Ultimo aggiornamento: 16/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

19Ore impiegate

5Studi valutati

65Commenti raccolti

Oggi parleremo dell’olio di melaleuca, conosciuto anche come Tea Tree Oil, uno degli oli essenziali più utilizzati in aromaterapia ed estetica. L’olio di melaleuca ha numerose proprietà terapeutiche che aiutano la salute della pelle del viso – calmando l’infiammazione causata dall’acne – del corpo, dei capelli, delle unghie, dei denti e del sistema respiratorio.

Agisce anche in sinergia con altri oli essenziali per pulire, purificare e lenire l’ambiente. Se sei interessato a conoscere tutte le proprietà e le applicazioni dell’olio di melaleuca, leggi questo articolo.




Sommario

  • L’olio di melaleuca ha diversi scopi d’uso: cosmetico (capelli, unghie e pelle), trattamento di malattie – dermatologiche, respiratorie e orali – pulizia e purificazione dell’ambiente.
  • Indipendentemente dallo scopo d’uso, è essenziale diluire l’olio di melaleuca in un olio cosmetico o vegetale neutro. Solo nel trattamento delle micosi, che puoi applicare puro.
  • Puoi trovare l’olio di melaleuca in bottiglie da 10 a 30ml. Anche se sembra poco, la durata di questo olio essenziale sorprende.

Olio di melaleuca : la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Hai notato che la preoccupazione per la salute e il benessere è cresciuta negli ultimi anni? Dall’alimentazione all’esercizio fisico, questa preoccupazione si è estesa ai cosmetici.

Uno di questi cosmetici naturali è l’olio di melaleuca, che ha numerose proprietà terapeutiche e scopi di utilizzo. Vuoi conoscerli? Leggi questa guida all’acquisto.

Imagem de uma mulher sendo massageada.

L’olio di melaleuca ha numerose proprietà terapeutiche. (Fonte: Kzenon / 123RF.com)

Cos’è l’olio di melaleuca?

L’olio di melaleuca è un olio essenziale ottenuto dalle foglie di un albero australiano chiamato Melaleuca Artenifolia o Tea Tree, coltivato anche in paesi del Sud America, Asia ed Europa.

Questo olio essenziale ha un colore giallastro e un aroma erbaceo. L’olio di melaleuca ha le seguenti proprietà: Antisettico, antimicotico, antibatterico, antivirale, germicida, antinfiammatorio, parassiticida e cicatrizzante.

Con così tante proprietà, le indicazioni d’uso sono varie. L’olio di melaleuca può essere usato puro o mescolato con altri oli vegetali e cosmetici neutri – dalla crema idratante per il corpo alla maschera per capelli. Il consiglio è di diluire una goccia di olio in 100ml di un altro prodotto.

Vantaggi
  • È un olio versatile, con innumerevoli effetti cosmetici
  • Può anche essere usato per pulire e purificare l”ambiente
  • Può essere inalato e applicato sulla pelle
  • Una bottiglia produce molte applicazioni
Svantaggi
  • È un prodotto relativamente costoso
  • La maggior parte delle marche commercializza bottiglie con solo 10ml
  • Non può essere ingerito, perché è tossico

Quali sono i benefici cosmetici dell’olio di melaleuca?

Grazie alle sue proprietà antisettiche e battericide, l’olio di melaleuca può essere utilizzato per combattere il batterio Propionibacterium Acnes, che causa l’infiammazione dei follicoli e provoca la formazione di punti neri e brufoli.

Per promuovere questo beneficio, dovresti diluire due gocce di olio di melaleuca in 10 ml di olio vegetale di jojoba e applicare questa miscela direttamente sulla pelle dopo aver lavato il viso con il sapone per il viso. Un’altra opzione è applicare l’olio di melaleuca vaporizzandolo sul viso.

L’olio di melaleuca può essere usato come deodorante?

Puoi anche usare l’olio di melaleuca come deodorante per combattere i cattivi odori causati da batteri e funghi presenti nelle ascelle. Puoi comprare prodotti con il principio attivo nella formula, farlo manipolare o fare la tua miscela:

Sciogliere otto gocce di olio essenziale di melaleuca in 50g di bicarbonato di sodio. Conserva la miscela in una bottiglia di vetro color ambra con un tappo spray e spruzza il deodorante sulle ascelle una volta al giorno.

Quali sono i benefici dell’olio di melaleuca sulla pelle del corpo?

Combinando le sue proprietà antinfiammatorie con effetti calmanti e curativi, aiuta a lenire la pelle irritata dopo la rasatura e previene la temuta follicolite (infiammazione dei follicoli).

Per approfittare di questi effetti, mescola tre gocce di olio essenziale di melaleuca in un cucchiaio di Aloe Vera/gel di aloe e applicalo sulla pelle subito dopo aver finito la ceretta.

Imagem de uma mulher com as pernas depiladas.

L’olio di melaleuca aiuta a lenire l’irritazione e il rossore della pelle dopo la ceretta. (Fonte: Design_12345678 / Pixabay.com)

È vero che l’olio di melaleuca combatte la forfora?

L’olio di melaleuca può essere usato anche sul cuoio capelluto. Le sue proprietà aiutano a bilanciare l’oleosità, a trattare la forfora, la seborrea e la psoriasi.

Ha un’azione antinfiammatoria.

Oltre a promuovere la pulizia profonda del cuoio capelluto e a sturare i follicoli, la sua azione antinfiammatoria regola il rossore, il prurito e la desquamazione del cuoio capelluto. Puoi cercare shampoo con olio di melaleuca nella formula o diluire tre gocce di olio di melaleuca nello shampoo quando lavi i capelli.

Un’altra opzione è quella di diluire tre gocce di olio di melaleuca in una goccia di olio essenziale di lavanda in 5ml di olio vegetale di avocado. Massaggia bene il cuoio capelluto con questa miscela e lascia agire per 10 minuti, poi lava i capelli come al solito.

Posso usare l’olio di melaleuca sulle unghie?

L’olio di melaleuca può essere usato anche per trattare le micosi sulle unghie, grazie alle sue proprietà fungicide. In questo caso, dovresti applicare una goccia di olio essenziale di melaleuca direttamente sull’unghia con la micosi, due volte al giorno, fino alla guarigione.

Sapevi che l’olio di melaleuca agisce anche per rafforzare le tue unghie? Puoi applicare alcune gocce di quest’olio alla base o comprare cosmetici con l’attivo, come la rigenerazione delle unghie, l’olio o lo spray essiccante.

Come usare l’olio di melaleuca per trattare le ferite?

Sapevi che l’olio di melaleuca può essere usato anche per trattare tagli e contusioni? Il principio attivo entra nella prima fase del trattamento, cioè serve per pulire la ferita – grazie alle sue proprietà antisettiche.

Per questo scopo, cerca l’idrolato di melaleuca (un sottoprodotto derivato dall’estrazione e dalla distillazione della corteccia di Tea Tree) e usalo direttamente sulla ferita per igienizzarla.

Come usare l’olio di melaleuca per migliorare la salute orale?

Grazie alle sue proprietà battericide, l’olio di melaleuca può essere utilizzato nella cura dell’igiene orale per combattere l’alito cattivo, prevenire la placca, il tartaro, l’infiammazione delle gengive e anche le carie.

Ci sono già sul mercato creme e collutori formulati con olio di melaleuca, ma puoi diluire una goccia dell’olio essenziale in un bicchiere di acqua filtrata, sciacquare e sputare. Puoi eseguire questo collutorio quotidianamente. La cosa migliore è che nonostante la tinta giallastra, l’olio di melaleuca non macchia i tuoi denti.

Imagem de uma mulher sorrindo.

L’olio di melaleuca può anche essere usato nell’igiene orale. (Fonte: Lesly Juarez / Unsplash.com)

L’olio di melaleuca ha benefici per il sistema respiratorio?

L’olio di melaleuca lavora sulla decongestione, perché quando viene inalato, apre le vie respiratorie e agisce contro virus e batteri che causano raffreddori, influenza e altre malattie respiratorie.

Per approfittare di questi benefici, sciogli qualche goccia di olio essenziale di melaleuca in acqua bollente e inala questa miscela con l’aiuto di un vaporizzatore o di un nebulizzatore. Se hai frequenti congestioni nasali, puoi eseguire questa procedura ogni sera prima di dormire. Puoi anche combinare l’olio di melaleuca con l’olio essenziale di eucalipto.

Come usare l’olio di melaleuca nell’ambiente?

Puoi anche usare l’olio di melaleuca in casa o in ufficio. L’aroma dell’olio di melaleuca è terapeutico, aiuta a rafforzare il sistema immunitario e a rendere l’ambiente più calmo, alleviando i sintomi dello stress e dell’ansia.

Puoi aggiungere due o tre gocce al tuo diffusore di aromi o versare la stessa quantità su un fazzoletto pulito e respirare profondamente una volta al giorno.

Imagem de um difusor de aromas.

Puoi applicare alcune gocce di olio di melaleuca al tuo diffusore di aromi. (Fonte: Asundermeier / Pixabay.com)

Come abbiamo già detto, l’olio di melaleuca combatte germi, batteri e virus, quindi può essere utilizzato anche per la pulizia della casa. Per lavare i piatti, aggiungi qualche goccia direttamente nel detersivo.

Per pulire il bagno, mescola mezza tazza di bicabornato di sodio, rabbocca con sapone vegetale e aggiungi dieci gocce di olio di melaleuca. Un altro modo per usare l’olio di melaleuca nell’ambiente è come repellente per gli insetti. Puoi diluire cinque gocce di olio essenziale in acqua filtrata e metterlo in un diffusore elettrico per ambienti o in una candela.

Ci sonocontroindicazioni all’olio di melaleuca?

Se usato nelle giuste proporzioni, l’olio di melaleuca non ha controindicazioni. Ma attenzione, anche se può essere inalato o usato topicamente, l’olio di melaleuca non può essere ingerito, perché è tossico.

Anche l’uso per le donne incinte non è raccomandato – soprattutto nei primi sei mesi di gravidanza – perché non c’è nessuna prova se i componenti hanno la capacità di attraversare la placenta. Irritazioni o reazioni allergiche possono verificarsi solo in persone con predisposizione all’allergia all’olio di melaleuca.

Criteri di acquisto: fattori per confrontare i modelli di olio di melaleuca

Dopo aver conosciuto le proprietà e le funzionalità dell’olio di melaleuca, devi essere curioso di provarlo, giusto? Ma prima di acquistare il prodotto, è importante valutare alcune caratteristiche

In questa sezione descriveremo in dettaglio ogni criterio.

Quantità in ml

Puoi trovare l’olio di melaleuca in bottiglie da 10, 15, 20 o 30ml. Per scegliere la dimensione ideale, considera la frequenza d’uso, dopo tutto il prodotto è valido solo per un anno, quindi vale la pena investire in una bottiglia più grande solo se hai intenzione di usarlo davvero.

Oltre alla quantità in ml, è importante valutare se il prodotto è stato riempito in un vetro scuro, ambra, verde o viola, perché bottiglie di questa tonalità aiutano a preservare le proprietà dell’olio di melaleuca.

Contagocce

Lo scopo del tappo è quello di mantenere l’olio di melaleuca conservato ed evitare che il prodotto entri in contatto con la luce e l’ossigeno, che possono far perdere all’olio essenziale le sue proprietà.

Il tappo contagocce è più economico, efficace – evita che l’olio entri in contatto con l’ambiente – e sicuro, poiché il prodotto non si rovescia se la bottiglia viene fatta cadere. Il tappo contagocce aiuta nelle applicazioni specifiche.

Imagem de uma mulher aplicando óleo de melaleuca na pele.

Il tappo contagocce aiuta nell’applicazione dell’olio di melaleuca. (Fonte: Chelsea Shapouri / Unsplash.com)

Altri componenti

Puoi trovare l’olio di melaleuca anche in associazione all’olio essenziale di lavanda. Il duo ha proprietà calmanti e rilassanti. L’olio di lavanda ha un profumo fresco, ha un colore chiaro e una viscosità morbida.

Ha una buona sinergia con l’olio di melaleuca che ha un aroma erbaceo, un colore giallastro ed è un po’ più oleoso. (Featured image source: Amylv / 123RF.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni