Ultimo aggiornamento: 13/08/2021

Come scegliamo

13Prodotto analizzati

12Ore impiegate

2Studi valutati

39Commenti raccolti

Benvenuto su ReviewBox Brasil! Nell’articolo di oggi ti porteremo le migliori opzioni di tagliaunghie per prenderti cura del tuo corpo e della tua igiene personale. I tagliaunghie sono uno degli oggetti più utili nella nostra routine di cura personale.

Questo perché le unghie troppo grandi possono causare danni alla salute, accumulando batteri o incarnite, per esempio. Sono articoli super semplici e pratici, ma dovrebbero essere scelti con cura se vuoi che siano durevoli e di qualità. Ecco perché ti abbiamo portato le migliori informazioni, i vantaggi e i criteri da osservare quando si acquista un perfetto tagliaunghie.




Innanzitutto, il più importante

  • I tagliaunghie dovrebbero sempre avere le lame affilate per un taglio ottimale.
  • Se vuoi un tagliacapelli davvero durevole, opta sempre per i modelli in acciaio inossidabile.

Tagliaunghie: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

I tagliaunghie sono oggetti super semplici, sia nella loro costruzione che nel modo in cui vengono utilizzati. Tuttavia, sceglierli può diventare un compito complicato quando ci si trova di fronte ai punti positivi e negativi degli infiniti modelli disponibili sul mercato. Quindi, per facilitare la tua scelta e aiutarti a scegliere il miglior tagliaunghie disponibile che soddisfi le tue esigenze, abbiamo scelto alcune delle migliori opzioni di tagliaunghie sul mercato. Dai un’occhiata a ciascuno in dettaglio qui sotto.

Guida all’acquisto

Scegliere il tagliaunghie perfetto per te può sembrare una decisione semplice, ma se vuoi che le tue unghie siano ben curate e non vuoi spendere soldi per niente, questo articolo dovrebbe essere scelto facendo attenzione a diversi aspetti.

Per aiutarti in questo compito, abbiamo preparato una guida speciale dove troverai tutte le informazioni per acquistare il tagliaunghie ideale per quello di cui hai bisogno. Guarda di più qui sotto.

Mulher cortando a unha de bebê.

I tagliaunghie sono accessori utili fin dai primi mesi di vita di una persona. (Fonte: stylephotographs / 123RF)

Tagliaunghie : cosa sono e quando sono nati?

I tagliaunghie o tagliaunghie sono semplici dispositivi utilizzati per tagliare le unghie di mani e piedi. Di solito, l’oggetto è fatto di acciaio inossidabile, ma ci sono varianti in alluminio e plastica del dispositivo disponibili sul mercato. Non ci sono informazioni definitive su chi ha inventato il primo tagliaunghie, ma è sicuramente uno degli strumenti più antichi della storia.

Fin dagli albori dell’umanità, gli uomini primitivi usavano oggetti appuntiti per tagliarsi le unghie. Tuttavia, il tagliacapelli come lo conosciamo oggi non è stato reso popolare fino alla metà degli anni ’40. Da allora, sono diventati un elemento molto presente nella routine igienica di tutto il mondo. Questo perché sono pratici, facili da trasportare e molto semplici da utilizzare. Oggi, sono uno degli oggetti per la cura personale preferiti dagli uomini, tuttavia anche le donne li usano molto.

Tagliaunghie: come funzionano?

Il tagliaunghie è uno strumento facile da maneggiare che può essere usato con facilità da adulti e bambini. Normalmente, un tagliaunghie ha tre parti principali

  • Due pinze da taglio
  • Asse
  • Leva

Tuttavia, puoi trovare tagliaunghie con più caratteristiche in vendita sul mercato. Le versioni più comuni possono contenere un coltello da tasca o una lima per unghie attaccata. I tagliacapelli sono molto utili e possono essere portati facilmente ovunque. Per utilizzare il tagliacapelli, non c’è molto mistero. In pratica dovrai spingere la leva, che di conseguenza farà muovere la lama superiore del tagliacapelli verso la lama inferiore, che creerà un movimento di taglio.

Imagem de três cortadores de unha enfileirados.

Le versioni più comuni di tagliacapelli possono avere alcuni accessori attaccati. (Fonte: saulhm / Pixabay)

Tagliaunghie o forbici per manicure?

Gli esperti nel campo della podologia assicurano che non importa quale sceglierai, sarai in grado di tagliare le tue unghie senza grossi problemi. Entrambi sono perfettamente adatti per tagliare le unghie senza causare lesioni. Tuttavia, la differenza tra i due è che tagliare con un tagliaunghie è molto più facile. Tuttavia, devi controllare se la larghezza e l’apertura della taglierina sono regolate secondo le tue esigenze.

Quindi se hai le unghie larghe, scegli un tagliacapelli che sia largo e con una buona apertura. Ora, quando si tratta di tagliare le unghie più piccole, un tagliacapelli largo può essere più complicato da usare.

Pertanto, le forbici appaiono come una grande alternativa, dato che sono in grado di tagliare con più precisione e controllare anche le unghie più piccole. Le forbici da manicure hanno il vantaggio di fare tagli più profondi, essendo perfette per aggiustare le unghie storte. Inoltre hanno la capacità di tagliare in curva se necessario.

Tagliaunghie Forbici per unghie
Tagliare Fornisce tagli dritti Esegue tagli dritti e curvi
Uso Sono facili da usare E’ richiesta precisione
Tipo di unghia Dovrebbe essere adatto alla dimensione dell’unghia Si adatta a tutte le unghie

Criteri di acquisto: Fattori per confrontare i modelli di tagliaunghie

Potrebbe essere allettante comprare il primo tagliaunghie che trovi in una farmacia vicino a casa tua. Tuttavia, questa potrebbe non essere l’opzione migliore. Potresti finire per sprecare molti soldi dovendo comprare un tagliaunghie ogni volta che ti tagli le unghie.

Se vuoi comprare un tagliaunghie ideale in mezzo a tanti prodotti diversi, è importante conoscere alcuni criteri prima di decidere quale tagliaunghie è perfetto per te

  • Materiale
  • Tensione
  • Lame
  • Caratteristiche

Di seguito descriveremo in dettaglio ognuno di questi elementi, così potrai scegliere il miglior tagliaunghie per le tue esigenze.

Materiale

La cosa più importante che dovresti considerare prima di comprare un tagliaunghie è determinare di che materiale è fatto. Questo perché il materiale del tagliaunghie influisce notevolmente quando si tratta di tagliare le unghie con facilità così come la durata del prodotto.

Se è fatto di acciaio, per esempio, avrai un grande vantaggio perché il taglio del tuo tagliaunghie sarà migliore e la durata sarà abbastanza lunga. Ora, se opti per una fresa in alluminio, c’è la possibilità che invecchi presto o che si rompa più facilmente.

Tensione

Un altro fattore da considerare quando si sceglie una fresa per chiodi è la tensione della leva. Non dovrebbe essere né troppo allentato né troppo stretto, perché questo influenzerà la facilità con cui taglierai le unghie.

Inoltre, devi sapere se la tensione è sufficiente per chiudere completamente le pinze da taglio. Altrimenti, il taglio delle unghie non sarà corretto o addirittura non funzionerà affatto, lasciando la fresa inutile.

Lame

Infine, controlla se le lame di taglio sono diritte. Se non lo sono, non comprarlo, perché in questo modo la fresa non eseguirà il taglio nel modo corretto.

Se questo succede dopo aver comprato la fresa, chiedi ad una persona specializzata in frese e pinze di rettificarla, questo la manterrà affilata e continuerà a tagliare bene. Se vuoi farlo da solo, guarda il seguente video (in inglese) per conoscere il processo in dettaglio.

Caratteristiche

Non tutte le frese per chiodi hanno solo la funzione di tagliare chiodi. Molti di loro aggiungono diverse caratteristiche extra che li rendono ancora più pratici e utili nella vita quotidiana.

Pertanto, un fattore da osservare è se il tuo taglierino ha funzioni extra come la lima per le unghie o il coltello tascabile, che possono essere molto pratici.

(Fonte dell’immagine in evidenza: saulhm / Pixabay)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni