Ultimo aggiornamento: 18/08/2021

Come scegliamo

14Prodotto analizzati

24Ore impiegate

6Studi valutati

58Commenti raccolti

Per migliaia di anni sono stati inventati strumenti specifici per la pulizia personale. Gli spazzolini da denti sono uno di questi strumenti che sono stati progettati per mantenere una corretta igiene orale e quindi, rimuovere la placca, prevenire la carie, i problemi gengivali e alcune malattie.

Questi prodotti sono diventati così popolari e richiesti che esiste un’enorme varietà di opzioni per mantenere la tua bocca pulita. Puoi trovare spazzolini per bambini, per persone con denti piccoli o grandi, con diverse durezze, colori, tipi di setole, tra gli altri aspetti che si adattano ad ogni utente.

Per scegliere lo spazzolino più adatto alle tue esigenze, dovresti tenere a mente alcuni fattori importanti, prima di tutto, sulla tua bocca e poi, su questi prodotti, perché in base a questo, l’intero processo di acquisto sarà più facile.




Sommario

  • Uno spazzolino da denti è uno strumento che facilita l’igiene orale, pulendo denti e gengive, così come la lingua e l’interno delle guance, in alcuni casi. Consiste in una struttura che include un manico e una testa con setole sottili per rimuovere la placca batterica.
  • Anche se tutti gli spazzolini cercano di adempiere alla stessa funzione, che è quella di ottenere una corretta igiene orale, al giorno d’oggi, grazie alla tecnologia avanzata, sono stati sviluppati non solo spazzolini manuali ma anche spazzolini elettrici, tuttavia, entrambi hanno i loro vantaggi e svantaggi.
  • Scegliere lo spazzolino ideale può sembrare semplice, tuttavia, dovrai considerare alcuni fattori importanti come la tua salute orale, le dimensioni della tua bocca o i materiali che stai cercando in uno di questi utensili, così potrai prendere la migliore decisione d’acquisto.

Spazzolino da denti: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Si potrebbe dire che quasi ogni essere umano ha uno spazzolino da denti, dato che questi prodotti sono diventati così comuni e indispensabili che sono diventati parte della nostra routine di pulizia personale. Di seguito, abbiamo sviluppato diverse sezioni dove troverai fatti interessanti su questi utensili.

Cos’è uno spazzolino da denti e quali sono i suoi vantaggi?

Lo spazzolino da denti è uno strumento che facilita l’igiene orale pulendo denti e gengive, così come la lingua e, in alcuni casi, l’interno delle guance. Consiste in una struttura che include un manico e una testa con setole sottili che permettono la rimozione della placca batterica insieme al dentifricio.

Si possono trovare in diverse presentazioni, dimensioni, colori, con diverse texture di setole, tra altri fattori variabili, che dipenderanno dalle necessità di ogni utente. La maggior parte di questi prodotti sono fatti di materiali plastici e fibre sintetiche, tuttavia ora è stato integrato anche il bambù.

Gli spazzolini da denti sono prodotti che dovrebbero essere utilizzati fin dalla più tenera età, in quanto cercano di fornire salute e pulizia alla zona interna della bocca, prevenendo carie o problemi più gravi. Di seguito, ti mostreremo una tabella con i vantaggi e gli svantaggi di questi dispositivi.

Vantaggi
  • Sono facili da usare
  • C”è una grande varietà di spazzolini
  • Prevengono le malattie
  • Puliscono i denti, le gengive, la lingua e l”interno delle guance
  • Sono facili da trovare
Svantaggi
  • Se non sono usati correttamente, possono fare male
  • Possono non raggiungere le zone profonde
  • Un”eccessiva spazzolatura può danneggiare i denti
  • La loro durata non è molto lunga
  • Se sono fatti di plastica, contaminano molto

Spazzolino manuale + spazzolino elettrico – A cosa dovresti prestare attenzione?

Gli spazzolini da denti sono stati progettati per servire lo stesso scopo, cioè assicurare che l’igiene orale sia sempre impeccabile. Al giorno d’oggi, si sono sviluppati oltre gli spazzolini tradizionali o manuali gli spazzolini elettrici, che hanno rivoluzionato il mondo dello spazzolamento dei denti.

Spazzolino manuale. Questi tipi di spazzolini sono molto popolari. Di solito sono fatti di plastica nel manico e di fibre sintetiche nelle setole. Hanno una durata limitata, il che significa che bisognerà acquistarne uno nuovo ogni 3 mesi circa.

Spazzolino elettrico. Anche se non sono così popolari come i precedenti, si sono rivelati molto efficaci nel rimuovere la placca, in quanto sono dotati della giusta pressione per spazzolare i denti. Anche se hanno una durata limitata, tendono a durare più a lungo perché la testina è intercambiabile.

Spazzolino manuale Spazzolino elettrico
Materiali Plastica, fibre sintetiche, resine plastiche, bambù e materiali biodegradabili Plastica, fibre sintetiche e resine plastiche
Pressione Determinata dall’utente Determinata dall’esperto
Pezzi di ricambio No
Batterie No
Utente non adatto Nessuno Persone con gengive sensibili
Peso Minimo Più alto
Tempo di spazzolamento Determinato dall’utente Determinato dagli esperti

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di spazzolino

Scegliere lo spazzolino ideale può sembrare semplice, tuttavia, dovrai considerare fattori importanti come la tua salute orale e le dimensioni della tua bocca per prendere la migliore decisione di acquisto. Ecco un’analisi delle caratteristiche più importanti di questi strumenti

  • Durezza
  • Dimensione
  • Materiali

Durezza

Gli spazzolini sono disponibili in tre diverse durezze, che dipendono dalla sensibilità delle gengive o dalla salute orale dell’utente. È quindi importante considerare quali sono le tue esigenze, poiché potresti causarti gravi danni se non usi lo spazzolino giusto.

Soft. Uno spazzolino morbido è raccomandato per le persone che hanno gengive molto sensibili, soffrono comunemente di problemi di salute orale come la gengivite o si stanno riprendendo da una procedura dentale, poiché le sue setole offrono una spazzolatura delicata ma non meno efficace.

Medium. Le setole di uno spazzolino classificato come medio sono quelle comunemente usate dalla maggior parte della popolazione, svolgono il compito di spazzolare senza danneggiare l’interno della bocca e ottenendo una pulizia efficace.

Hard. Le setole dure di uno spazzolino da denti sono molto forti e rigide e sono progettate per aiutare l’igiene orale per coloro che hanno una bocca sana e gengive resistenti, anche se non si raccomanda di applicare troppa pressione quando si spazzolano i denti perché questo può causare notevoli danni.

Una durezza adeguata ti aiuterà a mantenere una migliore salute orale. (Foto: Choreograph / 123rf.com)

Dimensione

La dimensione dello spazzolino dipenderà dallo stampo che usi e dalla dimensione standard di ogni marca, tuttavia dovresti sceglierne uno che si adatti alla tua età, alla dimensione della tua bocca e dei tuoi denti, così come alla facilità con cui puoi raggiungere tutte le superfici dentali.

Adulti. La dimensione ideale della testa dello spazzolino per l’igiene orale degli adulti dovrebbe essere tra i 2,5 cm e i 3,5 cm, tuttavia esistono alcuni spazzolini leggermente più grandi per coloro che li preferiscono, anche se probabilmente sarà difficile raggiungere aree come i bordi dei molari.

Bambini. La routine di pulizia orale di un bambino inizia fin dai primi anni. Poiché le loro bocche sono piccole, le testine dello spazzolino dovranno essere più piccole. Non ci sono misure specifiche, anche se dovrebbero essere più piccole di un pollice, e anche il manico dovrà essere più piccolo.

Materiali

I materiali degli spazzolini da denti non sono molto vari, tuttavia, ogni parte di questi utensili è prodotta con elementi specifici. Al giorno d’oggi, a causa dell’eccessivo inquinamento del pianeta, sono stati introdotti sul mercato nuovi materiali biodegradabili che hanno lo scopo di ridurre i rifiuti.

Setole. Le setole di uno spazzolino da denti sono i sottili filamenti integrati nella testa perpendicolarmente con lo scopo di spazzolare i denti e rimuovere la placca, oltre a lucidare delicatamente il dente e rimuovere le macchie. Questi sono fatti di nylon o altre fibre sintetiche.

Testa e manico della spazzola. Il manico dello spazzolino è progettato per essere tenuto dalla mano dell’utente per ottenere il controllo dello spazzolamento orale. I materiali principali di cui sono fatti sono: diversi tipi di plastica e resine plastiche, anche se possono essere anche bambù e altri elementi biodegradabili.

(Foto dell’immagine in evidenza: Superkitina / unsplash.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni