Ultimo aggiornamento: 03/08/2021

Come scegliamo

9Prodotto analizzati

18Ore impiegate

6Studi valutati

68Commenti raccolti

A circa sei mesi di età, i bambini possono ora stare in piedi per mangiare. Questo è anche il momento in cui gli alimenti per bambini iniziano ad essere inclusi nella loro dieta. Per questo motivo, i seggiolini per bambini hanno perfettamente senso e sono indispensabili. Questi articoli rendono più facile l’alimentazione e sono un sollievo per i genitori.

Si tratta di mobili rialzati che permettono ai più piccoli di essere alla stessa altezza degli adulti. In questo modo, possono sedersi a tavola come il resto dei membri della famiglia. Sono estremamente utili, poiché sono stabili e sicuri. Dai un’occhiata a questa guida ai seggiolini per bambini per aiutarti a trovare il modello giusto per te.




Le cose più importanti da sapere

  • I seggioloni in evoluzione sono modelli molto interessanti, poiché si adattano alla crescita del bambino. Questo significa che durano più a lungo.
  • La sicurezza è un elemento chiave quando si tratta di prodotti per bambini. Assicurati che la sedia abbia un’imbracatura o, almeno, una cintura di sicurezza che garantisca un supporto ottimale.
  • Una sedia con uno schienale reclinabile aggiungerà versatilità al modello, in quanto non solo sarà utile per far mangiare il bambino, ma anche per fargli fare un sonnellino dopo.

Seggioloni: la nostra selezione

Ecco alcuni dei migliori per bambini sul mercato. Quello che hanno tutti in comune è che sono totalmente sicuri per i bambini, mantenendo la loro schiena dritta e verticale. Se è finalmente arrivato il momento in cui iniziano a mangiare pappe, purè e altri cibi solidi, dai un’occhiata a questi suggerimenti.

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sui seggioloni

Prima di scegliere un seggiolone, è essenziale che ti siano chiari gli aspetti principali di questi articoli per bambini. Ci sono diverse opzioni sul mercato, quindi devi sapere quali sono i tuoi bisogni specifici. Ecco alcune delle domande più frequenti sui seggioloni.

Hora del desayuno

Queste sedie sono progettate per stabilire la routine alimentare del bambino. (Fonte: Evgeny Atamanenko: 74497114/ 123rf.com)

Come fai a sapere quando è il momento di usare un seggiolone?

Il momento giusto per usare un seggiolone per bambini dipende dal loro sviluppo e dalle loro abitudini alimentari. Nelle prime settimane e mesi di vita, i bambini vengono nutriti solo con liquidi, soprattutto latte, quindi sarà sufficiente cullarli per fargli prendere il biberon. Da circa 6 mesi in poi, i solidi saranno aggiunti alla loro dieta.

L’incorporazione di porridge e puree di frutta richiederà l’acquisizione dell’abitudine di sedersi per mangiare. È qui che entrano in gioco i seggiolini per bambini, oggetti indispensabili per questa fase della crescita. Sono, infatti, pezzi di arredamento che rendono più facile per i bambini nutrirsi da soli, ma incoraggiano anche la loro autonomia quando si tratta di mangiare.

Quali sono i vantaggi di usare un seggiolone?

È possibile che, all’inizio, tu non pensi che un seggiolone sia un articolo necessario al 100%. Tuttavia, a circa mezzo anno di età, diventerà un punto fermo nella sala da pranzo. Queste sedie sono progettate per stabilire la routine alimentare del bambino. Grazie a loro, saranno in grado di sedersi a tavola come qualsiasi adulto.

Poiché sono stabili e totalmente sicuri, non dovrai tenere d’occhio tuo figlio tutto il tempo. Hanno bisogno del loro tempo per mangiare il loro purè di patate, quindi nel frattempo, puoi fare altre cose. Inoltre, essendo sedie di una certa altezza, la tua schiena e le tue braccia non soffriranno. A seconda del modello, potrebbero essere utili per diversi anni.

Asociación Española de Pediatría
“Un seggiolone sicuro dovrebbe avere una cintura e una cinghia tra le gambe, e ancora meglio se è una cintura a cinque punti. I seggioloni in cui il vassoio stesso funge da cintura non sono sicuri”.

Per quanto tempo il bambino può utilizzare questo tipo di sedia?

Sappiamo che questo tipo di sedia è molto pratico dal momento in cui il bambino inizia a mangiare cibi solidi. La verità è che la maggior parte dei modelli sono adatti per i primi tre anni. In generale, i seggioloni possono sostenere un peso fino a 15 kg, quando si suppone che abbiano compiuto la loro funzione.

Tuttavia, è anche possibile trovare sul mercato modelli evolutivi che accompagnano il bambino durante la sua crescita. Questo significa che ci sono passeggini con parti rimovibili che possono essere utilizzati da bambini fino a 10 anni. Questi modelli possono essere meno economici, ma compensano più che bene.

Ci sono dei regolamenti per i seggioloni?

Tutti gli articoli per bambini, indipendentemente dal loro scopo, dovrebbero essere conformi ai regolamenti europei. Innanzitutto, controlla che il modello che ti interessa abbia il marchio CE, che indica che è conforme alla legislazione europea essenziale. Il seggiolone dovrebbe essere contrassegnato anche da altre norme leggermente più specifiche.

Questo è il caso della norma UNE-EN 1272: 2018, che si rivolge agli articoli per l’infanzia e ai seggioloni. Questo standard specifica “requisiti di sicurezza e metodi di prova per seggioloni”. Il documento menziona anche che i bambini possono stare seduti da soli fino ad un peso massimo di 15 kg.

Bebé sonriendo

I seggioloni per neonati sono generalmente adatti ai bambini a partire dai 6 mesi. (Fonte: Natalia Deriabina: 100136351/ 123rf.com)

Quali elementi essenziali dovrebbe includere un seggiolone?

Ogni seggiolone è diverso, ma idealmente dovrebbe avere certi elementi per una sicurezza e un comfort ottimali per il tuo bambino. Per prima cosa, assicurati che il sedile sia imbottito e confortevole. È ancora meglio se è rimovibile per un facile lavaggio. Un’altra questione è che include un’imbracatura o una cintura di sicurezza per il massimo supporto.

Sarebbe auspicabile che incorporasse un “poggiagambe”, in modo che agisca come un fermo per evitare di scivolare. È molto interessante che il modello abbia un poggiapiedi, se possibile regolabile, e un vassoio rimovibile. Questo renderà la pulizia più facile. Infine, dovrebbe essere solido ma leggero.

Criteri di acquisto

Il mondo dei seggioloni per bambini può essere travolgente, quindi è ideale che tu consideri alcuni dettagli fondamentali prima di fare il tuo acquisto. Se stai cercando il miglior seggiolone e, soprattutto, quello che meglio si adatta alle esigenze e agli interessi del tuo bambino, considera questi criteri di acquisto

Tipo

La prima cosa da considerare è il di seggiolone. Prima di tutto, possiamo parlare dei modelli classici. Oltre ad essere pieghevoli, di solito hanno una struttura semplice. A seconda del modello, possono essere regolabili in altezza e nella reclinazione del sedile. Ci sono modelli che includono un accessorio a forma di uovo per i bambini.

Un’altra opzione è quella di optare per una sedia in evoluzione che si trasforma in base alle diverse fasi della crescita. Questo è dovuto alle sue parti rimovibili e regolabili. Una modalità molto diffusa sono gli adattatori per sedie convenzionali, che sono di natura portatile. Ci sono anche seggioloni molto pratici dotati di ruote.

Questi seggioloni sono consigliati quando il bambino inizia a mangiare cibi solidi.

Età d’uso

È molto importante prestare attenzione all’età d’uso dell’articolo in questione. Generalmente, i seggioloni per neonati sono adatti ai bambini a partire dai 6 mesi di età, anche se l’età massima può essere diversa. A questo punto, è importante controllare quale peso può sostenere. La maggior parte dei modelli sono solitamente adatti a bambini fino a 3 anni di età.

Tuttavia, ci sono seggioloni che accompagnano il tuo bambino fino a quando non è un bambino vero e proprio. Li riconoscerai perché sono regolabili al 100% e i loro componenti sono rimovibili. Il sedile può essere regolato a diverse altezze e il vassoio e l’imbracatura sono rimovibili. In breve, sono modelli che finiranno per diventare sedie normali.

Sicurezza

Un fattore essenziale da valutare è legato alla sicurezza. Quando si tratta di bambini, e specialmente di neonati, è fondamentale che questo tema sia una priorità. Da un lato, assicurati che il sedile sia stabile e rimanga saldamente a terra. Controlla anche le specifiche del modello in termini di peso massimo supportato.

Bebé con tenedor

Le sedie possono sostenere un peso fino a 15 o 20 kg. È anche possibile trovare modelli evolutivi che accompagnano il bambino durante la sua crescita. (Fonte: Oksana Kuzmina: 36444911/ 123rf.com)

Inoltre, non dimenticare di controllare le cinture di sicurezza. I modelli più avanzati hanno un’imbracatura a cinque punti, simile a quelle che si trovano nei seggiolini per auto. Questi assicurano che il bambino sia adeguatamente legato. È importante che la base del sedile abbia un qualche tipo di materiale antiscivolo.

Materiale

Il materiale di questi articoli è un aspetto a cui non tutti prestano attenzione. Ci sono diverse possibilità: legno, metallo o plastica. Il legno è uno dei materiali più forti disponibili sul mercato. Essendo naturale, è totalmente adatto ai bambini. Si abbina anche a qualsiasi stile di casa.

Un materiale molto comune per la fabbricazione dei seggioloni è il metallo. Questo rende anche queste sedie molto robuste. Se sono fatti di alluminio, saranno molto leggeri. Infine, troverai seggioloni di plastica sul mercato. Sia questi che quelli in metallo sono molto facili da pulire e da piegare, il che li rende facili da spostare.

Materiale Prodotto Vantaggi Svantaggi
Madera NaturaleResistenteMaggiore durata Più peso
Metallo LeggerezzaResistenteFacile da pulire Meno estetica
Plastica Facile da pulire Più economicoLeggero Meno resistenza

Design e misure

Infine, è essenziale prendere in considerazione le dimensioni del seggiolone, è essenziale prendere in considerazione le dimensioni dello spazio che hai a disposizione nella sala da pranzo o nella stanza dove pensi di posizionare la sedia. Naturalmente, dovresti anche considerare se un seggiolone più portatile è più adatto. A questo punto, guarda il sistema di piegatura del modello in questione. Inoltre, controlla se entrerà nel bagagliaio.

Le famiglie che sono sempre in movimento sono servite meglio dai seggiolini per bambini facili da piegare, quelli che possono adattarsi a quasi tutti gli angoli. In termini di design, ci sono modelli per tutti i gusti. Alcuni sono più infantili, con motivi di animali o personaggi carini, mentre altri sono più sobri, in un unico colore o in toni neutri.

Sommari

Comprare un buon passeggino è sinonimo di tranquillità e sicurezza. Questi articoli giocano un ruolo eccellente nella vita quotidiana facilitando l’alimentazione dei più piccoli. Potresti non pensarci molto all’inizio, ma a poco a poco vedrai quanto sono utili.

Tieni presente che, a seconda del modello che scegli, potresti scoprire che ti accompagnerà per più tempo di quanto pensi. Alcune persone preferiscono spendere un po’ di più adesso, ma goderselo più a lungo. Alla fine, la decisione è tua. In ogni caso, la chiave è scegliere un seggiolone che ti dia la garanzia che il tuo bambino è in buone mani.

Ti è piaciuta questa guida all’acquisto? Ti invitiamo a lasciarci un commento e a condividerlo sui social media.

(Fonte dell’immagine: Oksana Kuzmina: 25493860/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni