no? Tecnicamente, è nel limbo, ma – ai fini pratici – il consumo domestico di prodotti CBD non è un crimine o un reato nel codice penale spagnolo.

Quali sono gli usi più comuni dell’olio di CBD?

L’olio di CBD, insieme ad altri prodotti, è stato oggetto di studio per anni. Tuttavia, non solo scientificamente, ma anche socialmente. Ecco perché Mary Anne Libert Inc. (un sito web di scienza popolare con molteplici riferimenti esterni) ha condotto uno studio sull’uso del CBD nella popolazione.

La maggioranza (62%) degli intervistati ha dichiarato di usare il CBD per trattare condizioni mediche (6) come il dolore, l’ansia e la depressione. Quasi il 36% degli intervistati concorda sul fatto che aiuta a trattare molto bene i problemi, mentre solo il 4,3% dice che non lo fa (10). Inoltre, questo studio ha riportato che gli utenti più propensi a usare il CBD erano quelli che non avevano precedentemente usato marijuana (11).

Inoltre, gli studi hanno riportato che il CBD è stato anche usato come sostanza per prevenire la ricaduta nell’uso di droghe (16) e la mancanza di controllo degli impulsi (18), così come per far parte del trattamento dei pazienti con schizofrenia (13).

haciendo te con cbd

L’olio di CBD può essere mescolato con caffè, acqua, ecc., anche se non è solubile nei liquidi e non è un integratore alimentare in quanto tale. (Pixabay 5358409 / Erin_Hinterland)

‘olio di CBD è sicuro?

La comunità medica, insieme all’OMS, non ha ancora trovato un criterio fisso per il CBD. Da un lato, alcuni studi parlano molto della sua utilità (15) e affidabilità nel trattamento di casi medici gravi (come disturbi o psicosi) (20) e, dall’altro, si parla di interazioni indesiderate – come vomito, diarrea o sonnolenza – nei casi di persone con epilessia (14).

Questo non implica che l’olio di CBD sia un prodotto non sicuro, ma che, se una persona sta pensando di usarlo, dovrebbe consultare il suo medico di base (17). Questo dovrebbe essere fatto per evitare interazioni con altri farmaci, patologie precedenti o condizioni fisiche (19). Tutto sommato, il CBD è una sostanza sicura secondo molteplici studi scientifici, anche se, per alcune persone, potrebbe non essere benefico.

Roger Adams, un chimico dell’Università dell’Illinois, sintetizzò per primo il CBD nel 1940. Due anni dopo gli fu concesso un brevetto per il suo metodo unico di isolare il CBD.

olio di CBD può essere dato agli animali?

La principale ricerca scientifica sul CBD viene fatta su animali sani (5) prima di passare alla fase di test con volontari sani (4). Ci sono anche prodotti legati al CBD in vendita, compreso lo stesso olio di CBD. Questi sono generalmente offerti come integratori alimentari, ma nel nostro caso, non abbiamo trovato nessun articolo o studio scientificamente fondato che supporti l’uso del CBD negli animali domestici (gatti, cani…) come integratore alimentare.

Tuttavia, abbiamo trovato informazioni scientifiche rilevanti – sia negli esseri umani che negli animali – che le iniezioni di CBD aiutano ad alleviare il dolore nel punto di dolore. Queste iniezioni (conosciute come iniezioni locali) sono efficaci nelle articolazioni come antinfiammatorio diretto (7).

cbd para mascotas

Non ci sono prove scientifiche che il CBD sia positivo per gli animali domestici, anche se è comune vedere commenti che funziona bene in cani e gatti. (Fonte: Pixabay 5441194 / Erin_Hinterland)

Criteri di acquisto

Dopo aver conosciuto le diverse caratteristiche e opinioni mediche sull’olio di CBD ti starai chiedendo: cosa devo considerare prima di comprare un prodotto o un altro? In questa parte dell’articolo spieghiamo le caratteristiche più importanti che dovresti cercare prima di comprare l’olio di CBD.

Affidabilità del marchio

Come detto sopra, in alcuni casi gli scienziati che hanno testato campioni di certi oli di CBD hanno dimostrato di contenere altri prodotti indesiderati, come il THC in alte concentrazioni. Pertanto, per ottenere l’effetto che vuoi da questo prodotto, dovresti cercare marche e prodotti affidabili.

Alcune marche possono contenere meno CBD di quanto dichiarato sull’etichetta.

Abbiamo compilato una lista di prodotti qui sopra, basata su recensioni e valutazioni reali dei clienti, così che tu possa essere sicuro del tuo acquisto. In questa lista di oli CBD troverai prodotti verificati dall’Unione Europea.

Concentrazione di CBD

La concentrazione degli oli CBD sul mercato varia tra il 2,5% e il 50%. A questo proposito, dovresti prendere in considerazione l’uso che intendi farne (la quantità di cui hai bisogno per diversi disturbi è diversa) e l’esperienza che hai con l’olio di canapa.

A questo proposito, tutti i prodotti contenenti CBD indicano la concentrazione sull’etichetta. Le concentrazioni più comunemente trovate sono

  • 2’5%
  • 5%
  • 10%
  • 15%
  • 20%
Dr. Scott Shannon & asociadosCannabidiol in Anxiety and Sleep: A Large Case Series
“Il CBD mostra la promessa come strumento per ridurre l’ansia nelle popolazioni cliniche”

Origine del CBD

Al giorno d’oggi la stragrande maggioranza delle coltivazioni, in generale, è fatta in modo estensivo, per generare più benefici. Nel caso del CBD – in qualsiasi forma – dovresti cercare, o almeno dare la preferenza, ad approcci organici. La cosa positiva delle opzioni ecologiche è che puoi essere sicuro che quello che compri è quello che ottieni, cioè che non ci sono pesticidi o prodotti chimici applicati alla canapa.

In questo modo, le proposte organiche fanno sentire il consumatore più tranquillo con il CBD che sta per ricevere, il che dà affidabilità al marchio, come abbiamo detto in un punto precedente. Allo stesso modo, non dobbiamo dimenticare l’aspetto morale positivo di sapere che il prodotto che stai acquistando non danneggia l’ambiente.

chica cultivando cannabis

È importante scegliere un olio di CBD che sia di origine naturale e, preferibilmente, organico. (Fonte: Pixabay 4688511 / TerreDiCannabis)

Precedente esperienza con il CBD

Il corpo umano non ha la stessa tolleranza alle sostanze quando non ha una precedente esperienza con esse come quando ce l’ha. Questo è vero per l’alcol, il tabacco e ovviamente anche per il CBD. Pertanto, se stai pensando di acquistare CBD per la prima volta, ti consigliamo di optare per basse concentrazioni (2,5% – 10%), per aumentare progressivamente la quantità di CBD.

È importante notare che se hai consumato THC in precedenti occasioni prima di assumere CBD, il tuo corpo non deve necessariamente aver creato quell’esperienza o resistenza alla sostanza, quindi ti consigliamo di agire come nel primo caso che abbiamo menzionato.

Formato

In questo articolo ti presentiamo l’olio di CBD, tuttavia, questo cannabidiolo è presente in diversi formati. Liquidi per il vaping, creme, oli e persino sigarette sono alcuni dei formati – tra gli altri – del CBD al giorno d’oggi.

Questo significa che puoi scegliere quello che meglio si adatta ai tuoi gusti e alle tue esigenze.

estructura del cannabis

I diversi formati incorporano sostanze che variano a seconda dell’uso. Alcuni oli di CBD, per esempio, includono Omega 3 e altre vitamine poiché si tratta di un formato ingerito. (Fonte: Pixabay / 5424615 Erin_Hinterland)

Sommario

CBD e THC non sono le stesse sostanze. Gli effetti del consumo di CBD sono diversi da quelli della marijuana, ed è per questo che è stato lodato dalla comunità scientifica. Tuttavia, attualmente non esiste un unico approccio medico al CBD, il che significa che a breve, medio e lungo termine ci saranno più ricerche sui suoi benefici e sulle sue difficoltà.

Nel quadro legale è nel limbo, il che significa che – in Spagna – le vendite al dettaglio sono difficili. Nonostante questo, la posizione dell’OMS (che ratifica che è un prodotto sicuro) permette di distribuirlo in Europa e in altri paesi. Quindi, il CBD è una sostanza con benefici riportati da studi scientifici che possono essere applicati per trattare alcuni disturbi. Tuttavia, si raccomanda di chiedere un parere medico prima di usare il CBD in modo che il consumatore possa essere sicuro di usarlo.

(Featured image source: Ivan Stajkovic: 120160182/ 123rf.com)

Riferimenti (20)

1. León Cam JJ. El aceite de cannabis [Internet]. Revista de la Sociedad Química del Perú. 2017 [2021/01/13]
Fonte

2. Shannon S. Effectiveness of Cannabidiol Oil for Pediatric Anxiety and Insomnia as Part of Posttraumatic Stress Disorder: A Case Report [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2016 [2021/0114]
Fonte

3. Joy JE, Watson SJ Jr, Benson JA Jr. Marijuana and medicine: evaluation of the scientific basis. Washington, DC: National Academies Press. 1999

4. Campos AC, Moreira FA, Gomes FV, Del Bel EA, Guimares FS. Multiple mechanisms involved in the large-spectrum therapeutic potential of cannabidiol in psychiatric disorders [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2012 [2021/01/14]
Fonte

5. Barrie A, Gushue A, Eskander R. Dramatic response to Laetrile and cannabidiol (CBD) oil in a patient with metastatic low grade serous ovarian carcinoma [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2019 [2021/01/14].
Fonte

6. Raup-Konsavage W.M., Carkaci-Salli N., Greenland K., Gearhart R.b. Cannabidiol (CBD) Oil Does Not Display an Entourage Effect in Reducing Cancer Cell Viability in vitro [Internet]. Krager. 2020 [2021/01/14].
Fonte

7. Philpott H, O'Brien M, McDougall J. Attenuation of early phase inflammation by cannabidiol prevents pain and nerve damage in rat osteoarthritis [Internet]. The Journal of the International Association for the Study of Pain. 2017 [2021/01/14].
Fonte

8. Bauer B. ¿Cuáles son los beneficios del CBD (y es seguro usarlo)? [Internet]. Mayo Clinic. 2019 [2021/01/14].
Fonte

9. Agencia Española del Medicamento y Productos Sanitarios (AEMPS) - Informe de 07/11/2018

10. Specialist Pharmacy Service. Cannabidiol oil – potential adverse effects and drug interactions. [Internet] 29th November 2018.
Fonte

11. Corroon J. A Cross-Sectional Study of Cannabidiol Users [Internet]. Mary Ann Liebert Inc. 2018 [2021/01/14].
Fonte

12. Shannon S, Lewis N, Lee H, Hughes S. Cannabidiol in Anxiety and Sleep: A Large Case Series [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2019 [2021/01/14].
Fonte

13. McGuire P, Morrison PD, Barron R. Cannabidiol (CBD) as an Adjunctive Therapy in Schizophrenia: A Multicenter Randomized Controlled Trial [Internet]. The American Journal of Psychiatry. 2017 [2021/01/14]
Fonte

14. Huestis M, Solimini R, Pichini S, Pacifi R, Carlier J, Busardo F. Cannabidiol Adverse Effects and Toxicity. 10th ed. Vol. 17. Bentham Science Publishers; 2019.

15. Millar SA, Maguire RF, Yates AS, O'Sullivan SE. Towards Better Delivery of Cannabidiol (CBD) [Internet]. Multidisciplinary Digital Publishing Institute. 2020 [2021/01/14].
Fonte

16. Freeman T, Hindocha C, Baio G, Thomas E, Bloomfield M, Curran V, et al. Cannabidiol for the treatment of cannabis use disorder: a phase 2a, double-blind, placebo-controlled, randomised, adaptive Bayesian trial [Internet]. ScienceDirect. 2020 [2021/01/14].
Fonte

17. Atalay S, Jarocka-Karpowicz I, Skrzydlewska E. Antioxidative and Anti-Inflammatory Properties of Cannabidiol [Internet]. Multidisciplinary Digital Publishing Institute. 2019 [cited 2021Jan14].
Fonte

18. Gonzalez-Cuevas G, Martin-Fardon R, Kerr T, Stouffer D, Parsons L, Hammell D, et al. Unique treatment potential of cannabidiol for the prevention of relapse to drug use: preclinical proof of principle [Internet]. Neuropsychopharmacology. 2018 [2021/01/14].
Fonte

19. VanDolah H, Bauer B, Mauck K. Clinicians’ Guide to Cannabidiol and Hemp Oils [Internet]. ScienceDirect. 2019 [2021/01/14].
Fonte

20. Bhattacharyya S, Davies C. Cannabidiol as a potential treatment for psychosis [Internet]. SAGE Journals. 2019 [2021/01/14].
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Artículo científico
León Cam JJ. El aceite de cannabis [Internet]. Revista de la Sociedad Química del Perú. 2017 [2021/01/13]
Vai alla fonte
Artículo científico
Shannon S. Effectiveness of Cannabidiol Oil for Pediatric Anxiety and Insomnia as Part of Posttraumatic Stress Disorder: A Case Report [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2016 [2021/0114]
Vai alla fonte
Revista científica
Joy JE, Watson SJ Jr, Benson JA Jr. Marijuana and medicine: evaluation of the scientific basis. Washington, DC: National Academies Press. 1999
Artículo científico
Campos AC, Moreira FA, Gomes FV, Del Bel EA, Guimares FS. Multiple mechanisms involved in the large-spectrum therapeutic potential of cannabidiol in psychiatric disorders [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2012 [2021/01/14]
Vai alla fonte
Artículo científico
Barrie A, Gushue A, Eskander R. Dramatic response to Laetrile and cannabidiol (CBD) oil in a patient with metastatic low grade serous ovarian carcinoma [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2019 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Raup-Konsavage W.M., Carkaci-Salli N., Greenland K., Gearhart R.b. Cannabidiol (CBD) Oil Does Not Display an Entourage Effect in Reducing Cancer Cell Viability in vitro [Internet]. Krager. 2020 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Philpott H, O'Brien M, McDougall J. Attenuation of early phase inflammation by cannabidiol prevents pain and nerve damage in rat osteoarthritis [Internet]. The Journal of the International Association for the Study of Pain. 2017 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Revista científica
Bauer B. ¿Cuáles son los beneficios del CBD (y es seguro usarlo)? [Internet]. Mayo Clinic. 2019 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Boletín de agencia oficial
Agencia Española del Medicamento y Productos Sanitarios (AEMPS) - Informe de 07/11/2018
Artículo científico
Specialist Pharmacy Service. Cannabidiol oil – potential adverse effects and drug interactions. [Internet] 29th November 2018.
Vai alla fonte
Estudio científico
Corroon J. A Cross-Sectional Study of Cannabidiol Users [Internet]. Mary Ann Liebert Inc. 2018 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Shannon S, Lewis N, Lee H, Hughes S. Cannabidiol in Anxiety and Sleep: A Large Case Series [Internet]. US National Library of Medicine National Institutes of Health. 2019 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
McGuire P, Morrison PD, Barron R. Cannabidiol (CBD) as an Adjunctive Therapy in Schizophrenia: A Multicenter Randomized Controlled Trial [Internet]. The American Journal of Psychiatry. 2017 [2021/01/14]
Vai alla fonte
Libro científico
Huestis M, Solimini R, Pichini S, Pacifi R, Carlier J, Busardo F. Cannabidiol Adverse Effects and Toxicity. 10th ed. Vol. 17. Bentham Science Publishers; 2019.
Artículo científico
Millar SA, Maguire RF, Yates AS, O'Sullivan SE. Towards Better Delivery of Cannabidiol (CBD) [Internet]. Multidisciplinary Digital Publishing Institute. 2020 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Estudio científico
Freeman T, Hindocha C, Baio G, Thomas E, Bloomfield M, Curran V, et al. Cannabidiol for the treatment of cannabis use disorder: a phase 2a, double-blind, placebo-controlled, randomised, adaptive Bayesian trial [Internet]. ScienceDirect. 2020 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Atalay S, Jarocka-Karpowicz I, Skrzydlewska E. Antioxidative and Anti-Inflammatory Properties of Cannabidiol [Internet]. Multidisciplinary Digital Publishing Institute. 2019 [cited 2021Jan14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Gonzalez-Cuevas G, Martin-Fardon R, Kerr T, Stouffer D, Parsons L, Hammell D, et al. Unique treatment potential of cannabidiol for the prevention of relapse to drug use: preclinical proof of principle [Internet]. Neuropsychopharmacology. 2018 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
VanDolah H, Bauer B, Mauck K. Clinicians’ Guide to Cannabidiol and Hemp Oils [Internet]. ScienceDirect. 2019 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Artículo científico
Bhattacharyya S, Davies C. Cannabidiol as a potential treatment for psychosis [Internet]. SAGE Journals. 2019 [2021/01/14].
Vai alla fonte
Recensioni