Ultimo aggiornamento: 27/10/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

23Ore impiegate

4Studi valutati

79Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox! Questa volta ti presenteremo le migliori scarpe da tennis Adidas che puoi trovare sul mercato delle calzature, non importa di che tipo siano.

Si tratta di scarpe comode che sono disponibili in molte forme e stili, la maggior parte dei quali sportivi. Quando parliamo di Adidas, stiamo parlando di uno dei marchi più famosi e rispettabili del mondo. Si sono affermati a metà degli anni 90 e da allora i loro prodotti sono saliti di qualità, diversificando i loro diversi design.

Sappiamo quali sono i tuoi bisogni come consumatore. Ecco perché a ReviewBox facciamo una compilazione accurata di quelli che potrebbero essere gli elementi che ti interessano di un prodotto. In questo caso, ti mostreremo tutti i dettagli dei prodotti della famosa azienda tedesca, in modo che tu possa prendere la decisione giusta.




Sommario

  • Una scarpa da tennis Adidas è una scarpa prodotta dalla famosa multinazionale specializzata in abbigliamento sportivo. Grazie alla loro varietà e comodità, sono riusciti a posizionarsi, soprattutto negli ultimi decenni, come una delle aziende più prestigiose del mondo.
  • Ci sono due versioni in cui puoi trovarli: con chiusure a strappo, che si caratterizzano per permetterti di metterli e toglierli dal piede in modo facile e veloce; e con le trecce. Questi ultimi sono i più tradizionali. Un altro punto importante da considerare è se si tratta di scarpe per bambini.
  • Ci sono 6 aspetti da considerare per sapere se il prodotto è adatto a te. Il loro colore, il design e le dimensioni, che permettono di adattarsi correttamente a te. I materiali e la soletta permettono un maggiore comfort. E se ha aggiunto delle molle più basse è ideale per cose come il parkour.

Scarpe da tennis adidas: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Adidas è un marchio internazionale di abbigliamento sportivo che esiste da più di due decenni. I suoi prodotti godono della reputazione e della qualità che ha costruito il nome. Questo porta molti clienti a credere di saperne abbastanza, comprando qualcosa che non funziona in modo soddisfacente. Con l’idea di evitare questo, abbiamo fatto la seguente sezione.

Sono molto usate per lo sport a causa delle loro caratteristiche (Foto: Santa3 / pixabay.com)

Cosa sono le scarpe da tennis Adidas?

Una scarpa da tennis Adidas è una scarpa fatta da un’azienda nata in Germania che ne dà il nome. Si concentra sulla creazione di scarpe sportive di vario tipo, con un gran numero di stili. Sono disponibili sia per ragazzi che per ragazze, così come per bambini e adolescenti.

Questa azienda è una società interamente dedicata alla produzione di articoli sportivi. È, in tutto il mondo, il più famoso produttore specializzato in questo campo, il che fa sì che i suoi articoli abbiano un’efficienza unica, disegnando praticamente tutti i modelli che sono disponibili sul mercato.

Quali sono i vantaggi delle scarpe da tennis Adidas?

Ha molte virtù, sia il materiale stesso, sia il suo produttore. Nel primo caso, perché questo tipo di prodotto rende la vita molto più facile ed è estremamente versatile. Possono essere utilizzati per lo sport, per fare jogging e camminare, o semplicemente per spostarsi da un posto all’altro. Hanno una lunga durata.

D’altra parte, il riconoscimento internazionale di Adidas non è cosa da poco. Non stiamo parlando solo di qualità in termini di design, ma anche di altri aspetti. I materiali che usano per fare i loro prodotti sono i migliori al mondo.

Vantaggi
  • Lunga durata
  • Stimola l”attività sportiva all”interno e all”esterno
  • Rinomato in tutto il mondo come miglior produttore
  • Disponibile in tutte le fasce di prezzo
  • Non difficile da trovare
Svantaggi
  • Se bianchi, si sporcano facilmente
  • Possono deteriorarsi se si cammina su terreni sassosi
  • Ci sono produttori pirata
  • Alcuni possono essere molto costosi
  • NON tutti i modelli hanno una diversità di sfumature

Scarpe da tennis Adidas con chiusure a strappo o a treccia – cosa cercare

Ci sono pochi modi in cui una scarpa può darti una versione diversa dal design e dallo stile della scarpa. Tuttavia, quando si tratta di un tale oggetto, ci sono due punti che determinano senza dubbio la sua variante. Bisogna responsabilmente dire che nessuna è migliore dell’altra, ma dipende dal gusto del cliente.

Scarpe da tennis Adidas con chiusura a strappo. Queste comode cinghie hanno due caratteristiche che possono renderle attraenti. Il primo è che è estremamente facile mettere e togliere le scarpe quando hanno questo componente. Il secondo è che sono visivamente abbastanza gradevoli esteticamente, dato che a differenza dei lacci non si notano.

Lo svantaggio principale che possono avere è che non possono essere regolati tanto quanto le trecce classiche. Questo perché, a differenza di questi, questi lacci sono incollati alla scarpa e non possono essere rimossi o stretti. Di conseguenza, se capita di essere una taglia più grande, non può essere schiacciata per adattarsi meglio a te.

Scarpe Adidas con trecce. L’intreccio è il modo più classico e conosciuto di allacciarli. Ha una tecnica specifica per farlo e ha un grande vantaggio. Questo perché gli utenti che fanno uso di questo stile di allacciatura possono adattare meglio la scarpa alle dimensioni del loro piede. Questo è un enorme vantaggio se hai una grande vestibilità.

D’altra parte, alcuni dei problemi segnalati da coloro che usano questa forma di allacciatura sono che i lacci perdono la protezione della punta, rendendo difficile l’inserimento nei fori.

Chiusura adesiva Trecce
Facile adattamento No
Regolabile No
Sostituibile No
Dimensione 10 x 4 centimetri 40 o più centimetri
Materiale Pelle sintetica o tessuto Panno

Questi includono, per esempio, che devono necessariamente incorporare chiusure a strappo, perché i bambini non possono legarli o non sanno come farlo. Inoltre, incorporano caratteristiche ortopediche che contribuiscono alla corretta formazione dei piedi dei bambini.

Le scarpe per bambini devono rispondere ad una logica di design molto specifica per essere efficaci. A differenza di altri modi di stabilire un target specifico, come quello maschile o femminile, i bambini hanno una serie di esigenze più pratiche.

Una delle varianti più identificative offerte da un marchio è quella di pensare a tutti i possibili clienti. E quando si parla di neonati, questo è particolarmente rilevante perché è molto importante dare loro delle calzature che li aiutino a camminare durante i loro primi anni di vita.

Le scarpe per bambini sono progettate appositamente per i bambini (Foto: Alexas_Fotos / pixabay.com)

E come puoi identificare le scarpe Adidas false?

Uno dei grandi problemi con le massicce importazioni dai paesi asiatici è che c’è un’abbondanza di aziende pirata che producono beni copiando i loghi delle grandi aziende. Questo è importante da considerare quando stai mettendo in gioco i tuoi soldi: controlla quello che stai comprando.

Ci sono volte in cui questi falsi produttori giocano con la scrittura per aggirare i protocolli del copyright. Possono chiamare i loro prodotti “Adldas” o “Adidass”, o anche giocare con i numeri tra le lettere.

Anche se molti sottovalutano la portata di questi cloni, a volte possono essere visti in negozi rispettabili. Il modo migliore per conoscere la loro originalità è guardare il logo. Puoi anche, se vuoi, controllare i materiali tenendo la scarpa in mano. Anche la pelle sintetica utilizzata da Adidas ha una certa somiglianza con la pelle, qualcosa che altri creatori non raggiungono. Sapere se ciò che stai comprando è originale è importante.

Controllare il logo è un buon modo per corroborare la sua originalità (Foto: CF7890 / pixabay.com)

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare i diversi modelli di scarpe Adidas

Ci sono alcuni punti che dovresti prendere in considerazione per garantire il successo del tuo acquisto. Questi sono dettagli che all’inizio possono essere sottovalutati come insignificanti. Ma molti consumatori finiscono per restituire prodotti insoddisfacenti proprio perché non li hanno presi in considerazione quando avrebbero dovuto.

Ecco una lista con cui puoi valutare tutti questi aspetti, o almeno i più rilevanti. Tienilo in considerazione quando fai il tuo acquisto. Alcuni dei punti che dovresti controllare sono i seguenti

  • Colore
  • Design
  • Dimensione
  • Materiali
  • Soletta
  • Molle inferiori

Colore

Essendo un capo d’abbigliamento, questo tipo di prodotto è realizzato in una vasta gamma di tonalità diverse. Questo è qualcosa di fondamentale che devi prendere in considerazione quando stai per comprare una scarpa, specialmente se si tratta di Adidas. Essendo principalmente una questione sportiva, ci sono alcuni colori che predominano sempre.

Bianco, grigio. Queste sono le tonalità in cui queste scarpe sono generalmente dipinte. Infatti, sono universalmente legati al tema sportivo e hanno diverse virtù rispetto ad altri. Il principale è che sono neutri, il che, oltre a renderli unisex, rende molto più facile combinarli con i vestiti.

Red. Questo colore è scelto raramente, ma è regolarmente associato alla robustezza e alla forza. Per questo motivo, le scarpe da ginnastica fatte in questo modo spesso incorporano elementi interessanti, come una suola più resistente e un tessuto più elaborato e più spesso.

Blue. Anche se questa è una tonalità fondamentalmente maschile, può essere vista spesso in unisex. Sono fatti con tessuti forti e, come sopra, hanno spesso un’alta resistenza e possono includere molle inferiori per alleviare l’impatto di salti o cadute.

Design

Questa sezione ha a che fare direttamente con il modello che stai acquistando. Adidas produce una gamma troppo complessa di calzature, quindi al di là dell’estetica e del prezzo, è saggio considerare altri aspetti che possono influenzare le prestazioni. Questo non riguarda solo gli elementi visivi, ma anche i materiali.

Alcuni, per esempio, hanno strisce di colore diverso sui lati. Altri possono avere parti riflettenti che aggiungono alla loro bellezza e attrattiva. Questi punti non sono solo legati a come vengono percepiti. Gli elementi riflettenti spesso si staccano; le strisce possono essere fatte di tessuto e non di pelle sintetica, come il resto della scarpa.

Dimensione

È sempre imperativo conoscere la dimensione target della scarpa che vuoi possedere. Tieni presente che non tutti i paesi hanno le stesse fasce di misura. Quindi, oltre alle dimensioni, c’è un dettaglio chiave da considerare quando si tratta del metodo di misurazione che dovresti controllare.

Questo non è altro che considerare le misure oggettive in centimetri del prodotto. Non devi necessariamente tirarlo fuori e averlo a portata di mano per saperlo; il venditore può fornirti questa informazione. In questo modo puoi sapere con certezza se la scarpa ti andrà bene o meno in base alla misura offerta.

Materiali

Ci sono 4 componenti predominanti nella creazione di abbigliamento sportivo, specialmente quando si tratta di calzature: pelle sintetica, poliestere, tessuto e gomma. La maggior parte delle scarpe tende ad averle tutte e quattro, ma è necessario dettagliare quale predomina, dato che si tratta di elementi che differiscono molto in qualità l’uno dall’altro.

Tessuto. È il migliore di tutti. Questo perché oltre ad essere in qualche modo resistente di per sé, a seconda del metodo di tessitura, può essere legato in modi diversi. Vale a dire che la maggior parte delle scarpe fatte con questo, soprattutto quando è quello che predomina in esse, sono coperte da una moltitudine di strati di lacci. Questo li rende più forti.

Poliestere. Questo è di qualità inferiore, più fragile e irritante. La cosa buona che si può dire su di esso è che di solito è incluso all’esterno del prodotto, non all’interno, dove può causare reazioni allergiche. È spesso usato in prodotti più economici per sostituire il materiale precedente.

Pelle sintetica. È una via di mezzo tra il tessuto e il componente precedente. Non offre la stessa efficienza della pelle, che è vero derma, ma non è nemmeno così fragile. Spesso uno strato di questo viene usato sopra la scarpa. Il lato negativo è che si crepa nel tempo e queste crepe si sporcano, dando un aspetto sgradevole.

Rubber. Il componente preferito per la creazione di suole. I migliori sono quelli che sono fatti con lo scopo di essere resistenti allo scivolamento. Forniscono la virtù di poter circolare con facilità in luoghi come le montagne, che hanno un grande impatto sul deterioramento delle stesse, ma anche prevenire scivolamenti e cadute.

Soletta

È importante che tu sappia, in primo luogo, se le tue calzature ne includono una e, in secondo luogo, di che materiale è fatta. A volte Adidas può non includere il poliestere irritabile all’interno della scarpa, ma lo include nella parte superiore delle solette. Questo può essere fastidioso se indossi scarpe senza calze.

Nel caso in cui tu abbia bisogno di aggiungerne una, o perché quella che hai portato non è comoda o perché non è inclusa affatto, considera quanto segue. Questi elementi, come la scarpa stessa, hanno le loro dimensioni. E dovresti tenerne conto in modo che la scarpa si adatti correttamente al tuo piede.

La gomma è il materiale usato per fare le suole (Foto: Joshua Niedermayer
/ unsplash.com)

Molle inferiori

È comune che le scarpe da tennis abbiano delle molle nella suola della scarpa. Ma cos’è una molla? È un elemento circolare che riduce l’impatto del movimento del piede con il terreno. Quando fai una caduta per appoggiare il piede, potresti sentire un dolore simile ad una corsa lungo la gamba. Questo è un sovraccarico.

Questo è estremamente dannoso per i tuoi piedi. Sono la parte del tuo corpo che, senza rendertene conto, usi di più nella tua giornata, perché ti muovi costantemente. Di conseguenza, le usi costantemente e questo causa un lento ma progressivo deterioramento.

Le molle sono progettate proprio per evitare questo. Essi “raccolgono” e distribuiscono la forza con cui passi. Ecco perché questo tipo di scarpa è così popolare tra gli appassionati di parkour o di corsa, perché hanno bisogno della scarpa per deviare parte della forza che usano costantemente.

(Foto dell’immagine in evidenza: haengematteORG / pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni