Ultimo aggiornamento: 17/08/2021

Come scegliamo

12Prodotto analizzati

19Ore impiegate

6Studi valutati

73Commenti raccolti

In questo articolo parleremo del top coat, un prodotto che può prolungare la durata dello smalto sull’unghia! Questo articolo è un rifinitore per le unghie che può essere applicato sotto qualsiasi smalto.

Dopo l’applicazione forma uno strato protettivo che non solo aumenta la durata dello smalto, ma protegge anche le unghie e migliora gli effetti di finitura. Se sei interessata a mantenere le tue unghie ancora più belle, dai un’occhiata a tutti i nostri consigli qui sotto!




Sommario

  • Tutti i top coat aiutano lo smalto a durare, ma ognuno offre un diverso tipo di finitura.
  • Il top coat dovrebbe essere applicato su tutta la lunghezza dell’unghia, altrimenti potrebbe raggrinzire o rompere lo smalto.
  • Alcuni top coat si asciugano solo nelle telecamere UV.

Top coat: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Conoscere meglio il top coat è essenziale per fare una buona scelta al momento dell’acquisto. Sapendo questo, abbiamo creato una guida all’acquisto dove spieghiamo tutte le caratteristiche del prodotto.

Parliamo anche di alcune varianti del prodotto e quali sono le peculiarità di ognuna. Dai un’occhiata!

Imagem da mão de uma mulher com esmalte holográfico.

Il top coat è un prodotto utilizzato sopra lo smalto. (Fonte: Anton Papulov / 123rf)

Cos’è il top coat?

Il top coat è un prodotto di finitura per le unghie, che dovrebbe essere utilizzato sotto lo smalto. La sua funzione principale è quella di garantire una maggiore durata dello smalto sull’unghia, in alcuni casi l’unghia rimane smaltata fino a 10 giorni.

Anche se la sua funzione principale è quella di prolungare la vita dello smalto, il top coat aggiunge diverse altre funzioni, tra cui diversi effetti, che variano a seconda della versione del prodotto.

Quali sono i vantaggi del top coat?

Oltre a fornire una maggiore durata dello smalto, il top coat è anche in grado di intensificare il suo colore o l’effetto che ha. Inoltre, corregge le possibili imperfezioni, come le bolle e la sua funzione di accelerare il processo di asciugatura. Tuttavia, è bene fare attenzione a come applicarlo e seguire tutte le istruzioni alla lettera. Altrimenti non otterrai l’effetto desiderato o, ancora peggio, il tuo smalto sarà difettoso.

Di seguito abbiamo preparato una tabella che mostra tutti i vantaggi e gli svantaggi del top coat. Dai un’occhiata!

Vantaggi
  • Aiuta l”asciugatura
  • Aumenta la durata dello smalto sull”unghia
  • Offre diversi effetti
  • Corregge le imperfezioni
  • Protegge lo smalto dai graffi
Svantaggi
  • Può danneggiare lo smalto se applicato male

Quali sono i diversi tipi di top coat?

Non è una novità che le donne abbiano sempre cercato soluzioni per mantenere la qualità dello smalto più a lungo. E questo è esattamente ciò che il top coat ha fornito, dopo tutto questa è la sua funzione principale. Tuttavia, oltre a questo, i top coat forniscono anche diversi tipi di finiture.

Il top coat extra shine, per esempio, offre una finitura ultra brillante.

Anche il tipo di gel offre brillantezza, ma protegge comunque le unghie da possibili danni. Tuttavia, è bene ricordare che alcuni di essi hanno bisogno di asciugarsi nella cabina UV.

La versione opaca, a sua volta, può essere utilizzata sia per migliorare gli smalti che sono già opachi sia per lasciare uno smalto comune con questa finitura.

C’è anche il top coat olografico che fornisce una copertura che oscilla il colore secondo la luce.

Oltre a queste opzioni, puoi trovare anche il top coat con glitter e quelli che forniscono un effetto 3D.

Il top coat serve a far durare lo smalto più a lungo. (Fonte: ferli / 123RF)

Qual è la differenza tra il top coat e lo smalto extra lucido?

Il top coat così come lo smalto extra lucido, assicura una finitura lucida alle unghie. Tuttavia, estende anche la vita dello smalto, assicura un’asciugatura rapida, tra le altre cose. Per rendere più chiara la differenza tra questi due prodotti, abbiamo creato una tabella che confronta gli effetti di entrambi.

Dai un’occhiata!

Top coat Smalto extra lucido
Fornisce una finitura lucida Sim
accelera il processo di asciugatura Sim Dipende dalla versione del prodotto
Elimina le imperfezioni Sim No
Protegge le unghie Sim No
Ha diverse versioni con diversi effet Sim No

Come usare il top coat?

Ci sono due modi di utilizzare il top coat. Ti spiegheremo meglio di seguito!

  • Con un pennello: Nello stesso modo in cui applichi lo smalto con un pennello, puoi applicare il top coat con questo accessorio. Basta passare lo smalto e poi applicarlo, anche alcuni top coat sono già forniti con il pennello.
  • Come pellicola: è anche possibile trasformare il top coat liquido in una pellicola sottile che può essere “incollata” sull’unghia. Per fare questo processo dovrai utilizzare l’interno di una scatola di Tetra Pak come supporto per costruire la pellicola.

All’interno della scatola (ricordando che il cartone del latte va bene), dovresti fare un rettangolo, un po’ più grande della tua unghia. Questo rettangolo dovrà essere costruito con 3 o 4 mani di top coat. In questo modo, dopo che il prodotto si asciuga, si formerà una pellicola sottile ma resistente. Dopo che il liquido si asciuga, rimuovilo con l’aiuto di una e con la stessa pinzetta, incolla la pellicola sull’unghia.

Imagem das mãos de uma mulher com unhas rosa e uma das mãos aplicando um esmalte com glitter sob o esmalte rosa da outra mão.

Puoi applicare il top coat con un pennello o trasformarlo in una pellicola. (Fonte: Element5 Digital / Canva.com)

Come evitare che il top coat si restringa o si crepi?

Se applicato in modo non corretto, il top coat può causare il restringimento o la crepa dello smalto. Per evitare questo tipo di situazione, è importante che i colpi di pennello o l’incollaggio della pellicola coprano completamente l’unghia. Se rimane dello spazio, sia sul lato che sulle punte, c’è il rischio che lo smalto si rovini.

Pertanto, l’ideale è che tu applichi il prodotto in abbondanza, anche se cola ai lati. Inoltre, è importante passare il top coat sotto lo smalto ancora umido. Questo farà sì che i prodotti si mescolino, evitando che il top coat faccia grinze sullo smalto.

Criteri di acquisto: Cosa considerare prima di comprare un top coat

Dopo aver capito le caratteristiche e le varianti del top coat, è il momento di fare il tuo acquisto. Ma non prima di aver capito quali criteri usare per scegliere un prodotto che soddisfi le tue esigenze. Pertanto, abbiamo separato i punti che dovresti analizzare prima di fare il tuo acquisto. Controllali!

Ora che sai cosa considerare al momento dell’acquisto, ti spiegheremo meglio ogni criterio, qui sotto!

Colore

Il primo punto da considerare al momento dell’acquisto è il colore del top coat. È importante che tu compri un prodotto che abbia lo stesso colore dello smalto o che sia trasparente. Ricorda che la versione trasparente è ancora più indicata quando vuoi un effetto extra glitter o glitter.

Ma se vuoi un top coat olografico sappi che il colore dello smalto non rimarrà lo stesso. Pertanto, non pensare di comprare un modello che esalti il colore dello smalto ma invece compra un top coat che abbia esattamente il colore che vuoi sull’unghia.

Imagem de três frascos pequenos e retangulares, cada um com o líquido interno de uma cor.

Compra un top coat che abbia lo stesso colore dello smalto o che sia trasparente. (Fonte: Suzy Hazelwood / canva.com)

Effect

Dopo aver scelto un top coat che si abbina al colore dello smalto, è importante pensare a quale effetto vuoi. Per esempio, se vuoi usare uno smalto nero avrai bisogno di un top coat trasparente o nero.

Nota che ci sono diversi smalti con questi colori con effetti diversi. Pertanto, dovresti decidere se vuoi un top coat nero o trasparente che offra un effetto opaco, 3D o lucido.

Imagem de um frasco pequeno com líquido brilhante e esverdeado.

Ogni top coat offre un effetto di finitura. (Fonte: Suzy Hazelwood / Canva.com)

Ipoallergenico

Se soffri di allergie allo smalto o hai la pelle sensibile è molto importante scegliere top coat ipoallergenici.

Questo tipo di prodotto è testato da dermatologi e sviluppato con ingredienti che minimizzano la possibilità di allergie.

Confezione

In generale, i top coat sono venduti in bicchieri simili a quelli usati per lo smalto. Questo lo rende molto facile, perché sia per applicare sulle unghie che per costruire la pellicola avrai bisogno di un pennello.

Tuttavia, alcune marche offrono questo prodotto in bottiglie con tappi a vite. In questo caso sappi che dovrai acquistare un pennello separato o usare quello dello smalto.

(Fonte dell’immagine: Canva.com / Valeria Boltneva)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni