Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

20Ore impiegate

6Studi valutati

76Commenti raccolti

Siamo felici di essere la tua piattaforma di shopping unica. Il nostro obiettivo è quello di tenerti informato su tutto ciò che stai pensando di acquistare, in modo che ogni acquisto sia soddisfacente.

Nella nostra lunga lista di recensioni non possiamo tralasciare uno dei migliori segreti del piacere: il lubrificante anale. Sempre più persone sono incoraggiate a sperimentare il sesso anale e per godere della passione in questi incontri, il segreto è essere ben lubrificati.

Per questo scopo vengono utilizzate sostanze viscose che simulano i fluidi corporei e sono specializzate nel ridurre l’attrito sui genitali o sull’ano durante il sesso. Il lubrificante anale è utilizzato da donne e uomini che cercano di intensificare il loro piacere sessuale.

Ci sono diversi tipi di lubrificanti che si adattano alle esigenze della coppia; ci sono lubrificanti a base di acqua, silicone, oleosi, aromatizzati, tra gli altri. Quindi se stiamo parlando di aumentare il piacere, ci sono diverse opzioni!




Sommario

  • Il lubrificante anale è una sostanza specializzata nel combattere la secchezza dei genitali o dell’ano e quindi previene il dolore o il disagio causato dalla mancanza di fluidi durante la penetrazione coitale, rendendo il rapporto sessuale un momento molto più piacevole, eccitante e divertente.
  • Per scegliere il giusto lubrificante anale, è necessario conoscere le caratteristiche che compongono i diversi tipi, per esempio se il suo componente principale è acqua, silicone o olio, poiché questo influenzerà l’effetto che provoca e i prodotti con cui può essere utilizzato.
  • Ci sono alcuni aspetti che sono importanti quando si sceglie un lubrificante anale, inclusa la dimensione del contenitore, l’interazione con i preservativi, se ha sostanze intorpidenti, dilatanti o analgesiche e la velocità di assorbimento.

Lubrificante anale: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui lubrificanti anali

Proprio perché ci sono così tanti lubrificanti anali diversi là fuori, devi conoscerli bene prima di decidere quali comprare per garantire il tuo piacere. In questa guida, spiegheremo le loro caratteristiche più importanti, così come i loro vantaggi e svantaggi. Troverai anche suggerimenti su dove comprare e i loro prezzi approssimativi.

Il lubrificante anale può essere usato anche per il piacere da soli. (Foto: Dario Lo Presti / 123rf.com)

Cos’è un lubrificante anale e quali sono i suoi vantaggi?

Il lubrificante anale è un prodotto creato per rendere la penetrazione nei rapporti vaginali o anali più dolce e piacevole. Poiché la zona anale non si lubrifica per natura, l’uso di un lubrificante per il sesso anale è essenziale per garantire il piacere sessuale.

Come ogni cosa, il lubrificante anale ha i suoi pro e i suoi contro. Ci sono molti più vantaggi che svantaggi. Infatti, questi sono legati a caratteristiche molto particolari dei tipi di lubrificante anale e si concentrano sui gusti personali piuttosto che sui difetti del prodotto.

Vantaggi
  • Permette una penetrazione più fluida
  • Diminuisce il disagio o il dolore
  • I lubrificanti all”acqua e al silicone riducono il rischio di rottura del preservativo
  • Aiutano a rilassare o dilatare l”ano
  • I sapori e gli odori rendono i preliminari divertenti
Svantaggi
  • Può causare allergie
  • Quelli al silicone non possono essere usati con i sex toys fatti di silicone
  • Quelli a base di olio possono danneggiare i preservativi
  • Alcuni sono tossici se ingeriti

Lubrificante anale a base di acqua, olio o silicone – a cosa dovresti prestare attenzione?

I lubrificanti sono spesso usati in modo funzionale, specialmente dalle donne che soffrono di secchezza vaginale. Tuttavia, sono usati anche dagli uomini, dato che l’ano non si lubrifica per natura. Per questo motivo ci sono numerosi lubrificanti anali in offerta. Possiamo classificarli in lubrificanti siliconici, acquosi e a base di olio.

A base d’acqua: Sono i più ricercati a causa della loro somiglianza con i fluidi naturali del corpo. Sono raccomandati per i rapporti con i preservativi, dato che non danneggiano il lattice. Sono anche facili da pulire. Tra i loro svantaggi c’è il fatto che vengono assorbiti rapidamente e devono essere riapplicati frequentemente. Non sono raccomandati per l’uso in docce, piscine, ecc.

A base di olio: sono i più oleosi e il loro effetto è più duraturo di quelli a base di acqua. Sono meno popolari perché possono rompere i preservativi e il loro scarso assorbimento è scomodo per alcune persone perché devono essere lavati bene per rimuoverli. Tuttavia, questa stessa caratteristica oleosa gli conferisce una maggiore durata per svolgere la sua funzione.

A base di silicone: il silicone ha un alto potere lubrificante, è duraturo e di lunga durata sulla pelle. Questi lubrificanti hanno una consistenza piacevole e non appiccicosa. Sono ideali per il sesso in acqua e per l’uso con i preservativi. Non sono raccomandati per l’uso con i sex toys che sono anche fatti di silicone e possono essere danneggiati.

A base d’acqua A base d’olio A base di silicone
Preservarivo Compatibile Incompatibile Compatibile
Durata Bassa Media Alta
Uso in acqua Incompatibile Compatibile Compatibile
Con sex toys Compatibile Compatibile Incompatibile
Costo Basso Medio Medio

Cosa dovresti evitare quando scegli un lubrificante anale?

Il lubrificante anale è un prodotto chimico che nella sua fabbricazione combina diversi componenti che possono renderlo sensibile in alcuni casi. Certamente nella maggior parte dei casi la reazione al suo uso è positiva, ma in alcuni casi può causare irritazioni, allergie e persino infezioni. Ecco perché presentiamo qui sotto una lista di ciò che dovresti evitare quando scegli un lubrificante, nel caso tu faccia parte della popolazione che è più delicata con l’uso di questi prodotti sulla pelle

  • I lubrificanti che hanno un pH superiore a 7, più alto di questo può aumentare la sopravvivenza dell’HIV.
  • Quelli con alti livelli di glicole propilenico.
  • Quelli contenenti poliquaternium 15 e composti poliquaternari in generale.
  • Quelli con un contenuto totale di glicole superiore all’8,3%.

Questi termini possono sembrare un po’ tecnici, ma tutto quello che devi sapere è leggere attentamente l’etichetta sulla bottiglia. Facendo questo non solo stai scegliendo il prodotto giusto, ma ti stai anche assicurando che ti terrà al sicuro.

Criteri di acquisto

Con così tanti lubrificanti anali in offerta, è normale sentirsi un po’ sopraffatti dal numero di fattori diversi che vanno a scegliere quello che più si avvicina alle tue aspettative. Tuttavia, ci sono alcuni criteri che consideriamo i più basilari da prendere in considerazione quando fai la tua scelta

Interazione con il preservativo

L’uso del preservativo non è solo vitale per prevenire la trasmissione di malattie sessuali di qualsiasi tipo, ma anche perché la zona anale è una zona prolifica per i batteri che possono causare infezioni nel pene. È quindi importante considerare l’interazione dei lubrificanti con i preservativi.

I lubrificanti a base di olio in particolare sono rischiosi quando entrano in contatto con i preservativi, poiché danneggiano il lattice. Se a questo aggiungi l’attrito costante, il rischio aumenta ed è possibile che il preservativo si rompa.

Se non hai un partner sessuale regolare e ti proteggi con il preservativo, ti consigliamo di utilizzare lubrificanti a base di acqua e silicone, che non interagiscono con il lattice. Se hai un partner fisso ed è sicuro fare sesso non protetto, allora puoi usare lubrificanti a base di olio e approfittare dei loro benefici.

Velocità di assorbimento

Quando si parla di durata dei lubrificanti anali, ci si riferisce alla capacità di assorbimento del lubrificante. Cioè quanto tempo impiega ad essere assorbito dalla pelle. Questo è importante perché la durata dei lubrificanti può influenzare notevolmente lo sviluppo dell’atto sessuale.

Assorbimento lento. Il vantaggio di questi è che sono efficaci, ma possono essere difficili da rimuovere e scomodi dopo il rapporto. Quello a base di olio è uno di questi, ma il silicone è il più durevole. Se hai un partner fisso e non usi il preservativo, questa è un’opzione eccellente che può prolungare le tue sessioni di divertimento a letto.

Assorbimento rapido. Con questi lubrificanti hai solo bisogno di acqua per lavarli via, ma per questo motivo non puoi usarli nelle piscine o nelle vasche da bagno e devi riapplicarli continuamente. Quindi se hai bisogno di pulire le tracce velocemente, questa è la tua migliore opzione.

Dimensione del contenitore

Molti considerano la dimensione del lubrificante un aspetto poco importante, ma è davvero un aspetto che cambia il tuo acquisto e il tuo budget. E questo è un aspetto che sarà influenzato principalmente da due condizioni: la frequenza d’uso e la necessità di riapplicarlo costantemente.

Grandi contenitori. I lubrificanti non sono prodotti che vengono commercializzati in grandi quantità, quindi i lubrificanti più grandi sono circa 44ml. Questo è un formato che raccomandiamo per un uso frequente o per lubrificanti acquosi che si diluiscono rapidamente.

Piccoli contenitori. D’altra parte, i più piccoli possono essere in bustine da 5ml, che di solito sono campioni. In questo caso possono essere usati per testare l’esperienza, ma se hai intenzione di usarlo più costantemente allora puoi optare per le presentazioni da 15ml. Se è un lubrificante ad assorbimento lento può durare per un po’.

Caratteristiche aggiuntive

Ci sono alcuni “effetti speciali” offerti da molte marche di lubrificanti, destinati a portare la tua esperienza ad un altro livello. Questi possono aumentare un po’ il prezzo del prodotto, ma rendono anche l’esperienza un po’ più divertente e arricchente. Alcuni ti aiuteranno ad aggiungere pepe al sesso e altri lo renderanno più confortevole e piacevole.

Lubrificanti giocosi. Questi sono progettati per coloro che oltre alla lubrificazione vogliono aggiungere un tocco di divertimento al sesso, quindi ci sono diversi sapori e aromi. Se vuoi aumentare il divertimento in una notte di giochi sessuali, questo è l’ideale, dato che aggiunge pepe senza influenzare la sua efficacia.

Lubrificanti funzionali. I lubrificanti funzionali di solito contengono ingredienti che svolgono una funzione specifica durante il rapporto. Possono avere effetti spermicidi, anestetici, riscaldanti, analgesici, battericidi, rilassanti, dilatanti, ecc.

Molte donne e uomini li usano con analgesici o sedativi per evitare il disagio durante la penetrazione anale, e le donne li preferiscono con lo spermicida se è prevista una doppia penetrazione. È anche ideale per le donne in menopausa che vogliono mantenere attiva la loro vita sessuale – ci sono opzioni per tutti.

(Foto in evidenza: Ruslan Solntsev / www.123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni