Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Come scegliamo

7Prodotto analizzati

21Ore impiegate

6Studi valutati

30Commenti raccolti

Hai già sentito parlare dell’underblanket? Quando l’inverno si avvicina, quello che vogliamo fare di più è stare in casa, al caldo e al riparo.

Uno dei piani migliori è quello di rimanere a letto, guardando la nostra serie preferita e mangiando uno snack . Sembra allettante, vero?

Ma cosa succede quando stai cercando il momento più confortevole, entri nel tuo letto per scaldarti un po’ e si gela? È catastrofico!

Finisci per coprirti con un mucchio di coperte e strati di vestiti. Sapevi che c’è una soluzione per questo? Sì, qui c’è tutto quello che devi sapere per scegliere il miglior sottocoperta per te.




Sommario

  • Il sottocoperta riesce a scaldare il letto con una temperatura piacevole durante il periodo più freddo dell’anno. Può essere usato sia nel nostro letto che nel letto dei nostri animali.
  • È un prodotto molto versatile, dato che può essere usato come un impacco caldo per rilassare le contrazioni muscolari.
  • È importante conoscere i criteri più rilevanti da considerare quando si acquista un sottocoperta. Per esempio, i loro materiali, le dimensioni o le possibili versioni. Questo ti eviterà di fare la scelta sbagliata.

Scaldaletto: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Sta diventando sempre più comune avere un sottocoperta a casa. Soprattutto in luoghi con climi estremamente freddi.

Se questo è il tuo caso e stai pensando di comprarne uno, questo è il posto giusto per trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno. Di seguito, ti mostreremo la nostra selezione dopo aver esaminato i preferiti degli acquirenti precedenti.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui sottocoperta

Se stai pensando di acquistare un sottocoperta, è essenziale che tu conosca tutti i fatti importanti che sono legati a questo prodotto. Questo ti permetterà di avere un criterio migliore per scegliere quello più conveniente in base all’uso che ne farai.

Il sottocoperta riesce a scaldare il letto con una temperatura piacevole durante il periodo più freddo dell’anno. (Fonte: Fizkes: 144016103/ 123rf)

Cos’è il sottocoperta e quali sono i suoi vantaggi?

Il sottocoperta è un dispositivo che riesce a scaldare il nostro letto ad una temperatura piacevole, soprattutto durante i periodi più freddi dell’anno.

Al giorno d’oggi ci sono così tanti modelli e opzioni che puoi scegliere quello che fa per te in base all’uso che ne farai. I più popolari e usati sono di solito quelli elettrici, in formato cuscino.

Tuttavia, ci sono altri tipi che vale la pena menzionare in modo che tu possa conoscerli e decidere quale sia il migliore per te.

Oltre a lavorare per riscaldare il letto, di solito sono molto rilassanti e decontratturanti per i muscoli del corpo, che si rilassano al contatto con il calore.

I vantaggi o gli svantaggi dipenderanno dal modello che deciderai di utilizzare. Ecco alcune informazioni:

Vantaggi
  • In pochi minuti puoi avere il tuo letto caldo
  • Ci sono diversi modelli adattati alla superficie in cui verranno utilizzati
  • Nel caso di quelli elettrici, non devi preoccuparti di nulla se non di accenderli
  • Si usano per sciogliere le tensioni muscolari.
Svantaggi
  • A seconda del modello, potresti usare più elettricità di quanto pensi
  • Se decidi di usare una borsa d”acqua, potrebbe essere scomodo doverla riscaldare. Se non ha uno spegnimento automatico, può causare problemi con l”elettricità.

Quali tipi di sottocoperta esistono?

Esistono diversi tipi, che divideremo in due gruppi principali: elettrici e manuali

  • Elettrico: La varietà più comune è una specie di pad, fatto di filo termico ad alta sicurezza. Attraverso un circuito elettrico interno, riesce a raggiungere una certa temperatura per riscaldare il letto. Un’altra opzione elettrica è con una struttura in alluminio. Questi sono simili ad una piccola stufa portatile che puoi portare ovunque.
  • Manuale: O quello che tutti conosciamo come le borse dell’acqua calda, che sono state usate per anni. Può essere un po’ più complicato da usare, dato che devi scaldare l’acqua in anticipo per riempire il sacchetto e farlo funzionare.

Anche se non sono disponibili modelli elettrici senza filo, la maggior parte di essi possono essere smontati per essere piegati, trasportati o lavati comodamente.

Sottotappeti elettrici Sottotappeti manuali
Materiale di costruzione Filato resistente al calore/alluminio Gomma resistente al calore.
Metodo di riscaldamento Elettricità Acqua bollente.
Consumo di energia Tra 60 e 120W Nessun consumo di energia.
Portabilità Abbastanza facile da piegare o riporre e trasportare Molto pratico da riporre e trasportare.

Come si usa la coperta intima?

L’uso della coperta intima dipende dal modello che scegli. In generale, è abbastanza semplice

  • Elettrico: dovrai accenderlo e posizionarlo nel posto che vuoi riscaldare. Dopo qualche minuto, raggiungerai la temperatura ideale. Poi puoi spegnerlo. Se ad un certo punto della giornata vuoi riscaldare di nuovo il tuo letto, devi ripetere la procedura.
  • Manuale: dovrai far bollire dell’acqua e riempire il sacchetto. Mettilo sul letto per qualche minuto finché non si scalda alla temperatura che desideri. Ancora: se l’area si raffredda, ripeti il processo.

Come fai a tenere pulito il tuo sottocoperta?

Questo dipende dal modello che scegli. Nel caso di sottocoperte elettriche sotto forma di cuscino o coperta, puoi lavarle in lavatrice o a mano secondo le istruzioni specifiche per ogni prodotto. Se è in alluminio, puoi rimuovere lo sporco con un panno umido.

Infine, se il tuo è un sacco scaldaletto, puoi pulirlo abbastanza facilmente con un po’ d’acqua e una spugna. Essendo fatto di gomma, può essere pulito in diversi modi senza troppi problemi.

A cosa servono le coperte con timer?

Una delle caratteristiche più importanti è il timer. Ti permette di programmare il tempo in cui vuoi che rimanga acceso e in funzione. Quando ha finito, si spegne automaticamente per ottimizzare l’energia ed evitare incidenti.

Il sottocoperta, in quanto tale, non presenta alcun rischio per la tua salute. Tuttavia, l’esposizione continua a troppo calore può causare ustioni o altre lesioni della pelle.

Pertanto, si raccomanda un uso moderato dell’esposizione al calore. Se lo usi con un timer, eviterai qualsiasi rischio in questo senso.

Le coperte sottopelle sono sicure per i bambini o le donne incinte?

I bambini hanno spesso una pelle molto sensibile che risente dei cambiamenti di temperatura. Questo è il motivo per cui un sottocoperta non è consigliabile per loro. O, almeno, non nel loro lettino mentre ci sono dentro.

Quello che ti consigliamo, se fa molto freddo nella stanza e hai bisogno di scaldare il loro letto, è di metterlo dentro per un po’. Quando si scalda, scollegalo e rimuovilo prima di mettere il tuo bambino a letto. Questo riscalderà in modo sicuro il letto.

Per quanto riguarda le donne incinte, non c’è ancora nessuna prova scientifica verificabile che il sotto coperta possa causare qualche danno specifico.

Tuttavia, puoi prendere delle precauzioni come non usarlo per troppe ore alla volta. Inoltre, controlla la temperatura per evitare di bruciarti e di ferire la tua pelle.

Ci sono coperte per animali?

La risposta è sì. Possono anche avere freddo o aver bisogno di calore extra nelle fredde giornate invernali. Inoltre, ci sono razze con poco pelo che sono più sensibili alle basse temperature. Per questo motivo, una coperta per animali domestici può essere adatta.

Troverai sul mercato cuscini o coperte di dimensioni simili al letto di un animale domestico. Il tuo animale domestico potrà sdraiarsi e sentirsi comodo con una temperatura piacevole per lui durante quei periodi freddi.

È un prodotto molto versatile, in quanto può funzionare come un impacco caldo per rilassare le contrazioni muscolari. (Fonte: Belchonock: 163538496/ 123rf)

Di quale sottocoperta ho bisogno?

Ogni tipo di sottocoperta può essere molto utile se la adatti alle tue esigenze specifiche. Per esempio, se hai bisogno di qualcosa di pratico, con cui in pochi minuti avrai la temperatura ideale per il tuo letto, un modello elettrico funzionerà molto bene.

D’altra parte, se quello che vuoi è non consumare elettricità, una borsa dell’acqua calda sarà la tua migliore opzione.

Tutto dipenderà dall’uso che ne farai. Per questo motivo, è consigliabile avere tutte le informazioni rilevanti a portata di mano per fare un acquisto intelligente e su misura per te.

Criteri di acquisto

Quando si decide quale sottocoperta comprare, è consigliabile prendere in considerazione alcuni criteri.

Ti faranno sentire sicuro che quello che stai comprando è quello di cui hai bisogno. Ecco quelli che abbiamo trovato più rilevanti per la tua decisione:

Dimensione

La dimensione è un criterio fondamentale che dovrebbe influenzare la tua decisione. Assicurati di avere la dimensione giusta per la superficie che vuoi riscaldare.

Questo si applica a qualsiasi tipo di sottocoperta. Alla fine, una piccola potrebbe non scaldare abbastanza. Oppure uno grande e potente può produrre troppo calore e non essere più piacevole

  • Nel caso dell’elettrico: puoi trovare le coperte e le imbottiture come al solito nelle misure standard del letto. Singola o doppia, o anche kingsize. Per le opzioni in alluminio, vorrai guardare quanta potenza hanno e quanto spazio copre il loro calore.
  • Sacchetti per l’acqua: non dimenticare di controllare le dimensioni o di comprarne diversi per completare il perimetro che vuoi coprire.

Materiale

Trattandosi di un prodotto che mira fondamentalmente a darci comfort, il tessuto e il materiale di cui è fatto lo condiziona completamente. Qui il tuo gusto personale prende il sopravvento nella decisione.

Trovi piacevole la sensazione di coperta o preferisci un tessuto ancora più morbido? Trovi che le sottocoperte in alluminio o i sacchi d’acqua in gomma siano un’opzione migliore?

Dovrai scegliere in base alle tue preferenze e necessità. Tuttavia, tieni presente che questo articolo è a diretto contatto con il corpo. Pertanto, il comfort dipenderà dal materiale che sceglierai.

Può essere utilizzato sia nel nostro letto che nei letti dei nostri animali domestici. (Fonte: Milkos: 166378794/ 123rf)

Livello di temperatura

Ti interessa quanto diventa calda la tua coperta? Allora assicurati di prenderne uno in cui puoi decidere precisamente quale temperatura vuoi che il tuo letto sia.

E se ha un timer, tanto meglio. Questo ti assicurerà di non superare il tempo di utilizzo corretto ed eviterà costi inutili.

Questo può essere abbastanza complicato se opti per un sottobosco di acqua. In questo caso non puoi determinare con certezza il livello di calore che raggiungerà.

È chiaro che una qualsiasi delle altre opzioni sarà più adatta. Inoltre, con il passare del tempo, il contenuto perde calore man mano che si raffredda.

Garanzia

Ottenere una buona marca è un criterio rilevante se vuoi che il tuo prodotto funzioni al meglio e il più a lungo possibile.

In questo senso, una marca conosciuta ti porterà sempre dei vantaggi, come la garanzia, il servizio tecnico, l’attenzione o la promozione dei servizi.

Ricorda che gli articoli acquistati nell’Unione Europea ti danno diritto ad una garanzia minima di due anni gratuita.

Questo si applica indipendentemente dal fatto che il prodotto sia stato acquistato online, in un negozio o per corrispondenza.

Riassunto

Sicuramente, avere un sottocoperta renderà il tuo soggiorno a casa più piacevole durante le stagioni più fredde dell’anno, oltre ad essere pratico e versatile. Grazie ad essi, ti sentirai molto comodo a letto in pochi minuti di utilizzo.

Oltre ad aiutarci a riscaldare la superficie, ci aiuterà a rilassare le tensioni nel corpo e ci aiuterà ad avere un sonno più lungo e tranquillo.

È importante che quando decidi quale comprare, tu prenda in considerazione tutti i criteri e le raccomandazioni che abbiamo fatto. Sicuramente renderà il processo più facile e non ti pentirai della tua scelta.

Se ti è piaciuto questo articolo o vuoi raccontarci la tua esperienza, saremo felici di ricevere i tuoi commenti. Se anche tu l’hai trovato utile, ti invitiamo a condividerlo sui social network.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Agenturfotografin: 88566526/ 123rf)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni