Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

18Ore impiegate

2Studi valutati

67Commenti raccolti

I regolabarba sono lo strumento ideale per modellare la barba. Sia che tu abbia una barba di 3 giorni o una barba completa: Le barbe sono di gran moda. Per mantenere la tua barba ordinata e non incolta, devi tagliarla regolarmente. Che tu sia un principiante o un professionista, puoi usare un regolabarba per dare alla tua barba il giusto aspetto.

Con il nostro test dei regolabarba 2021 vogliamo aiutarti a trovare il regolabarba perfetto per te. Abbiamo confrontato diversi tipi di regolabarba e confrontato i loro vantaggi e svantaggi per rendere la tua decisione più facile. La nostra guida risponde anche a molte delle tue domande sui regolabarba.




Sommario

  • Una barba modellata è fondamentale per l’aspetto di ogni uomo. La lunghezza e la forma di una barba sono cruciali quando si tratta di un aspetto curato.
  • Nessuno vuole spendere troppo tempo nella cura della barba. Con un regolabarba, puoi rimettere in forma la tua barba in poco tempo e senza molto sforzo.
  • Generalmente si fa una distinzione tra regolabarba tradizionali e moderni. Entrambi i tipi sono disponibili in diversi design e fasce di prezzo.

Regolabarba: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Criteri di acquisto e valutazione dei regolabarba

In questa sezione, ti presenteremo alcuni criteri che ti permetteranno di decidere tra diversi regolabarba.

Puoi usare questi criteri per confrontare i regolabarba:

Lama

Ci sono regolabarba con lame in titanio, ceramica e acciaio inossidabile. Di solito non ci sono differenze nella qualità del taglio e nell’affilatura tra i tre tipi di lame.

Tuttavia, le lame fatte di ceramica possono rompersi se cadono. Le lame in acciaio inossidabile e titanio durano di solito più a lungo e sono anche antiruggine.

Anche una lama affilata è molto importante per ottenere un perfetto risultato di taglio.

Lunghezza di taglio

Un regolabarba dovrebbe avere diverse lunghezze di taglio, perché questo determina la lunghezza della tua barba. Idealmente, il trimmer dovrebbe avere molte lunghezze di taglio regolabili.

Quando acquisti un regolabarba, assicurati che possa essere regolato in base alla lunghezza dei tuoi capelli. Più corta è la distanza tra le singole lunghezze di taglio, più uniformemente può essere tagliata la tua barba.

Pettine tosatore

Il pettine tosatore è la parte del regolabarba che offre le diverse impostazioni di lunghezza. Il materiale varia da dispositivo a dispositivo. È meglio scegliere un pettine di plastica, poiché questo non irrita la tua pelle così rapidamente.

I pettini di plastica sono adatti anche alla pelle sensibile.

Un pettine da barba rimovibile è l’ideale. In questo modo puoi utilizzare diversi accessori e la pulizia è molto più facile. Tuttavia, dovresti assicurarti che non scivoli via.

Ma anche un pettine da barba regolabile ha i suoi vantaggi. Questo ti permette di scegliere diverse lunghezze senza dover cambiare l’attacco ogni volta.

Applicazione

Devi assolutamente pensare a cosa vuoi usare il regolabarba. Se ne hai bisogno solo per la rifinitura, puoi accontentarti di un normale regolabarba.

Ci sono regolabarba con attacchi fissi o sostituibili. Se vuoi usare il regolabarba per qualcosa di più che tagliare la barba, dovresti prendere un regolabarba con diversi accessori.

Ci sono molti produttori che vendono i loro dispositivi con un set di accessori. In questo modo puoi anche tagliare i peli del corpo, i contorni e i peli del naso e delle orecchie.

Pulizia

Con l’uso regolare del tuo regolabarba, si accumulano peli e scaglie di pelle. Pertanto, la pulizia del tuo regolabarba dovrebbe essere il più semplice possibile.

Dovresti pulire il tuo regolabarba dopo ogni utilizzo. Molti produttori ti forniscono una piccola spazzola per la spazzolatura. Una lama rimovibile ti permette anche di pulire il cambio.

Inoltre, molti dispositivi sono ora impermeabili. Puoi semplicemente sciacquarli sotto l’acqua calda.

Se pulisci regolarmente il tuo dispositivo, questo avrà un effetto positivo sulla vita del tuo regolabarba.

Accessori

Quando acquisti un regolabarba, dovresti prestare attenzione agli accessori in dotazione. Se vuoi usare il tuo regolabarba anche per i peli del corpo, dovrebbe avere gli accessori appropriati.

È anche un vantaggio se il regolabarba viene fornito con lame di ricambio e una piccola spazzola per la pulizia. Questo rende più facile la pulizia del tuo dispositivo.

Gli accessori possono essere qualsiasi cosa, dalle stazioni di ricarica per i regolabarba a batteria a una borsa da viaggio. Assicurati solo di scegliere gli accessori che soddisfano le tue esigenze.

Decisione: Quali tipi di regolabarba esistono e qual è quello giusto per te?

Se vuoi comprare un regolabarba, puoi scegliere tra quattro diversi tipi:

Tipo Vantaggi Svantaggi
Regolabarba con batteria ricaricabile Indipendente dalla rete, nessun cavo aggrovigliato Può esaurirsi durante gli spostamenti, lunghi tempi di ricarica
Regolabarba con adattatore di rete Perfetto per la casa, ampia scelta Collegato alla presa di corrente
Regolabarba con laser Molto preciso, ideale per i contorni Prezzo, piccola selezione
Regolabarba con funzione di aspirazione Molto igienico, molto pulito Piccola selezione

Ognuno dei quattro tipi è diverso nella sua gestione e offre diversi vantaggi e svantaggi. Nelle sezioni seguenti, entreremo quindi più in dettaglio sui singoli tipi.

Barttrimmer mit Akku

Regolabarba con batteria ricaricabile

Il regolabarba a batteria è una delle varianti standard, insieme al regolabarba con adattatore di rete.

Essendo alimentato a batteria, viene utilizzato indipendentemente dall’alimentazione di rete. Questo significa che non dovrai preoccuparti di fastidiosi cavi che ti intralciano mentre stai tagliando. Inoltre, un regolabarba è ideale per quando sei in movimento. Se è impermeabile, puoi anche portarlo con te sotto la doccia.

Vantaggi
  • Indipendente dalla rete elettrica
  • Nessun cavo di intralcio
  • Perfetto per gli spostamenti
  • Ampia selezione
Svantaggi
  • Durata della batteria
  • Può esaurirsi durante la rifinitura
  • Riacquisto della batteria

Ciò che dovresti cercare quando acquisti un regolabarba, tuttavia, è la durata della batteria. Più breve è la durata della batteria, più tempo il dispositivo passa a caricarsi alla presa di corrente. Pertanto, devi sempre assicurarti che il dispositivo sia carico in modo che non abbandoni il fantasma durante la rifinitura.

È anche possibile che la batteria si rompa e che tu debba comprarne una nuova. Tuttavia, hai una scelta molto ampia di regolabarba a batteria.

Se stai cercando un regolabarba che puoi usare in movimento senza il fastidio dei cavi, allora un regolabarba a batteria è la scelta giusta per te.

Barttrimmer mit Netzteil

Regolabarba con alimentazione

Per usare un regolabarba con alimentazione, hai bisogno di una presa nelle vicinanze. Pertanto, sono perfetti per l’uso domestico. Puoi usarlo in qualsiasi momento senza doverti preoccupare di caricarlo regolarmente.

Poiché un regolabarba con adattatore di rete è una variante standard, puoi scegliere tra una varietà di modelli e prezzi.

Vantaggi
  • Ampia scelta
  • Ideale per uso domestico
Svantaggi
  • Collegato alla rete elettrica
  • Costi di elettricità

Un regolabarba ha dei costi di elettricità, anche se non molto.
Se non vuoi che il tuo regolabarba abbandoni il fantasma mentre lo usi e vuoi usarlo principalmente a casa, un regolabarba con adattatore di rete è adatto a te.

Barttrimmer mit Laser

Regolabarba con laser

Ci sono anche regolabarba con un laser integrato. Questo mappa l’esatta linea di taglio del regolabarba sul tuo viso. Questo ti permette di ottenere tagli molto precisi e puliti. Un regolabarba con laser è quindi ideale per tagliare i contorni.

Il laser è una funzione speciale. Può essere facilmente acceso e spento, a seconda che tu ne abbia bisogno o meno.

Vantaggi
  • Tagli molto precisi
  • Perfetto per tagliare i contorni
Svantaggi
  • Scelta limitata
  • Prezzo

Tuttavia, non ci sono molti produttori che vendono regolabarba con laser. Pertanto, non hai molta scelta e il prezzo di questi regolabarba è un po’ più alto di quello delle versioni standard.

Se vuoi essere in grado di lavorare nel modo più preciso possibile con il tuo dispositivo, allora dovresti prendere un regolabarba con un laser.

Barttrimmer mit Absaugfunktion

Regolabarba con funzione di aspirazione

Un regolabarba con funzione di aspirazione ha un sistema di aspirazione integrato.

Questo aspira direttamente i capelli tagliati e li trasporta in una camera speciale. Questa camera può essere pulita molto facilmente perché è rimovibile.

Vantaggi
  • Molto igienico
  • il lavabo rimane pulito
Svantaggi
  • Un po” più costoso
  • meno scelta

Anche la scelta dei dispositivi di aspirazione è limitata. Ecco perché pagherai un po’ di più per un regolabarba di questo tipo che per un dispositivo standard.

Un regolabarba con funzione di aspirazione è il più igienico dei quattro tipi. Se sei stanco di pulire il tuo lavandino dopo ogni uso, dovresti optare per un dispositivo con funzione di aspirazione.

Guida: Domande frequenti sui regolabarba con risposte dettagliate

Se vuoi comprare un regolabarba, probabilmente hai una o due domande a cui vuoi rispondere prima. Per questo motivo, abbiamo risposto alle domande più importanti e più frequenti sui regolabarba in questa sezione. Questa guida dovrebbe aiutarti a trovare il regolabarba perfetto per te.

Cos’è un regolabarba?

Un regolabarba è un tagliacapelli. Viene utilizzato per modellare e tagliare i peli della barba. Con diverse lunghezze di taglio regolabili, un regolabarba è adatto sia ai peli corti che a quelli lunghi. Anche i contorni possono essere tagliati con precisione con questo dispositivo.

Barttrimmer-1

Un regolabarba rende facile modellare e tagliare la tua barba, proprio come fa un barbiere.
(Fonte immagine: pixabay.com / TLSPAMG)

La gente spesso confonde un regolabarba con un classico rasoio. Tuttavia, un regolabarba lascia sempre una leggera barba rispetto ad un rasoio classico e viene utilizzato quando la barba deve essere portata sul viso.

I regolabarba sono molto leggeri e possono essere utilizzati anche senza schiuma da barba. Un regolabarba è lo strumento ideale per tagliare la tua barba e darle un aspetto ordinato.

A chi è adatto un regolabarba?

Un regolabarba è adatto a qualsiasi uomo che apprezza una barba ben curata.

Se sei stanco di raderti ogni giorno e vuoi avere la barba sul viso, vale la pena prendere un regolabarba. Che si tratti di semplice barba incolta, di una barba di tre giorni o di una barba piena più lunga – il regolabarba ha molti usi.

I regolabarba possono essere utilizzati per le seguenti aree

  • Barba di 3 giorni
  • Barba al mento
  • Basette
  • Contorni
  • Peli nell’orecchio/naso
  • Baffi
  • Barba completa

Quali sono i produttori di regolabarba?

Questa lista contiene i produttori di regolabarba più conosciuti e popolari

  • BaByLiss
  • Marrone
  • Grundig
  • Panasonic
  • Philips
  • Remington

Tutti i produttori offrono sia regolabarba di base che professionali.

Quali sono le alternative al regolabarba?

Se non sei sicuro se un regolabarba è adatto a te, puoi scegliere tra due alternative:

Tipo Descrizione
Rasoio Un rasoio normale dovrebbe darti la rasatura più liscia possibile. Quindi non puoi tagliare la barba con un rasoio, puoi solo rimuoverla.
Tagliacapelli I tagliacapelli hanno una larghezza di taglio maggiore rispetto ai regolabarba. Sono progettati per tagliare una maggiore quantità di capelli. Questo rende più difficile tagliare contorni puliti. Tuttavia, è molto più facile tagliare aree più grandi con un tagliacapelli.

Entrambi i tipi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Tuttavia, un regolabarba è chiaramente superiore agli altri due tipi quando si tratta di avere una barba ben curata e ordinata.

Come si usa correttamente un regolabarba?

Tagliare la barba non è così complicato come potresti pensare. Nella sezione seguente abbiamo riassunto i passi più importanti

  1. Preparazione: è più facile tagliare una barba pulita. Pertanto, dovresti lavarlo, asciugarlo e pettinarlo prima.
  2. Scegli l’allegato: Prima di iniziare, assicurati di aver scelto la giusta lunghezza dell’attacco o l’impostazione della lunghezza.
  3. Direzione della rasatura: regola la tua barba radendoti nella stessa direzione in cui crescono i tuoi capelli. È meglio iniziare dalla linea della mascella. Una volta che un lato è fatto, passa all’altro.
  4. Controlla: Pettina una volta. Non ti piace? Ripeti semplicemente i passi e correggi.

Cosa dovrei cercare quando mi taglio la barba?

Prima di tutto, dovresti assicurarti di usare la giusta lunghezza di taglio.
Una barba lavata e pettinata è più facile da tagliare.

Se vuoi tagliare la tua barba di tre giorni, dovresti usare una regolazione tra 1 e 3 millimetri. Per le barbe più lunghe, dovresti logicamente scegliere una lunghezza di taglio maggiore.

Devi anche tagliare nella direzione di crescita dei peli della barba, altrimenti rovinerai la tua barba. È meglio rimuovere prima meno peli, puoi sempre tagliarli più corti dopo.

Posso usare il mio regolabarba anche per tagliare i capelli?

Sì, con alcuni regolabarba puoi anche tagliare i capelli. Tuttavia, deve avere le impostazioni di lunghezza appropriate. Molti dispositivi sono anche dotati di diversi accessori.

Tuttavia, i capelli della testa e i capelli della barba differiscono nella struttura. I capelli della testa sono molto più fini. Questo rende più facile la loro cattura all’interno del dispositivo. Pertanto, dovresti spolverare regolarmente il regolabarba mentre stai tagliando i capelli per evitare che si rompa.

Tuttavia, dato che i regolabarba hanno una larghezza di taglio minore rispetto ai tagliacapelli, avrai bisogno di molto più tempo per la stessa operazione con un regolabarba che con un tagliacapelli.

Posso usare il mio regolabarba anche per tagliare i peli del naso?

Alcuni regolabarba possono essere utilizzati anche per tagliare i peli del naso.

Tuttavia, il dispositivo deve avere un attacco adatto per questo. Molte marche come Braun e Remington offrono i cosiddetti kit multi-grooming. Questi kit consistono in un regolabarba con diversi accessori.

Se vuoi usare il tuo regolabarba anche per tagliare i peli del naso o delle orecchie, devi comprare un kit simile.

Come faccio a tagliare i contorni con il mio regolabarba?

Per mantenere la tua barba ordinata e strutturata, dovresti tagliare i contorni. Questo funziona particolarmente bene con un accessorio speciale per il tuo regolabarba.

Barttrimmer-2

I contorni danno alla tua barba una cornice. Questo rende la tua barba molto più elegante e curata.
(Fonte immagine: unsplash.com / Taylor)

Il contorno della tua guancia dovrebbe correre dritto o in una leggera curva tra la barba del labbro superiore e le basette. Se hai molta crescita della barba, puoi impostare il contorno in alto. Se hai le guance meno pelose, dovresti iniziare più in basso.

Verso il basso dalla linea della mascella, il contorno dovrebbe essere disegnato a 2-3 centimetri. Sul mento, una forma a “U” è l’opzione migliore.

Come faccio a tagliare una barba di 3 giorni con il mio regolabarba?

Devi tagliare una barba di 3 giorni regolarmente, idealmente ogni 2-3 giorni. La lunghezza tipica di tale barba è tra 0,5 e 5 millimetri.

Ecco come tagliare la tua barba di 3 giorni

  1. Scegli un’impostazione di lunghezza o un attacco tra 1 e 3 millimetri.
  2. Per ottenere il risultato più accurato, taglia la barba contro la direzione di crescita dei peli. Inizia con il mento, poi il collo, la mascella e le basette. Poi è il turno del labbro superiore.
  3. Ora arrivano i contorni. È meglio utilizzare un accessorio di contorno adatto per questo.
  4. Per proteggere la tua pelle dalle irritazioni, dovresti usare un dopobarba dopo.

Questo video ti mostra ancora una volta esattamente come tagliare correttamente una barba di 3 giorni. Nel video vengono utilizzati due diversi regolabarba. Naturalmente, puoi utilizzare un solo regolabarba per il processo.

Come faccio a tagliare la mia barba completa con un regolabarba?

Queste istruzioni descrivono i passi più importanti che dovresti seguire se vuoi tagliare la tua barba completa

  1. Preparazione: per rendere la rifinitura il più semplice possibile, lava, asciuga e pettina la tua barba in anticipo.
  2. Regola la lunghezza del taglio: Se vuoi solo accorciare un po’ la tua barba, dovresti scegliere la lunghezza di taglio più lunga che il tuo trimmer può offrire. Se questo è ancora troppo lungo per te, puoi regolare la lunghezza del taglio.
  3. Rifilatura: Taglia la barba nella direzione della crescita. Inizia dal mento e fatti strada verso la linea della mascella. I dettagli arrivano alla fine.
  4. Taglia il labbro superiore: O usi il trimmer senza l’accessorio o le forbici. Pettina i peli della barba verso il basso e tagliali appena prima del labbro superiore. Cerca di farlo nel modo più diretto possibile.
  5. Contorni di rifinitura: I contorni sul collo e sulle guance danno alla tua barba un aspetto ordinato. Il modo migliore per ottenere linee precise è quello di utilizzare un accessorio speciale per il contouring.

Se preferisci che la tua barba sia più naturale, puoi anche fare a meno dei contorni.

A cosa devo fare attenzione quando mi taglio i baffi con un regolabarba?

I tuoi baffi sono molto importanti per la pienezza visiva della tua barba. Quindi è meglio non togliere troppo.

Se hai una barba più folta, dovresti occuparti prima delle aree più grandi, cioè farti strada dal mento alla zona delle guance. Poi lavora sulla barba del labbro superiore.

Pettina i tuoi capelli verso il basso e tagliali appena sopra il labbro superiore. Per farlo, usa l’impostazione di lunghezza più piccola sul tuo regolabarba.

Puoi anche semplicemente rimuovere l’allegato. Assicurati di tagliare il più dritto possibile. È più facile con una barba di 3 giorni. Tutti i peli della barba dovrebbero essere della stessa lunghezza.

Come posso pulire il mio regolabarba?

Quando ti radi, le scaglie di pelle e i piccoli peli tendono ad incastrarsi nel regolabarba e sulle lame. Per evitare che questo influenzi le prestazioni e la durata di vita del tuo dispositivo, dovresti pulirlo regolarmente.

Rasierapparat-3

I piccoli peli tendono ad impigliarsi nelle lame del tuo rasoio. Per evitare che le lame si blocchino, devi pulire il tuo rasoio regolarmente. (Fonte immagine: pixabay.com / Capri23auto)

Puoi facilmente sciacquare sotto l’acqua calda i dispositivi che sono anche adatti all’uso sul bagnato.

Molti regolabarba hanno anche una piccola spazzola per la pulizia. Dovresti usarlo regolarmente. Con alcuni tagliabordi, puoi anche rimuovere la lama. In questo modo puoi pulirlo regolarmente.

Il tuo regolabarba può diventare un covo di germi se non lo pulisci correttamente.

Come posso disinfettare il mio regolabarba?

Per i dispositivi impermeabili, puoi rimuovere tutti i possibili germi sciacquando il regolabarba sotto l’acqua calda. Questo dovrebbe essere di almeno 65 gradi.

Per disinfettare le superfici, puoi anche utilizzare un semplice spray disinfettante o delle salviette disinfettanti prese in farmacia. Non sarai in grado di raggiungere tutti i punti.

Se la lama è rimovibile, puoi immergerla regolarmente in una soluzione disinfettante.

Non dovresti disinfettare il tuo regolabarba troppo spesso. Questo può avere un effetto negativo sulla lama e sull’alloggiamento.

Fonte immagine: Bootboonneam/ 123rf.com

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni