Ultimo aggiornamento: 12/08/2021

Come scegliamo

16Prodotto analizzati

20Ore impiegate

4Studi valutati

70Commenti raccolti

Oggi parleremo del primer, un cosmetico idealizzato da usare prima del trucco e che ne vale super la pena.

Nel caso tu non lo sappia ancora, il primer non è altro che una crema che ha la funzione di preparare la pelle a ricevere il trucco. Tra tutti i suoi vantaggi, ammorbidisce le rughe d’espressione e rimuove l’unto dal viso.

Nella guida di oggi andremo un po’ più a fondo in questo tema, e ti diremo tutti i vantaggi di questo prodotto indispensabile in un make-up completo.




Sommario

  • Il primer è noto per essere il preparatore della pelle prima di ricevere il trucco. Unifica i toni, nasconde le rughe d’espressione, diminuisce l’oleosità e garantisce una texture liscia e morbida.
  • Ha anche il grande vantaggio di essere un ottimo fissatore di trucco, facendolo durare per molte ore.
  • Il primer può essere in crema, in gel o anche liquido. Ha una bassa copertura, è leggero e di solito non è pigmentato.

Primer: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Il primer è uno di quei prodotti pieni di vantaggi, ma che non sempre conosciamo. Nella guida qui sotto ti diremo come questo cosmetico può influenzare la tua routine di bellezza, oltre a indicarti i valori e dove comprarlo.

Foto que mostra parte do rosto de uma mulher que está séria e aplicando um creme branco nas bochechas com somente um dedo.

Il primer per il viso prepara la pelle per l’applicazione del trucco, riducendo le imperfezioni, neutralizzando il tono e riducendo l’oleosità del viso. (Fonte: Akz:/ 123RF)

Cos’è il primer?

Chiunque ami il trucco probabilmente ha già incontrato il primer almeno una volta nella vita, dopo tutto è un grande alleato per una pelle perfetta.

È un prodotto che dovrebbe essere applicato prima del trucco, con la pelle pulita. Il suo obiettivo principale è quello di neutralizzare, proteggere e preparare la pelle a ricevere gli strati successivi.

Ha una consistenza cremosa, in gel o anche in liquido, e di solito è senza olio, essendo facilmente assorbito dalla pelle.

Quali sono i vantaggi del primer?

I vantaggi del primer non mancano. Questo è un cosmetico che, anche se non sempre utilizzato, fa la differenza nella preparazione della pelle.

Fondamentalmente, la sua funzione è quella di garantire un buon aspetto al tuo viso in modo che l’estetica del trucco sia amplificata. Neutralizza il tono della pelle, maschera le macchie e le rughe d’espressione, riduce l’oleosità del viso e assicura una texture molto liscia.

Inoltre, ha anche il vantaggio di funzionare come un eccellente fissatore, assicurando che il trucco rimanga intatto per molte ore.

Vale anche la pena ricordare che il primer maschera i pori ed evita che il tuo trucco si crepi, lasciandolo sempre molto naturale, come se fosse stato appena fatto.

Infine, il primer non pesa e viene assorbito rapidamente dalla pelle. Alcuni di essi, compresi, hanno fattore idratante e protezione contro i raggi ultravioletti, essendo una scelta eccellente per coloro che cercano un risultato più avanzato.

Per gli amanti del rossetto, è interessante menzionare che ci sono anche i primer specifici per la bocca, che aumentano anche il fissaggio del rossetto e idratano le labbra.

In generale, è un cosmetico super completo, che aumenta la bellezza e i risultati del trucco, garantendo naturalezza, scorrevolezza e fissaggio.

Primer o siero per il viso: quali sono le differenze?

Nonostante le evidenti differenze, molte persone sono confuse sulle funzionalità del primer e del siero, e quindi, ti indicheremo in dettaglio tutte le loro differenze.

Il primer, come abbiamo già detto, è un prodotto di bellezza che promuove risultati immediati. Dovrebbe essere applicato sulla pelle prima dell’applicazione del trucco, come un modo per preparare il viso, neutralizzare eventuali macchie, ridurre l’oleosità e mascherare le linee di espressione.

La sua funzione principale è l’estetica momentanea, e anche se alcuni di essi hanno un fattore idratante, non possono essere considerati cosmetici di trattamento.

Il siero funziona in modo diverso. A differenza del primer, ha un’azione a lungo termine ed è un cosmetico di trattamento.

È un fluido con un’alta concentrazione di principi attivi e un rapido assorbimento da parte della pelle, la cui funzione principale è quella di idratare e curare il viso nel suo complesso.

È noto per l’idratazione intensa, il rinnovamento cellulare, la rigenerazione delle fibre di collagene, l’azione anti-età e lo sbiancamento delle macchie indesiderate. È importante menzionare che tutti questi risultati si notano solo a lungo termine, con l’uso quotidiano del prodotto.

In sintesi, entrambi sono molto efficaci nelle loro proposte, e l’ideale è che tu li usi insieme.

Il siero sempre al mattino, dopo aver pulito e preparato la pelle, e il primer prima di applicare il trucco, con un viso pulito.

Di seguito, abbiamo messo insieme una piccola tabella comparativa che può aiutarti a capire un po’ meglio queste differenze:

Primer Serum
A cosa serve Per preparare la pelle a ricevere il trucco e aiutare nella sua fissazione Per idratare la pelle, rinnovare le cellule, prevenire l’invecchiamento e schiarire le macchie
Quando si usa Prima di applicare il trucco Quando si prepara e pulisce la pelle, preferibilmente al mattino
Risultato Immediato Lungo termine
Prezzo Basso a medio Alto

Foto de uma mulher oriental, com uma das mãos no rosto e a oura segurando um creme facial. Ela está olhando na direção do creme e sorrindo.

Il primer ha una texture liscia ed è un grande alleato per aumentare il fissaggio del make-up. (Fonte: Yakobchuk:/ 123RF)

Criteri di acquisto: come confrontare i modelli di primer

Prima di battere il martello su quale primer sarà la tua scelta, ti consigliamo di prestare attenzione ad alcuni fattori che possono fare la differenza nel suo utilizzo. Di seguito, ne indichiamo alcuni:

Affinché tu non abbia dubbi, ti diremo cosa si dovrebbe osservare in ognuno di essi:

Texture

I primer possono essere cremosi, in gel e anche liquidi, quindi è molto importante che abbiano una texture leggera e morbida, senza lasciare una sensazione di pesantezza sulla pelle.

Preferisci un’opzione che abbia un buon assorbimento e che in pochi secondi sia uniforme sul viso.

Non devono, in nessun caso, lasciare la pelle con un aspetto oleoso o esagerato, una volta che si tratta di un cosmetico delicato, senza notevole pigmentazione e bassa copertura.

Formato

Puoi comprare il tuo primer in diversi formati: tubo, in piccoli vasetti di crema e in valvola di vetro con pompa. È una questione di gusto e di adattamento.

Qui, dobbiamo menzionare che anche se i formati più semplici sono i più pratici, si tratta di un fattore meramente estetico, che non influenza la qualità del prodotto.

Resa

La resa di qualsiasi prodotto di bellezza è un punto che deve essere preso in considerazione. I cosmetici non sono sempre economici ed è per questo che è così importante spendere in modo consapevole, facendo la scelta migliore in termini di costo/beneficio.

Non è diverso nel caso del primer. Prima di finalizzare l’acquisto, osserva le dimensioni della confezione e quanto prodotto è disponibile.

È interessante che tu compri un primer con buone prestazioni, che valga i soldi che stai pagando e che non duri solo poche settimane.

Idratazione

Il grande obiettivo di un primer non è quello di idratare la pelle, tuttavia, questo non significa che non possa avere, nella sua composizione, degli attivi che garantiscono una pelle sana e giovane.

Ti consigliamo di optare per primer che siano composti da vitamine e altri fattori, come il Pantenolo. È anche interessante dare la priorità a quelli che hanno un fattore di protezione contro il sole.

(Fonte dell’immagine evidenziata: Iegoshyn/ 123RF)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni